Come pulire i peluches dei tuoi bimbi

tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

In ogni casa in cui vi siano dei bambini, non possono mancare i pupazzi di peluches. Simpatici e colorati, riempiono le camerette dei nostri pargoli e fanno loro tanta compagnia. Purtroppo attirano tanta polvere e diventano così un vero e proprio ricettacolo di acari ed altri agenti patogeni. Nasce così l'esigenza di doverli pulire, occorre però trovare un modo efficace ma al tempo stesso delicato in modo da non danneggiare l'amato compagno dei nostri bimbi. Nella guida che segue, vedremo per l'appunto come pulire i peluches con il sistema migliore.

26

Occorrente

  • pupazzi di peluches
  • detersivo liquido per capi delicati
  • bacinella di medie dimensioni
36

Innanzitutto assicuriamoci che i peluches siano privi di circuiti elettrici, in caso contrario potremo pulirli solo passando un panno umido nella parte esterna del pupazzo. Ma se ne sono privi, il sistema migliore è quello di lavarli a mano. Prendiamo una bacinella di medie dimensioni e versiamo dell'acqua tiepida ed un po' di detersivo liquido per capi delicati. Preferiamo il detersivo adatto ad essere usati anche in lavatrice, produrrà meno schiuma ed il risciacquo sarà più semplice e veloce. Immergiamo nella bacinella i peluches lasciandoli in ammollo per qualche minuto. Non strofiniamoli, altrimenti il tessuto esterno potrebbe rovinarsi.

46

Procediamo quindi al risciacquo, che dovrà essere effettuato nel modo più delicato possibile e. Importantissimo, non strizziamo i peluches una volta finito di sciacquarli. Questo perché, come nella fase di lavaggio, la parte esterna potrebbe danneggiarsi irreparabilmente. Stendiamoli Perciò ancora gocciolanti su di uno stendibiancheria, senza appenderli con le mollette, ma lasciamo che l'acqua scivoli via. Poniamo però al di sotto peri peluches alcune bacinelle per raccogliere l'acqua in eccesso. Ricordiamoci di non esporli mai alla luce diretta del sole, i colori tenderanno a perdere d'intensità, preferiamo una zona ombreggiata, anche se ovviamente richiederà maggior tempo di asciugatura.

Continua la lettura
56

Alcuni peluches possono essere lavati in lavatrice, guardiamo per bene l'etichetta e, se è possibile, risparmieremo tanta fatica e tempo. Nel caso in cui fosse possibile, quindi, scegliamo un programma per capi delicati, utilizziamo lo stesso detersivo che avremmo usato lavandoli a mano, ma aggiungiamo un po' di ammorbidente, ne guadagnerà la morbidezza del nostro peluches. È possibile inoltre, se ne possediamo una, metterli nell'asciugatrice. Ricordiamo però di scegliere un ciclo senza aria calda.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i peluche

Probabilmente non lo sapete, ma una mamma casalinga saprà certamente affermarlo. Fra i lavori di casa più impegnativi e difficoltosi, oltre alla detersione dei pavimenti e delle stanze, c'è l'enorme fatica di lavare i peluche (animali di pezza, stoffa...
Pulizia della Casa

Come pulire e conservare i giocattoli

Chi ha bambini piccoli in casa, sa bene che l'igiene dei giocattoli riveste un ruolo molto importante al fine di salvaguardare la loro salute. In quanto, specialmente quando sono molto piccoli, i bimbi tendo a portare tutto alla bocca con il rischio di...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie sul divano

Il divano è uno dei principali oggetti d’arredo di una casa, ed è soggetto a macchiarsi per la caduta accidentale di sostanze liquide, solide o per mani sporche soprattutto quelle dei bimbi. È capitato infatti a tutti voi sicuramente di versare sbadatamente...
Pulizia della Casa

Come pulire il box doccia

L'ordine e la pulizia della nostra casa vanno messi sempre al primo posto. Gli ambienti che richiedono maggiore attenzione sono la cucina ed il bagno. Pulire la nostra casa a volte diventa un vero e proprio lavoro. Infatti, in alcuni casi, emergono insidie,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Naturalmente, è risaputo che i vetri sporchi e pieni di aloni saltano immediatamente agli occhi e danno un'immagine non molto curata della propria abitazione. Possiamo tranquillamente affermare che pulire i vetri di casa non rappresenta un'attività...
Pulizia della Casa

Come pulire il forno con rimedi naturali

Moltissime ricette prevedono la cottura in forno, di conseguenza, si sporca con molta facilità. Il forno si deve pulire regolarmente. In questo modo elimineremo tutto lo sporco e le incrostazioni. Il segreto è pulire tempestivamente il forno. Capita...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri d'aria del condizionatore

La prima cosa da fare prima di riaccendere il vostro condizionatore è pulire ii filtro dell'aria. Questo passaggio è essenziale, per far sì che l'aria sia pulita nell'ambiente in cui vivete o lavorate. Nel filtro dell'aria, infatti, tendono ad accumularsi...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.