Come pulire i vetri con gli aspiragocce

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La pioggia, la neve, l'umidità e le impronte lasciate dai bambini, possono spesso macchiare i vetri e sporcarli fino a farli diventare indecenti. La trasparenza del vetro con la sporcizia, tende a diminuire ed è per questo che è sempre meglio mantenere puliti i vetri non solo delle finestre, delle porte e delle vetrine, ma anche della doccia, degli specchi, ecc. Nella seguente guida, passo dopo passo, vi indicheremo come pulire al meglio i vetri attraverso l'utilizzo di un nuovo elettrodomestico adatto proprio a questa funzione: l'aspiragocce.

26

Acquistare l'aspiragocce

I vetri tendono sempre a sporcarsi per svariati motivi. Le impronte, le gocce della pioggia, le zampette degli animali, sono spesso la causa della sporcizia accumulata sui vetri. Aloni, impronte, macchie, incrostazioni, possono far diventare i vetri luridi e untuosi ed è per questo che è meglio procedere con una corretta pulizia. La pulizia dei vetri non è semplicissima, perché spesso gli aloni tendono a non andar via e a restare attaccati ai vetri. La classica pulizia con panni e spray adatti, aiuta un po' a diminuire la situazione di sporcizia sui vetri, ma non la rimuove completamente. Proprio per questo motivo è importante usare degli appositi aspiragocce.

36

Caricare l'aspiragocce e procedere alla pulizia

Con gli aspiragocce dimezzerete il tempo impiegato per la pulizia dei vetri, renderete i vetri lucidi, brillanti e trasparenti attraverso poche mosse. L'aspiragocce è leggero, pratico, agevole, facile da usare e comodissimo per tutte le donne che odiano pulire i vetri. Dovrete innanzitutto mettere in carica l'aspiragocce prima di metterlo in funzione per evitare che si scarichi prima del tempo e successivamente procedere alla pulizia del vetro che desiderate. Quando il vetro sarà ben bagnato e ricco di goccioline, l'aspiragocce procederà a pulire benissimo l'intera superficie del vetro senza lasciare aloni, impronte, macchie, incrostazioni.

Continua la lettura
46

Asciugare la superficie con un pacco

Attraverso questo procedimento vi sarà possibile far brillare i vetri in poche mosse, senza alcuna procedura difficoltosa. L'aspiragocce è anche dotato di un ulteriore panno in microfibra in grado di bagnare bene il vetro con un detergente adatto alla pulizia di tale superficie e in grado di preparare la completa pulizia per l'aspiragocce. Attraverso l'acqua già posizionata sul vetro e attraverso l'acqua contenuta dentro l'aspiragocce potrete pulire il vetro in un batter d'occhio. Asciugate la superficie con un ulteriore panno in microfibra e vedrete che meraviglia.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con la carta di giornale

Avete i vetri delle finestre sporche e non avete idea di come pulirli in modo semplice e veloce? Potete provare a pulire i vetri con la carta da giornale. Pulire il vetro con il giornale è estremamente semplice e consente di eseguire questa operazione...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri esterni delle finestre

Pulire le finestre rientra tra i tanti lavori casalinghi di fine stagione. Soprattutto quando il clima primaverile è alle porte e la calda stagione avanza. Pulire i vetri significa dotarsi di olio di gomito e di tanta pazienza per far scomparire tutte...
Pulizia della Casa

Come Pulire Vetri E Specchi

In una casa i vetri sono la prima cosa che si sporca, soprattutto a causa della pioggia, e spesso anche con tutta la buona volontà e tutto l'olio di gomito del mondo, faticano a ritornare come prima dell'acquazzone. Questa guida, quindi, servirà a fornire...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri in modo ecologico

A volte si trovano sui vetri degli aloni antiestetici e indesiderati che bisogna togliere immediatamente per evitare di fare una brutta figura. Per la pulizia dei vetri sul mercato esistono tantissimi prodotti a prezzi convenienti. È importante però...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con l'ammorbidente

Se anche voi, come me, avete sempre avuto una sola ed unica concezione del normalissimo flacone di ammorbidente, allora sappiate che esso può essere molto, ma molto di più. Pare, infatti, che la sua azione specifica riesca a compiere dei veri e propri...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con il limone

Pulire e far brillare i vetri delle finestre di casa, ma anche gli specchi, o altri vetri come, per esempio, quelli che ricoprono alcuni tavoli o mobili, richiede spesso olio di gomito. Questo può capitare se non eseguiamo una manutenzione costante,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.