Come Pulire I Guanti In Pelle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

I guanti rappresentano un accessorio non solo molto di moda ma anche estremamente utile nei mesi più freddi per proteggere le proprie mani. Quelli in pelle poi, sono molto utilizzati oggigiorno sia dagli uomini che dalle donne. Tuttavia, essi richiedono molta cura ed attenzione in quanto sono molto delicati e possono facilmente rovinarsi. In questa guida pertanto verrà spiegato nel dettaglio come pulire i guanti in pelle.

25

Occorrente

  • Prodotto specifico per il lavaggio di pelli
  • Spazzolino con punta morbida
  • Glicerina
  • Asciugamano di Spugna
  • Aceto
35

Per prima cosa, abbiamo bisogno di un prodotto specifico per la detersione della pelle. Possiamo trovarlo in alcuni negozi ben forniti oppure acquistarlo direttamente online. La cosa importante però è non adoperare dei semplici e comuni detergenti che andrebbero a rovinare irrimediabilmente la pelle dei nostri guanti. Dopo esserci procurati quello di cui abbiamo bisogno, possiamo cominciare a pulirli. Indossiamo innanzitutto entrambi i guanti e laviamoli delicatamente utilizzando dell'acqua tiepida e il prodotto che abbiamo comperato. Dobbiamo agire come se ci stessimo lavando normalmente le mani. Se ci sono dei punti particolarmente sporchi o difficili da raggiungere possiamo aiutarci con uno spazzolino vecchio senza però insistere eccessivamente. Ripetiamo l'operazione fino a quando non saranno ben puliti.

45

Dopodiché prendiamo della glicerina (possiamo trovarla facilmente ad un prezzo molto basso) ed eseguiamo un ultimo risciacquo con l'acqua tiepida. In questo modo la pelle risulterà molto morbida senza rovinarsi né irrigidirsi. In alternativa possiamo immergere i nostri guanti in una bacinella con dell'acqua tiepida e dell'aceto per almeno trenta minuti. L'aceto infatti aiuta a preservare il colore della pelle e a renderla molto morbida. Quando siamo soddisfatti del risultato ottenuto, togliamo i guanti e prepariamoci ad asciugarli.

Continua la lettura
55

A questo punto possiamo prendere un asciugamano pulito oppure un qualsiasi panno di spugna che abbiamo in casa. Poggiamoci sopra i nostri guanti e iniziamo ad arrotolare l'asciugamano in modo da togliere l'acqua in eccesso presente in essi. Successivamente lasciamoli asciugare per un po' di tempo, facendo attenzione a non metterli vicino a fonti di calore come ad esempio i termosifoni. Non lasciamoli asciugare completamente: quando vediamo che sono ancora abbastanza umidi, non dobbiamo far altro che indossarli nuovamente per alcuni minuti, in modo tale da ridare loro la forma che avevano originariamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come sbucciare i peperoni

Il periodo estivo ci delizia con tanta frutta golosa e saporiti ortaggi. Tra tutti però spicca il gustoso peperone, vero e proprio protagonista delle nostre tavole in tantissime varianti. Il suo sapore inimitabile ricco di gustose sfumature, lo rende...
Economia Domestica

Come conservare i cappotti e i giubbotti

È arrivato l'autunno e la temperatura inizia a calare. Iniziamo a tirare fuori i cappotti e i giubbotti ma ci rendiamo conto che c'è un problema. Infatti hanno un brutto odore o appaiono rovinati. Magari sono ancora utilizzabili ma l'inverno scorso...
Arredamento

Idee per la decorazione del patio

Il patio è un piccolo angolo di relax, posizionato in una zona esterna, e adiacente, alla nostra abitazione. Si tratta di un lusso che, per questioni architettoniche o logistiche, sono in pochi a potersi permettere. Ma se amate il design, le chiacchiere...
Pulizia della Casa

10 soluzioni per fare il bucato perfetto

Lavare ogni giorni i panni sporchi è un'attività a cui non possiamo rinunciare. Dei capi candidi e profumati si mantengono nel tempo e sono un vero piacere da indossare. Ma commettere degli errori in fase di lavaggio è più comune di quanto si creda....
Pulizia della Casa

Trucchi per lavare il costume da bagno

L'estate è ormai entrata su tutti i fronti, il grande caldo comincia a farsi sentire, e non vedete l'ora di sfoggiare i vostri nuovi bikini firmati a mare. Ogni volta che si torna dal mare, per non rovinare i nuovi costumi da bagno che avete pagato profumatamente,...
Pulizia della Casa

Come pulire i mattoni refrattari

Negli ultimi anni l'utilizzo dei mattoni refrattari è diventato nuovamente molto diffuso. I mattoni refrattari sono elementi da costruzione, che vengono utilizzati per la costruzione non solo di vari elementi da esterno come ad esempio dei barbecue o...
Pulizia della Casa

Come lavare un tappeto a pelo corto

Per arredare una casa molto spesso è necessario inserire dei tappeti per dare calore all'ambiente. I tappeti possono essere più o meno pregiati e possono anche essere di vari colori, di vari materiali e di diverse qualità. Molto spesso però può accadere...
Economia Domestica

I capi da non mettere mai in asciugatrice

L'asciugatrice, è un macchinario davvero utilissimo per asciugare i capi appena lavati in un batter d'occhio. La comodità di un'asciugatrice è ineguagliabile perché nelle stagioni invernali, soprattutto quando piove molto, non si ha il bisogno di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.