Come pulire i pavimenti con il vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se abbiamo una casa molto grande e con dei pavimenti particolarmente delicati che oltre ad un lavaggio quotidiano necessitano periodicamente di una pulizia a fondo, è importante utilizzare il vapore. In commercio esistono infatti degli apparecchi preposti a ciò, in grado di massimizzare il risultato con il minimo sforzo. A tale proposito, ecco una guida in cui spieghiamo come pulire i pavimenti con il vapore.

25

Occorrente

  • Panno umido
  • Vaporizzatore
  • Scopa elettrica
  • Cera per cotto o parquet
  • Panno di lana
  • Olio paglierino
35

Usare un vaporizzatore

Le pulitrici a vapore presenti in commercio sono svariate e ognuna con delle funzioni base, mentre altre con una fascia di prezzo più elevata consentono di ottimizzare il risultato in modo decisamente rapido, avendo un serbatoio più capiente e adatto quindi per la pulizia di ambienti con un'ampia quadratura. L'uso di un vaporizzatore di circa 5 litri di capienza (acqua) e con una pressione minima di 5 Bar, è più che sufficiente per detergere e sanificare a fondo il pavimento di una stanza di circa 20 metri quadrati.

45

Aspirare la polvere

Se il pavimento da pulire è in gres e quindi trattato con della cera, prima di procedere con la pulizia utilizzando la macchina a vapore è necessario aspirare la polvere. Quest'ultima in genere si può rimuovere direttamente con l'apparecchio vaporizzatore, visto che la funzione specifica è presente in molti modelli. Una volta eliminati tutti i residui di polvere se il pavimento presenta delle macchie ostili conviene prima rimuoverle con un detergente specifico, dopodichè basta azionare la macchina a vapore preventivamente lasciata in preaccensione per far riscaldare l'acqua, ed emetterla quindi ad alta temperatura e vaporizzata. A lavoro ultimato si lascia asciugare la superficie trattata, dopodichè si può intervenire con cere liquide o solide per ridare tono alla pavimentazione che è tornata pulita e soprattutto igienizzata.

Continua la lettura
55

Usare il vapore ad una distanza ottimale

Per un pavimento in legno in genere l'uso del vaporizzatore non è consigliato, ma tuttavia se la temperatura viene tenuta bassa non provoca alcun danno alle fibre di cui si compone. Inoltre per maggior sicurezza e quindi salvaguardare la struttura, conviene spruzzare il vapore ad una distanza ottimale (circa 20 centimetri), e nel contempo asciugarla con un panno di lana per eliminare l'eccesso d'acqua. A lavoro ultimato è sufficiente utilizzare una scopa con setole morbide leggermente imbevuta in olio paglierino o cera, in modo da eliminare le antiestetiche macchie di calcare rilasciate dall'acqua calda. Un panno di lana usato con una scopa, serve poi a massimizzare il risultato.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come igienizzare i pavimenti

Contro lo sporco dei pavimenti occorre agire usando degli accorgimenti sicuri. La pulizia va fatta facendo attenzione a non rovinare le superfici. Utilizzando così, dei prodotti adatti a ogni tipo di pavimenti che si devono trattare. Per ottenere un...
Pulizia della Casa

Come pulire lo stucco dai pavimenti in ceramica

A seconda del tipo di pavimento, le macchie di stucco possono essere eliminate con metodi diversi per essere rimosse. La prima operazione da fare, è sempre quella di spazzare efficacemente la superficie con una comune scopa. Ecco vari metodi e diversi...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti non è affatto difficile, ma per evitare di commettere degli errori banali che poi ci costringono a ripetere l'operazione, o peggio a rovinare la finitura di cui si compongono, è necessario usare attrezzi e prodotti adeguati. Per...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti con il decerante

Se i vostri pavimenti sono opachi e presentano una patina giallastra, significa che gli strati precedenti di cera si sono sovrapposti fino a sedimentarsi. Sarà quindi necessario essere a conoscenza su come pulire i pavimenti con il decerante, il prodotto...
Ristrutturazione

Come riverniciare i pavimenti di cemento

Trattare i pavimenti in cemento con le apposite vernici è una soluzione sufficientemente economica e veloce. In genere i pavimenti cementati e ricoperti di vernice non vengono usati per le stanze della casa, ma per magazzini o ambienti industriali. In...
Pulizia della Casa

Come ravvivare i pavimenti in cotto

L'inesorabile passare del tempo per la nostra casa è quanto mai deleterio. Ovviamente si può contrastare l'invecchiamento di una casa apportando le giuste contromisure. Bisogna a tal proposito fare delle piccole opere di manutenzione a diversi elementi...
Ristrutturazione

Come Verniciare Pavimenti Di Cemento

I pavimenti in cemento vengono impiegati per rivestire ambienti esterni, garage, cantine oppure seminterrati. Tra i diversi vantaggi non necessitano di una pulizia giornaliera. Non temono le rotture e quindi le conseguenti sostituzioni. Richiedono una...
Pulizia della Casa

Come pulire i pavimenti in resina

Quando si decide di rinnovare la propria abitazione, una delle prime cose a cui si pensa è la pavimentazione. Esistono diversi materiali che si possono utilizzare per questa parte della casa, basta semplicemente sceglierne uno. I classici pavimenti in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.