Come pulire i mattoni a vista

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Una parete di mattoni è progettata per durare nel tempo, ma ha bisogno di cura e pulizia costante. I mattoni a vista, chiamati anche mattoni faccia a vista, costituiscono un peculiare complemento di arredo, capace di conferire alla casa un'eleganza e uno stile indubbiamente chic e appariscente. Sono dei tipi di mattoni molto versatili, poiché possono essere utilizzati sia per interni che per esterni. Ma ora vediamo come pulire i mattoni a vista.

26

La prima pulizia dei mattoni a vista va eseguita non appena è stata completata la posa in opera dei mattoni. È opportuno comunque che la parete, o la porzione di parete, sia stata terminata, ma non bisogna assolutamente lasciar passare più di ora. Una volta rimosse le macchie e incrostazioni, il risultato sarà molto gradevole e non comporterà la formazioni di antiestetiche fughe. Per eseguire questa pulizia occorrerà utilizzare una spugnetta imbevuta in acqua tiepida. Strofinare lievemente sulla superficie per eliminare lo stucco, ma senza premere troppo, per evitare di graffiare i mattoni.

36

La pulizia quotidiana invece, potrà essere effettuata con un semplice panno asciutto in cotone. Molto adatti i panni morbidi, capaci di attirare la polvere dei muri e dei complementi di arredo, con il semplice passaggio sull'oggetto. È importante non tralasciare l'uso periodico di un detergente appositamente realizzato per i mattoni a vista. Questi garantiscono una conservazione ottimale del suo materiale di composizione esterno, mantenendolo al tempo stesso lucido e protetto.

Continua la lettura
46

La sua caratteristica porosità, rende molto assorbente il mattone a vista. Per quest'ultimo motivo, è altamente consigliato proteggere la sua superficie esterna dall'attacco di polvere o in generale di sporco. È vivamente sconsigliato avvalersi di prodotti per la pulizia generica dei pavimenti o della casa. I detersivi comuni infatti, se contenenti agenti aggressivi e sgrassanti, possono seriamente corrodere la superficie dei mattoni. A tal proposito, è possibile sciacquare con acqua e strofinare con una spazzola a setole dure. Per le macchie ostinate, basta aggiungere mezza tazza di ammoniaca per ogni secchio d'acqua e risciacquare bene.

56

Infine, se le soluzioni sopra riportate non hanno prodotto risultati soddisfacenti, è possibile utilizzare un pulitore a vapore ad alta pressione. In questo caso, basterà spruzzare i mattoni e, di tanto in tanto, sciacquare via lo sporco con un panno pulito.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 modi per pulire i mattoni a vista in soggiorno

Se per arredare il nostro soggiorno abbiamo optato per una serie di materiali naturali, come ad esempio il cotto per i pavimenti e i mattoni a vista per una parete o per il caminetto, è importante sapere che per pulirli ci sono molti metodi da adottare,...
Pulizia della Casa

Come pulire i mattoni refrattari

Negli ultimi anni l'utilizzo dei mattoni refrattari è diventato nuovamente molto diffuso. I mattoni refrattari sono elementi da costruzione, che vengono utilizzati per la costruzione non solo di vari elementi da esterno come ad esempio dei barbecue o...
Pulizia della Casa

Come pulire fuliggine dai mattoni

La fuliggine rilasciata dai caminetti crea sulla superficie con cui va a contatto, delle macchie piuttosto ostili, ed è quindi necessario eseguire una pulizia periodica per evitare la sua formazione. L'eliminazione avviene in maniera piuttosto semplice...
Pulizia della Casa

Come pulire il soffitto con le travi di legno a vista

Il legno è il materiale presente in natura più utilizzato nell'ambito edile, infatti in molti paesi esso risulta anche preferibile all'acciaio e al calcestruzzo. Inoltre, l'estetica del legno è davvero apprezzabile e la stessa cosa si può dire per...
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Superfici Di Mattone E Pietra

Con questa semplice guida useremo una tecnica indicata per pulire tutte le superfici in pietra o muratura asportando ogni macchia: olio, vernice e persino cemento dalle pareti in mattoni. È un semplice sistema per eliminare la sporcizia dalla superficie...
Pulizia della Casa

Come pulire le pareti in vetrocemento

Detti impropriamente di "vetrocemento", questi mattoncini in vetro trasparenti, si presentano in svariate dimensioni, forme, colori e gradi di trasparenza. Il loro utilizzo è piuttosto diffuso per la loro eleganza, la loro robustezza e la loro praticità:...
Pulizia della Casa

Come pulire un soffitto a travi di legno

Le travi a vista sono spesso situate nelle case delle persone per donare al soffitto un'aria piuttosto rustica. Risulta però essere davvero importante effettuare una corretta pulizia delle travi in legno, così come qualsiasi altra parte della casa....
Pulizia della Casa

Come pulire un terrazzo con piastrelle di ciottoli

Fra le diverse pavimentazioni che si possono scegliere per un terrazzo, quella realizzata con piastrelle di ciottoli è senza dubbio una delle più belle dal punto di vista estetico, soprattutto quando si vuole imprimere un vago stile rustico alla propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.