Come pulire i cuscini in feltro

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Il feltro è un materiale organico di origine animale. Ha una storia molto antica e viene ottenuto tramite l'infeltrimento delle fibre di lana di vari animali, principalmente di pecora. La sua versatilità nell'utilizzo e la sua eco-sostenibilità hanno reso l'uso di questo tessuto un ottimo compromesso tra basso costo e ottima resa. Il feltro, infatti, è un materiale che, se mantenuto bene, può mantenersi intatto per anni. Per questa sua resistenza è spesso utilizzato come tessuto per foderare cuscini. Tuttavia, il feltro necessita di particolari accorgimenti per essere pulito. Vediamo insieme come pulire i cuscini in feltro.

25

Occorrente

  • Spazzola per tessuti
  • Detersivo per lana o capi delicati
  • Bacinella grande
  • Olio essenziale di limone o tea tree
  • Salviette umidificate
  • Asciugamano
35

Lasciate seccare la macchia prima di pulire

Che sia una bibita, caffè o fango, non importa. Quello che sicuramente non bisogna fare è utilizzare la lavatrice per pulire il vostro cuscino in feltro. Stessa cosa anche per l'asciugatrice. Se la macchia sul cuscino in feltro è fresca, lasciatela seccare prima di procedere. Questo perché, bagnandola ulteriormente, non fareste altro che far penetrare lo sporco più in profondità nelle fibre, rendendo più difficoltoso il lavaggio. Una volta asciugata la macchia, prendete una spazzola per tessuti e spazzolate via lo sporco in superficie, in modo tale da eliminare quello più visibile. Se vedete che la macchia sul cuscino in feltro persiste, potete provare con una salvietta umidificata per trattare localmente la zona interessata. Dopodiché lasciate asciugare all'aria ma mai alla luce diretta del sole: potrebbe rovinare le fibre!

45

Eliminate lo sporco ostinato con un lavaggio delicato

Purtroppo non è così semplice rimuovere le macchie dal feltro. Cosa fare se lo sporco si ostina a non voler andare via? Quello che potete fare è ripetere i passaggi precedenti. Dopo aver rimosso lo sporco più superficiale, munitevi di una grossa bacinella di acqua fredda. Dovrà essere grande abbastanza da poter immergere tutto il cuscino. State bene attenti a non usare acqua calda o tiepida, poiché potrebbe rovinare il colore del vostro cuscino in feltro. Diluite in acqua un misurino di un detersivo per tessuti molto delicato, magari uno adeguato al lavaggio della lana. Potete aggiungere al detersivo qualche goccia di olio essenziale di limone o di tea tree per eliminare qualsiasi cattivo odore e disinfettare il tessuto. Fatto ciò, immergete completamente il vostro cuscino premendo e strizzando delicatamente. Non strofinate né sfregate troppo il tessuto o potrebbe rovinarsi. Abbiate l'accortezza di fare un lavoro veloce, il feltro non tollera bene l'acqua. Dopo averlo lavato, gettate via l'acqua insaponata e sciacquate il vostro cuscino sotto l'acqua corrente di una vasca o di una doccia. Assicuratevi di eliminare completamente le tracce di sapone. Una volta sciacquato, strizzatelo delicatamente una sola volta e tamponatelo davanti e dietro con un asciugamano asciutto per rimuovere l'acqua in eccesso.

Continua la lettura
55

Lasciate asciugare all'aperto ma in ombra

Una volta strizzata l'acqua in eccesso dal vostro cuscino in feltro, lasciatelo asciugare al fresco e all'aperto, assolutamente lontano dai raggi del sole. Il feltro è un materiale soggetto al restringimento se esposto alle alte temperature, quindi non usate asciugacapelli per velocizzare il tempo di asciugatura. Se in posizione orizzontale, rigirate ogni tanto il cuscino, in modo tale che venga via ogni traccia di umidità. Se avete usato gli oli essenziali, scongiurerete anche il rischio di muffe o funghi cui purtroppo il feltro è soggetto se a contatto con l'acqua. Qualora la macchia sia ancora presente, non vi resta che portarlo in lavanderia una volta asciutto!

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire i cuscini in piuma

Prendersi cura dei cuscini in piuma e tenerli puliti è un'azione necessaria per aiutarli a durare per molti anni. Essi, infatti, hanno bisogno di particolare attenzione in quanto contengono un ripieno delicato (di solito piume d'oca) che può essere...
Pulizia della Casa

Come pulire pellicce ecologiche e cappelli di feltro

Pulire gli indumenti di pelliccia ecologica non è sempre un'operazione facile da compiere, poiché è di fondamentale importanza conoscere le tecniche adatte, per ottenere un buon risultato e, soprattutto, per evitare di rovinare la pelle. Nei seguenti...
Pulizia della Casa

Come pulire i materassi e i cuscini con il bicarbonato di sodio

L'igiene della propria casa è un qualcosa di fondamentale per la nostra salute. Il letto è uno di quei luoghi in cui passiamo una buona parte della nostra vita. Basti pensare che un terzo della nostra esistenza la passiamo dormendo. Per cui diventa...
Pulizia della Casa

Come pulire i cuscini in alcantara

L'alcantara è un materiale molto bello ma nello stesso tempo molto complicato e difficile rapportarlo alle macchie. Quando i cuscini hanno la copertura sfoderabile, il materiale può essere benissimo lavato con semplicità in lavatrice con una temperatura...
Pulizia della Casa

Come eliminare una macchia di olio dal feltro

Capita molte volte di non avere idea di come eliminare una macchia di olio dal feltro. Con i consigli di questa guida riuscirete sicuramente ad ottenere un ottimo risultato. Pulire il feltro non è semplicissimo, perché il tessuto contiene una percentuale...
Pulizia della Casa

Come lavare la lana dei cuscini

La lana, fin dall’antichità, è stato uno dei prodotti più utilizzati nell’abbigliamento e per le imbottiture di materassi e cuscini. Oggi sono poco utilizzati, perché si preferiscono cuscini in altro materiale, come il lattice, le piume d’oca...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pannolenci

Le lenzuola vengono lavate settimanalmente, i piloti vengono lavati periodicamente. Tutta via, molte persone hanno paura di lavare i loro cuscini, soprattutto se sono tradizionali, piumati, o più moderni e più costosi, con il soffio. Alcuni di loro...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di raso

Tutti dovrebbero sapere come lavare un cuscini perché sono oggetti presenti in quasi tutte le case. Per quanto riguarda poi quelli di raso, la maggior parte di essi viene portata in lavanderia per un lavaggio a secco poiché questo è considerato il...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.