Come pulire i pannelli solari

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La consapevolezza dell'importanza dell'energia pulita ci ha condotti a ideare diversi strumenti per raggiungere i nostri fini. Tra questi, senza dubbio si collocano i pannelli solari, oggi utilizzati anche a livello domestico. Per preservarne a lungo l'integrità ed evitare eventuali spese di manutenzione non previste, è fondamentale tenerli puliti spesso. Un'adeguata e corretta pulizia permette quindi di sfruttare appieno e garantire la loro elevata efficienza energetica traducendosi in minor fabbisogno energetico e maggior risparmio economico, oltre ad allungare sensibilmente anche la loro durata nel tempo. Vediamo dunque, con questa guida, come pulire i pannelli solari.

26

Occorrente

  • Acqua demineralizzata
  • Un panno morbido
  • Pannelli solari
36

I pannelli solari presenti sul tetto della vostra abitazione, quando sporchi, possono ridurre la propria produzione energetica fino al 25%: la polvere e lo smog costituiscono le principali fonti di disturbo. Per pulire i pannelli solari, bisogna innanzitutto controllare gli strumenti di monitoraggio ogni 2 o 3 giorni, verificando la produzione di corrente istantanea: se ne viene prodotta poca, probabilmente i pannelli sono sporchi. Per esserne certi, invece, è d'obbligo osservare da vicino i pannelli per valutarne il grado di pulizia. Non sempre questi sono facilmente accessibili; munitevi quindi dell'attrezzatura idonea per ancorarvi ai sistemi anticaduta.

46

Osservato lo stato di pulizia dei pannelli solari, bisogna rimediare. Nei negozi specializzati sono reperibili diversi materiali ed articoli specifici per la pulizia dei pannelli solari, eppure spesso hanno un costo non sempre abbordabile per tutte le persone che decidono di farne a meno.
Sfatiamo innanzitutto il mito che i detergenti chimici siano quelli più indicati. Questi infatti fanno parte di una famiglia di prodotti troppo aggressivi, assolutamente inadatti alla pulizia di superfici delicate. Stesso discorso vale per acidi e panni o spugnette abrasive, che finirebbero con il danneggiare e graffiare il vetro protettivo, riducendo drasticamente l'efficienza energetica.

Continua la lettura
56

Per pulire i pannelli solari sarà sufficiente optare per della comunissima "acqua demineralizzata", da abbinare a un detergente per la pulizia dei vetri delle finestre e un panno soffice e morbido. Lavate tuttavia ponendo molta attenzione ai movimenti ed evitate di indurre qualsiasi tipo di pressione contro la struttura. Terminate il lavoro asciugando il vetro: eviterete così eventuali accumuli di polvere presente nell'aria.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prestate sempre la massima attenzione durante le operazioni di pulizia per non farvi male.
  • La guida è solo a scopo informativo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i pannelli di vetro smerigliato

Quando si devono scegliere gli infissi oppure i complementi d'arredo per le case la decisione è influenzata dall'ambiente e dalla funzione che essi devono ricoprire. Lo scopo principale dei vetri è quello di permettere alla luce naturale di filtrare...
Pulizia della Casa

Come si puliscono i pannelli

Pulire alla perfezione la nostra abitazione è un qualcosa di molto importante se vogliamo vivere sempre in una casa pulita e soprattutto accogliente, sia per noi stessi che per eventuali ospiti. Tuttavia, ci sono alcune parti della nostra casa che molto...
Pulizia della Casa

Come pulire una parete Shoji

L'arredamento giapponese è tendenzialmente minimalista, caratterizzato da elementi mobili, pareti e soluzioni tipiche di questo paese che è il Giappone. Tra queste troviamo le pareti Shoji. Veri e propri separè tipici della cultura giapponese, dalle...
Pulizia della Casa

Come pulire il letto contenitore

Se in casa avete poco spazio per poter riporre lenzuola, coperte, cuscini per il cambio di stagione, allora potrebbe rivelarsi estremamente utile la soluzione del letto contenitore. I letti contenitori sono quei letti dotati di uno spazioso vano al loro...
Pulizia della Casa

Come pulire le tende da sole in acrilico

In questa guida vedrete in tre semplicissimi passi come pulire le tende da sole in acrilico. Le tende da sole in acrilico infatti proprio per la pittura in superficie meritano un trattamento a parte. Infatti, solitamente i colori acrilici non sono colori...
Pulizia della Casa

Come pulire i doppi infissi in alluminio

In commercio i doppi infissi sono realizzati con materiali diversi e sono disponibili in vari formati e designer: in legno massello naturale, con pannelli in legno, in vinile, in alluminio, in acciaio, in vetro decorato, a più e così via. Qualunque...
Pulizia della Casa

Come pulire un portone intarsiato

In commercio i portoni sono realizzati con materiali diversi e sono disponibili in vari formati e designer: in legno massello naturale, con pannelli in legno, in vinile, in alluminio, in acciaio, a soffietto, in vetro decorato, intarsiati e così via....
Pulizia della Casa

Come pulire un armadio in stile veneziano

In commercio gli armadi in stile veneziano, sono realizzati con materiali diversi e sono disponibili in vari formati e designer: in legno massello naturale, con pannelli in legno, con inserti in vinile e in legno decorato, a due ante e così via. Qualunque...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.