Come pulire i tappeti di valore

tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Siamo tutti d'accordo che i tappeti, anche il bellissimo persiano che abbiamo in casa, col tempo, si riempiono di polvere o macchie e necessariamente hanno bisogno di essere sottoposti ad un'operazione di nettoyage Tuttavia, anche se abbiamo prestato tutta l'attenzione possibile, si sa l'usura, lo sporco e la polvere possono irrimediabilmente deteriorare questi preziosi complementi d'arredo. Vediamo, allora, come pulire e mantenere al massimo del loro splendore i tappeti di valore lasciandoci consigliare dai passi di questa esauriente guida.

28

Occorrente

  • aspirapolvere
  • shampoo neutro
  • aceto bianco
  • ventilatore o asciugacapelli
  • spazzola a setole morbide
38

Innanzitutto per un'igiene quotidiana non bisogna utilizzare mai il battitappeto o il battipanni ma se ne siete in possesso, l'aspirapolvere elettrico. Occorre posizionarlo su una potenza bassa procedendo con la spazzola sempre nel verso del pelo e facendo molta attenzione a non rovinare le frange. Una volta alla settimana sarà utile adoperare l'aspirapolvere anche sul rovescio.

48

Una pulizia più approfondita invece va fatta, almeno una volta l'anno. Il periodo migliore è quello estivo, quando i pavimenti possono restare a nudo. Anche se il vostro tappeto è di valore, non necessariamente dovrete affidarlo alle cure di una costosa ditta specializzata. Provate a rimetterlo in forma voi stessi in casa con un po' di accortezza e di pazienza: risparmierete soldi e tempo. Basterà servirsi di una bacinella, uno shampoo neutro, dell'aceto bianco e un panno asciutto e pulito.

Continua la lettura
58

Dopo aver passato l'aspirapolvere sul dritto e sul rovescio, procedete come segue: innanzitutto assicuratevi che i colori del tappeto non stingano. Per testare la solidità delle tinte prendete uno straccio pulito che prima avrete imbevuto con un po' di acqua tiepida e strofinatelo su un angolino nascosto. Se il panno rimane pulito, è segno che il colore non stinge e dunque potrete passare tranquillamente al lavaggio.

68

Prendete una bacinella e preparate una soluzione di acqua tiepida e un po' di shampoo neutro; imbevete un panno morbido e sfregate tutto il tappeto. Lasciate agire qualche minuto per far sciogliere i residui di sporco e poi prendete una spazzola a setole molto morbide e strofinate con determinazione e delicatezza. Se le dimensioni sono medie procedete con il risciacquo nella vasca da bagno usando acqua tiepida; se le misure sono grandi, uscirete all'aperto in giardino o sul balcone utilizzando il tubo di gomma. Per l'asciugatura utilizzerete un asciugacapelli regolato sull'aria fredda oppure potrete lasciar asciugare il vostro tappeto all'aria aperta, ma mai lasciandolo a diretto contatto dei raggi solari, per non perdere la nitidezza dei colori.

78

Guarda il video

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il tappeto, prima di essere riposizionato a terra deve essere completamente asciutto, altrimenti farà la muffa.
  • La sera, riportate in casa il vostro tappeto, poiché l'umidità notturna lo bagnerebbe ulteriormente. Quando sorge il sole continuerete il processo di asciugatura.
  • Ogni 5 o 6 anni, è bene affidare il vostro tappeto ad una ditta specializzata.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti e la moquette

Pulire tappeti e moquette è importante per rimuovere la polvere accumulata, ma anche per ravvivare il tessuto, la trama particolare e i colori. Essi sono sottoposti al continuo contatto con le scarpe e quindi sono un ricettacolo di germi e polveri. Per...
Pulizia della Casa

5 consigli per pulire i tappeti

I tappeti sono sicuramente tra i complementi di arredo più diffusi, ma anche i più odiati dalle casalinghe, poiché soggetti a sporcarsi sia a seguito del calpestio con le scarpe che in presenza di animali domestici. Per pulirli in modo adeguato in...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti in modo ecologico

I tappeti sono degli indispensabili elementi di arredamento che non devono mancare nella vostra casa: che siano colorati, persiani, orientali, in fibre naturali o sintetiche, inoltre sono destinati a sporcarsi molto facilmente ed è quindi molto importante...
Pulizia della Casa

Come Pulire I Tappeti Persiani

I tappeti sono degli ornamenti di stoffa oppure di tela; essi servono a decorare e a rendere meno spoglie le abitazioni. Alcuni tappeti si utilizzano come arazzi, cioè appesi ai muri; ciò però rende l'atmosfera abbastanza volgare. I tappeti da terra...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti in pelle

I tappeti in pelle sono dei complementi d’arredo vintage, e come tutte le cose vintage, oggi tanto apprezzate, stanno ritornando di moda. Sappiamo benissimo che i tappeti possono essere costituiti da diversi materiali, ragion per cui per la loro pulizia...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti con l'aceto

Per pulire tanti ambienti e superfici all'interno della nostra casa ci sono una moltitudine infinita di prodotti, ma ormai quasi nessuno è più naturale al 100%. Questo può comportare tutta una serie di problemi: allergie, eruzioni cutanee ecc. Se volete...
Pulizia della Casa

Come Conservare E Pulire I Tappeti

Ciò che maggiormente riesce a vestire e a rendere calda e accogliente una casa sono sicuramente tende e tappeti. Questi ultimi, in particolar modo, possono contribuire notevolmente ad arredare gli ambienti: dalla camera dei bambini, dove ne possono essere...
Pulizia della Casa

Come pulire tappeti orientali

Pulire i tappeti orientali non è solo una questione di primaria importanza dal punto di vista dell'igiene, ma è anche un'operazione necessaria per conservarli al meglio e farli durare nel tempo. Un deposito di polvere eccessivo e prolungato può compromettere...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.