Come pulire i bruciatori a gas

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Nella manutenzione dei bruciatori a gas che vengono usati anche per i comuni fornelli riveste una grande importanza il sapere come poterli pulire correttamente. In effetti, assicurare una pulizia costante ed efficace evita eventuali problemi per la cottura dei cibi. Inoltre è da tenere in considerazione la perfetta e regolare pulizia dei bruciatori a gas anche per la sicurezza dell'intero sistema. Quindi per pulire i bruciatori a gas e gli ugelli che sono di solito incrostati a tal punto da ostruire perfino i fori da dove esce la fiamma si possono usare i detergenti disponibili sul mercato oppure i classici rimedi della nonna che sono anche ecologici. Allora vediamo insieme come pulire i bruciatori a gas.

26

Occorrente

  • Acqua
  • Spugna
  • Bicarbonato
  • Aceto
  • Sapone di Marsiglia
  • Spilli
  • Sapone liquido per piatti
36

Prima pulizia generale dei bruciatori a gas

Prima di cominciare a pulire i bruciatori a gas controllare che siano completamente freddi. Naturalmente questo serve per evitare incidenti come bruciature, scottature e danneggiamenti vari. Riempire il lavandino con acqua e sapone liquido per piatti creando una miscela schiumosa. Rimuovere i bruciatori dall'apparecchio in uso come per esempio stufe, piano di cottura, forno, barbecue o altri e metterli nella miscela di acqua e sapone. Lasciarli a bagno per qualche minuto o fino a quando le incrostazioni vengono facilmente tolte senza fatica. Se non si riesce ad eliminare lo sporco si può provare ad aggiungere del bicarbonato all'acqua. Per pulire in modo ancor più profondo far bollire dell'acqua in una pentola di grandi dimensioni. In seguito immergere i bruciatori nel composto bollente e toglierli solo dopo aver eliminato lo sporco.

46

Ulteriore pulizia dei bruciatori

Utilizzando una spugna e del sapone di Marsiglia liquido si possono eliminare i residui di sporcizia. Attenzione però a non utilizzare delle spugne troppo abrasive o detergenti esageratamente aggressivi perché possono provocare dei graffi permanenti all'oggetto. Con uno spillo pulire l'interno dei fori dei bruciatori senza usare gli stuzzicadenti o bastoncini di legno che potrebbero incastrarsi causando un cattivo funzionamento.

Continua la lettura
56

Risciacquo dei bruciatori a gas

Sciacquare accuratamente i bruciatori per eliminare qualsiasi traccia di sapone. Posizionarli poi a testa in giù per farli asciugare cercando di eliminare tutta l'acqua residua, fin quando non saranno completamente asciutti. Ora si potrà pulire anche il piano di cottura sotto al quale verranno installati i bruciatori, utilizzando dell'aceto bianco che rimuove i batteri e rende splendente la superficie. Infine installare i bruciatori ben asciutti.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Si consiglia di eseguire una pulizia profonda dei bruciatori a gas e leggere le istruzioni per rimuovere e installare correttamente gli stessi
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire l'erogatore e l'ugello del gas

L'efficienza di una cucina è fondamentale soprattutto per chi ci vive quotidianamente. Preparare una ricetta e una pietanza infatti richiede la massima funzionalità. Questo per evitare eventuali intoppi e per lavorare ai fornelli in tutta tranquillità....
Pulizia della Casa

Come pulire al meglio la cucina a gas

Non importa quanto stiamo attenti a non sporcare mentre cuciniamo, qualche schizzo di sugo o d'olio riuscirà sempre a intaccare la limpidezza della nostra cucina. Dal forno a microonde che ormai è diventato d'uso quotidiano, al più classico forno elettrico...
Pulizia della Casa

Come pulire una caldaia a gas

Ormai da qualche anno è necessario far svolgere, da uno tecnico specializzato e abilitato a ciò, un controllo dello scarico dei fumi, nel caso in cui abbiate a casa vostra una caldaia a gas. Il tema centrale che svilupperemo in questa guida, appunto,...
Pulizia della Casa

Come pulire la griglia smaltata della stufa a gas

In inverno, chi dispone di una stufa a gas e non dei classici caloriferi, deve pulire con regolarità, almeno una volta a settimana, la griglia smaltata dell'apparecchio poiché, qualora si sporcasse troppo con la cenere, il calore non riuscirebbe a filtrare...
Pulizia della Casa

Come pulire dei vecchi augelli del gas

Il buon funzionamento dei vari fornelli del piano di cottura è legato alla perfetta efficienza degli ugelli del gas. Essi, per essere tali (efficienti) devono sempre essere perfettamente puliti. Basta infatti un po' di sporcizia che ne ottura il viadotto...
Pulizia della Casa

Come pulire il doppio vetro del forno a gas

Il problema forse più diffuso del forno, in particolare di quello a gas, è la difficoltà di mantenerlo pulito in ogni sua parte, visto che spesso viene usato per riscaldare pizze e, sia il pomodoro che la mozzarella, inevitabilmente sciogliendosi formano...
Pulizia della Casa

Come pulire le piastre elettriche

I bruciatori a gas e le piastre elettriche sono tra i protagonisti in cucina e certamente gli accessori che permettono la cottura dei cibi. Possono durare anche moltissimi anni, tuttavia come capita a tutte le cose, possono rompersi o rovinarsi e, in...
Pulizia della Casa

Come pulire i fornelli in maniera ecologica

I piani di cottura moderni danno un design elegante ed un aspetto contemporaneo alla cucina. Essi hanno una superficie liscia per cui sono abbastanza semplice da pulire rispetto ai piani di cottura tradizionali che hanno bruciatori a gas oppure elementi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.