Come pulire i mattoni a vista con ingredienti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Un pensiero che accomuna tutte le donne è quello della pulizia della propria casa. Esse infatti si preoccupano di tenere linda e pinta la propria abitazione. A volte non serve comprare un detersivo per poter raggiungere ottimi risultati. Si possono utilizzare anche degli ingredienti naturali contro gli attacchi della polvere e della sporcizia. Se nel proprio arredamento ci sono dei mattoni a vista e si vuole ravvivare il loro aspetto basta procurarsi alcuni ingredienti naturali. Così facendo si può effettuare una pulizia profonda senza l'utilizzo di prodotti che sono dannosi sia per le proprie mani che per i mattoni stessi. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli e delle corrette indicazioni su come è possibile pulire i mattoni a vista con ingredienti naturali.

24

I mattoni sono molto porosi e questa loro caratteristica li espone all'assorbimento di polvere e sporcizia. Per poterli proteggere è necessario pulirli spesso, ma non bisogna utilizzare detersivi troppo corrosivi. Infatti, questi ultimi danneggiano sicuramente la loro superficie. Il primo passo per iniziare a pulire i mattoni è quello di procurarsi tutto l'occorrente. È opportuno prendere del comune bicarbonato di sodio, del sapone di Marsiglia e dell'acqua. Successivamente bisogna munirsi di spugne adeguate e possibilmente anche di un paio di guanti per proteggere le proprie mani.

34

A questo punto si può cominciare tranquillamente la pulizia. Si inizia tagliando delle scaglie dal sapone di Marsiglia che successivamente si fanno sciogliere in un secchio riempito a metà di acqua tiepida. Occorrono soltanto un paio di cucchiai di sapone. Poi, si immerge una spugna non abrasiva nella soluzione di acqua e sapone e si comincia a strofinare lungo tutta la parete. Questo metodo è pratico ed efficace per eliminare tutta la polvere dai mattoni.

Continua la lettura
44

Se invece le macchie sono più ostinate bisogna prendere il bicarbonato di sodio e miscelarlo con un paio di cucchiai d'acqua. Si ottiene una specie di pasta; utilizzando una spugna si deve spargere questo composto sulle macchie da eliminare. Si lascia agire la soluzione per un paio d'ore e poi con un bruschino a setole dure si eliminano del tutto le macchie. Dopo aver eseguito questa operazione basta sciacquare la parete con dell'acqua. In questo modo si puliscono i mattoni senza utilizzare prodotti costosi ed al tempo stesso corrosivi che possono danneggiare la superficie della parete.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come decorare casa con mattoni a vista

Chi non ha mai sognato di vivere in un loft di New York? Ovviamente non possiamo garantire lo stesso panorama ma una cosa è certa: si può benissimo ricreare la stessa atmosfera. Come? Non è difficile se deciderai di decorare una parete di mattoni a...
Pulizia della Casa

Come pulire i mattoni a vista

Una parete di mattoni è progettata per durare nel tempo, ma ha bisogno di cura e pulizia costante. I mattoni a vista, chiamati anche mattoni faccia a vista, costituiscono un peculiare complemento di arredo, capace di conferire alla casa un'eleganza e...
Ristrutturazione

Come pavimentare con mattoni autobloccanti

I mattoni autobloccanti rappresentano la soluzione ideale per chi desidera aggiungere una pavimentazione esterna senza dover eseguire dei massicci lavori per l'installazione. Questi mattoni, infatti, poiché vanno incastrati l'uno nell'altro, non necessitano...
Pulizia della Casa

5 modi per pulire i mattoni a vista in soggiorno

Se per arredare il nostro soggiorno abbiamo optato per una serie di materiali naturali, come ad esempio il cotto per i pavimenti e i mattoni a vista per una parete o per il caminetto, è importante sapere che per pulirli ci sono molti metodi da adottare,...
Ristrutturazione

Come Praticare un'apertura in un muro di mattoni

Una casa a volte può comportare due tipi di interventi: una manutenzione ordinaria ed una straordinaria. A quest'ultima categoria appartengono i lavori che comportano la demolizione di opere murarie oppure la loro costruzione. Spesso per migliorare la...
Esterni

Come installare le lanterne su una parete di mattoni

Se in casa abbiamo una o più pareti realizzate con i mattoni e lo stesso dicasi in un giardino, possiamo applicare delle lanterne senza particolari problemi, purché usiamo metodi adeguati e soprattutto gli attrezzi giusti. A tale proposito ecco una...
Esterni

Come eseguire e scegliere il coronamento del muretto di mattoni

Se hai costruito un muretto in mattoni è giunto il momento di eseguire la copertura dello stesso: il suo "coronamento". Le ragioni sono essenzialmente due: estetiche e funzionali. Oltre all'aspetto, infatti, è necessario proteggere il mattoni e i giunti...
Ristrutturazione

Come applicare lo stucco veneziano sui mattoni

La chiave per l'uso dello stucco veneziano sta principalmente nell'applicare degli strati sottili, creando così l'impressione di profondità e lucentezza simile a quella del marmo. Questa tecnica richiede non solo una speciale applicazione dell'intonaco,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.