Come pulire i pavimenti di casa e le piastrelle senza detersivi

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Il sogno di ogni donna è quello di avere una casa pulita e brillante, senza spendere troppo tempo, fatica e soprattutto denaro. Il pavimento è una delle superfici più utilizzate e più soggette allo sporco, tenerlo pulito è, quindi, un'impresa spesso dispendiosa. Ma, non tutti sanno che, oltre i costosi rimedi chimici presenti sul mercato, c'è un rimedio naturale che offre i medesimi risultati, l'aceto di vino bianco, vediamo insieme come pulire pavimenti e piastrelle senza l'ausilio di detersivi.

26

Occorrente

  • acqua
  • aceto di vino bianco
  • olii essenziali
36

In una casa, possono esserci ambienti diversi, piastrelle e pavimentazioni di diverso materiale, quindi munirsi di un detersivo specifico per ognuno, è davvero impensabile, non resta quindi che dar credito al cosiddetto rimedio della nonna e recarsi nel più vicino supermercato per acquistare, l'aceto di vino bianco, facile da reperire e soprattutto economico.

46

Prendete il secchio che utilizzate, solitamente, per lavare il pavimento, riempitelo d'acqua corrente e diluiteci, dentro, un bicchiere e mezzo di aceto di vino bianco. Non eccedete con l'aceto perché rischiate di ottenere un odore troppo forte che risulterebbe sgradevole. Per sopperire a tale problema, potreste versare nell'acqua poche gocce di olii essenziali scegliendo fra le varie profumazioni sul mercato.

Continua la lettura
56

Ora, non resta, che immergere il panno dentro il secchio preparato come descritto sopra, e senza la necessità di imprimere molta forza, passare sopra le superfici da pulire. Dopo qualche passata, le superfici torneranno brillanti e soprattutto igienizzate, perché è risaputo che l'aceto ha proprietà disinfettanti, antibatteriche e non da meno è un ottimo anticalcare.

66

La nonna insegna che, oltre all'aceto, per pulire le superfici si può utilizzare il bicarbonato che ha azione detergente, deodorante e soprattutto disinfettante. Da non sottovalutare, poi, le spugne, in natura possiamo trovare la luffa, che è una spugna vegetale della famiglia delle zucche. La luffa si può coltivare comodamente nel proprio giardino e quando raggiunge le giuste dimensioni, viene raccolta, lasciata essiccare e si può utilizzare per pulire piastrelle, lavare i piatti e il proprio corpo, è conosciuta, infatti, per le preziose proprietà esfolianti. In un periodo di forte crisi, come quello attraversato dal nostro Paese, in cui le famiglie raggiungono a stento la fine del mese, ogni piccolo risparmio può essere di sollievo al già striminzito budget familiare.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

10 errori da evitare nelle pulizie domestiche

Pulire la casa e mantenerla sempre splendente, è un compito spesso non facilissimo. Lavare pavimenti, vetri, sanitari e tutte le superfici della casa, può diventare un compito lungo che richiede tempo e precisione ed è per questo che è importante...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in pvc

L'edilizia sta assistendo sempre più alla diffusione dei pavimenti in pvc. Questo materiale, usato anche per tantissimi altri usi, dal settore alimentare a quello tessile, presenta molti vantaggi. Ha un basso costo, è resistente all'acqua e all'usura,...
Pulizia della Casa

Trucchi per pulire i pavimenti

A volte pulire i pavimenti può presentarsi come una vera e propria sfida che necessita di molto tempo, smisurata pazienza e tanto olio di gomito. Può succedere che ci siano delle macchie che nemmeno i detersivi più aggressivi riescono ad eliminare....
Pulizia della Casa

Consigli per utilizzare gli oli essenziali nelle pulizie di casa

Negli ultimi anni, per fortuna, si sta virando sempre più insistentemente verso una cosmetica biologica. La cosmesi non è l'unico campo in cui si manifesta più forte il rispetto dell'ambiente, che sta investendo sempre più attività del nostro quotidiano....
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie da un pavimento in ardesia

I pavimenti in ardesia sono molto belli ma richiedono una manutenzione diligente, per evitare la formazione di macchie antiestetiche e l'accumulo di sporcizia con formazione di eventuali graffi. Si consiglia di eseguire una pulizia regolare e quotidiana....
Pulizia della Casa

5 prodotti indispensabili per la pulizia della casa e consigli di utilizzo

Pulire la propria casa è fondamentale per mantenere un ambiente sempre disinfettato e brillante. Ogni stanza di ogni abitazione, spesso necessita di prodotti per la pulizia differenti, ed è per questo che bisogna fare parecchia attenzione alla scelta...
Pulizia della Casa

Come risparmiare sui detersivi

In questo periodo di crisi, risparmiare è diventato un dovere, ogni spesa deve essere rivista anche nel minimo dettaglio. I detersivi, per esempio sono fondamentali per l'igiene della nostra abitazione, di essi non se ne può fare a meno; però, è risaputo,...
Pulizia della Casa

Come pulire il bagno senza detersivi

Come tutte le stanze di casa, anche il bagno necessita di un'accurata pulizia per una questione di igiene e di ordine. Per evitare di utilizzare i soliti detersivi pieni di miscugli chimici che si trovano in commercio nei vari negozi di casalinghi o nei...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.