Come pulire i dipinti dei quadri

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Molto spesso i dipinti sono soggetti al deterioramento causato dal tempo e dall'ambiente, soprattutto se si ha a che fare con opere non proprio recenti: i quadri più vecchi, infatti, venivano realizzati con il metodo di pittura più soddisfacente ed efficace, senza tener conto della loro futura durevolezza e resistenza. Un esempio sono i dipinti del celebre Van Gogh, che col tempo hanno perso tonalità e chiarezza. I quadri attuali fortunatamente non riportano lo stesso errore e sono realizzati con pitture durature. In ogni caso parte importante dello stato in cui si trova il dipinto è svolta dalle condizioni di conservazione: luoghi umidi e accaldati andrebbero evitati. Se la protezione attuata a beneficio del quadro non è bastata, non temete: esistono varie metodologie pratiche in grado di riportare all'antico splendore la vostra opera; vediamo dunque come Pulire I Dipinti Dei Quadri in modo semplice e sicuro.

27

Occorrente

  • Panno soffice e asciutto
  • Cotone idrofilo (ovatta)
  • Bacinella d'acqua
  • Pennello soffice e ampio
  • Trementina
  • Colori specifici per quadri
  • Olio di lino
  • Alcol
  • Vari panni
37

Il primo passo consiste nel rimuovere la cornice di legno o di altro materiale e il vetro, se presente, che protegge il dipinto. Pulire la cornice non è essenziale (anche se consigliato in quanto semplice e veloce), mentre il vetro deve essere lavato e ripulito in modo accurato.

47

I dipinti non devono essere mai in nessun caso restaurati o puliti con detergenti aggressivi - come lo sono i solventi - ma, al contrario, richiedono l'utilizzo di prodotti aventi un'azione delicata e specifica (non utilizzate quindi i detersivi per la casa). Per cominciare, rimuovete gli eventuali ammassamenti di polvere utilizzando un panno di cotone idrofilo (ovatta) leggermente umido e tamponandolo sulla superficie lentamente e senza calcare troppo la mano. In seguito tamponare con un altro panno di ovatta per asciugare, se presenti, residui umidi.

Continua la lettura
57

Dopodiché procedete alla rivitalizzazione dei colori troppo consumati e schiariti, utilizzando un pennellino e gli specifici colori per quadri. Se presenti, possono essere rimossi in modo semplice anche le incrostazioni. Utilizzando della semplice gommapane, tamponate, sempre delicatamente, sulla parte interessata in modo da rimuoverla senza danneggiare il resto del dipinto. In seguito procedete con la rivitalizzazione dei colori, sempre utilizzando la vernice specifica. Metodo analogo per eliminare il colore in eccesso o ammassi di polvere e altro sporco è l'utilizzo di una miscela formata da alcol, essenza di trementina e olio di lino. Attraverso l'uso di tale miscela è possibile rimuovere ogni residuo o macchia indesiderata, ma è necessario adoperarla con prudenza: un uso sconsiderato potrebbe facilmente rovinare l'intero dipinto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non strofinate mai in nessun caso un panno o qualsiasi altro oggetto sul dipinto, anche se molto morbido e leggero: si deve sempre tamponare delicatamente
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i quadri su tela

I quadri su tela sono in genere delle vere opere d'arte che vengono realizzate da secoli, e vanno puliti accuratamente se ben conservati. Inoltre bisogna tuttavia rinnovarli con specifiche tecniche di pulizia. Con il passar del tempo infatti, il deterioramento...
Pulizia della Casa

Come pulire i quadri

I quadri, sono da tempo, parte ornamentale delle nostre case, alla pari con mobili, tappetti e tende. Pensateci, vi è mai capitato di entrare in una casa o anche un ufficio, e di non trovare nulla appeso al muro? Credo di no. E ciò perché delle pareti...
Pulizia della Casa

Come eliminare le macchie di umidità dai quadri

Come vedremo nel corso di questa guida, nonostante possa sembrare difficile, eliminare le macchie di umidità dai quadri è in realtà un lavoro piuttosto fattibile, è sufficiente infatti seguire una serie di suggerimenti basilari, che vi aiuteranno...
Pulizia della Casa

Come eliminare la muffa dai quadri

La muffa è un fungo che si forma in particolari condizioni di umidità e di calore. È importante rimuovere immediatamente la muffa presentatasi sulle pareti di casa poiché inalare le sue spore può risultare dannoso per la propria salute. Molto spesso,...
Pulizia della Casa

Come pulire cornici antiche

I quadri sono tra gli elementi di arredo più importanti all'interno di una casa. Indifferentemente dal fatto che siano di un artista famoso o meno, assumono un valore estetico maggiore se posti all'interno di una bella cornice. Se si ha a che fare con...
Pulizia della Casa

Come pulire un dipinto senza vetro

Nei tempi antichi i dipinti venivano realizzati su tela o legno, ma senza vetro di protezione. Quest'ultimo, pur esistente da sempre, veniva appositamente scartato poiché creava riflessi tali da far apparire il dipinto diverso, soprattutto per gli effetti...
Pulizia della Casa

Come pulire il soffitto

In genere le pareti e i soffitti sono dipinti con lattice o vernice alchidica; il lattice è una vernice a base acqua molto facile da lavare, mentre l'alchidica, è molto resistente alla pulizia delle macchie ostinate e quindi è più difficile da pulire....
Pulizia della Casa

Come Pulire Le Cornici

Per racchiudere le foto di una vacanza, la stampa di un amico o il quadro del proprio pittore preferito, pulire le cornici significa prendersi cura dei propri ricordi. Oltre al valore morale le cornici rappresentano anche un oggetto di valore, per questo...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.