Come pulire i mobili in legno

Tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

I mobili in legno hanno bisogno di una pulizia e attenzione particolare. Quando, infatti, la polvere vi si deposita, oltre a formare una indesiderata e appiccicaticcia patina chiara, tende anche a penetrare nelle fibre. Queste finiscono per asciugarsi eccessivamente, portando a un invecchiamento precoce del mobile, che finisce anche per screpolarsi. Come evitare tutto questo? Niente di particolarmente difficoltoso. Infatti, è necessario trattare adeguatamente i mobili, con una facile manutenzione abituale, lucidandoli periodicamente. In questa guida vi spiegheremo come pulire i mobili in legno.

25

Preparazione

Esistono vari tipi di mobili in legno: Tavoli, credenze, cassettoni, armadi e molto altro. I mobili in legno hanno un fascino caratteristico e particolare: per poterli mantenere belli e lucidi nel tempo, occorre dedicarvi poche e regolari cure nella giusta maniera. Dopo aver tolto la polvere dalle superfici con uno straccetto soffice e pulito, è il momento di usare un detergente.

35

Come rimuovere la polvere

In tutti i casi vi consiglio di non utilizzare dei prodotti chimici costosi. Provate, invece, a preparare a casa questa efficiente ed economica soluzione: prendete uno spruzzino vuoto, e metteteci mezzo bicchiere d'acqua, un cucchiaio di succo di limone, quattro gocce di sapone di Marsiglia liquido e mezzo cucchiaino di olio di oliva. Mescolate energicamente tutto quanto, agitando bene la bottiglietta. Spruzzate una sufficiente quantità della soluzione sul legno, e passatevi subito un panno morbido, strofinando l'intera superficie, e pulendola con cura in ogni sua parte. Evitate assolutamente di lasciare aree bagnate, e non usate mai stracci intrisi di acqua: rischiereste di causare dannosi rigonfiamenti, o antiestetici aloni. Se sono presenti parti intagliate o caratterizzate da scanalature, usate un pennellino, oppure uno spazzolino da denti per eliminare la polvere annidata anche nei piccoli spazi.

Continua la lettura
45

Rifiniture

Fatto tutto ciò è l'ora di effettuare una buona pulizia con il sistema descritto nel passo precedente, bagnate e strizzate bene un panno di spugna e passatelo accuratamente sul mobile, asportando ogni possibile traccia di sporco. Asciugate infine completamente e accuratamente tutto quanto con una pezza di lana, eseguendo così una buona lucidatura della mobilia. Se a questo punto il legno non appare ancora sufficientemente nutrito e brillante, potete completare l'operazione passandovi poca cera d'api con uno straccetto morbido e strofinando infine la superficie trattata con un panno soffice.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i mobili in legno

I mobili in legno hanno bisogno di una pulizia e attenzione particolare. Quando, infatti, la polvere vi si deposita, oltre a formare una indesiderata e appiccicaticcia patina chiara, tende anche a penetrare nelle fibre. Queste finiscono per asciugarsi...
Pulizia della Casa

Come spolverare i mobili in legno

Rendere la propria abitazione confortevole, parte innanzitutto dalla pulizia. Esistono diverse tipologie di arredi, tra questi ci sono senza dubbio i mobili in legno. Questi ultimi sono ottimi per donare negli ambienti dove sono collocati uno stile marcato....
Pulizia della Casa

Come lucidare i mobili in legno

Se avete dei mobili antichi o moderni ed intendete lucidarli in modo adeguato, potete utilizzare svariati prodotti ovvero quelli a base di cera specifici per il legno massello opaco, eseguire una lucidatura a tampone con alcool e gommalacca o semplicemente...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili con acqua e sapone

Affinché i nostri mobili possano durare più a lungo, bisognerà prendersi cura di loro e proteggerli dagli agenti atmosferici e dalla polvere che si insinua ovunque. Se poi si ha a che fare con mobili antichi di un legno pregiato è preferibile non...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili in bambù

Per chi ama un arredamento esotico, sofisticato e dii grande impatto estetico, un posto d'onore potrebbe essere rappresentato dai mobili in bambù, un legno bello a guardarsi ma anche versatile perché può essere utilizzato per arredare non solo gli...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili imbottiti

I mobili imbottiti rispetto a quelli normali vanno puliti frequentemente per scongiurare il proliferare degli acari della polvere, che notoriamente gradiscono nidificare nei tessuti. Per ottimizzare il risultato, bisogna quindi adottare delle tecniche...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie dai mobili in legno

Il legno è sempre stato un materiale molto apprezzato per le sue particolari caratteristiche e si utilizza in svariate applicazioni: costruzione di case e di utensili, ma soprattutto per i mobili. Questi ultimi che abbiamo nelle nostre case sono tuttavia...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili in Rattan

L'esatta pulizia dei mobili è indubbiamente un qualcosa di parecchio importante, che vi consente di avere complementi d'arredo sempre detersi e sprovvisti di polvere. Con riferimento ai mobili di legno, risulta davvero essenziale adoperare una tecnica...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.