Come pulire i battiscopa in alluminio

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

L’alluminio è un metallo molto comune, utilizzato per la realizzazioni di vari complementi d’arredo e anche di battiscopa, lavelli, frigoriferi e piani cottura, in quanto non si arrugginisce ed è di facile manutenzione. Un piano cottura in alluminio, presenta una lucentezza vitrea e anche una forte resistenza agli urti. In commercio esistono battiscopa in alluminio di designer e stili differenti. Ecco come pulire i battiscopa in alluminio.

26

Occorrente

  • succo di limone o mela
  • aceto bianco
  • bicarbonato di sodio
  • Sale grosso da cucina
  • detergente per l'alluminio
  • spugna non abrasiva e panni in microficra
  • spazzola e spazzolino con setole in nylon
36

Inumidite la superficie dei battiscopa con una spugna morbida. Passate uno scrub apposito per pulire l’alluminio e diffondetelo sulla superficie con una spazzola, aventi setole in nylon. Aggiungete più acqua se è necessario, in modo che la soluzione non si secchi troppo. Sciacquate abbondantemente con acqua pulita. Usate un panno morbido o la spazzola di nylon per spazzare via ogni residuo di polvere e di sporco. Risciacquate solo con acqua e asciugate con un asciugamano in cotone. Ripetete questa operazione se è necessario o fino a quando tutte le macchie non vengono rimosse.

46

Cospargete al di sopra dei battiscopa del sale grosso. Aggiungete l'aceto bianco sopra il sale, preferibilmente utilizzando un flacone spray. Aggiungete un cucchiaino di bicarbonato di sodio sopra l'aceto. Lasciate agire per 5 minuti o poco più, avverrà un’azione effervescente che contribuirà ad eliminare le macchie di sporco sulla superficie in alluminio. Se ci sono aree che sono particolarmente incrostate, eseguite questo procedimento di sera e lasciate agire durante la notte. Indossate un paio di guanti e strofinate il composto sopra il piano. Utilizzate uno spazzolino da denti con setole morbide, per rimuovere le incrostazioni più difficili. Risciacquate con acqua tiepida e asciugate con un panno in cotone.

Continua la lettura
56

Per evitare l'accumulo di depositi di calcare, risciacquate sempre i battiscopa accuratamente e asciugateli dopo ogni tipo di pulizia. Non usate mai forti agenti alcalini come soluzioni a base di ammoniaca o di soda caustica, per pulire l’alluminio. Evitate anche l'uso di sostanze altamente chimiche. Non pulite i battiscopa con polveri abrasive o pastiglie, in quanto possono graffiare la superficie, provocando una maggiore difficoltà nell'eliminare le macchie. Pulite i battiscopa regolarmente, con un detergente delicato (o come consigliato dal produttore). È possibile inoltre, eseguire la lucidatura con il succo di limone o con l'aceto di mele. Spruzzate direttamente il succo sulla superficie e lucidate con un panno in cotone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un battiscopa in plastica ruvida

Il battiscopa è quell'elemento che nell'edilizia svolge l'azione di proteggere le pareti da infiltrazioni di acqua, urti e macchie. Tale elemento si erge dal pavimento di circa 8-10 centimetri e consente di svolgere un'attività costante di protezione....
Pulizia della Casa

Come pulire gli angoli tra il pavimento e il battiscopa

La pulizia della casa è importante e deve essere effettuata in modo accurato per evitare che i batteri possano sedimentarsi e proliferare (moltiplicarsi). Bisogna cercare di pulire soprattutto i posti più difficili da raggiungere. Vediamo, in questa...
Pulizia della Casa

Come pulire le superfici in alluminio

Le pulizie di casa, sono sicuramente un qualcosa di veramente indispensabile al fine di poter preservare nelle migliori condizioni igieniche possibili la propria abitazione. Quando si parla di pulizie, generalmente si pensa alle classiche pulizie domestiche:...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio verniciato

In questo articolo abbiamo deciso di trattare un argomento molto diffuso, in particolar modo in questo periodo dell'anno, durante il quale, con l'avvento della primavera, si da inizio anche alle pulizie domestiche, più approfondite. Vogliamo cercare...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio con il vapore

La polvere, l’inquinamento e gli agenti atmosferici sono fattori ambientali che deteriorano gli infissi rovinandoli, corrodendoli e sporcandoli irrimediabilmente. A secondo della diversa esposizione e dell’intensità’ dell’inquinamento al quale...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio

L'alluminio è una lega utilizzata per la fabbricazione di molti oggetti per la casa grazie alla sua duttilità, leggerezza e refrattarietà all’ossidazione. Chimicamente proveniente dai minerali di bauxite, è un metallo dalle caratteristiche interessanti...
Pulizia della Casa

Come pulire le finestre di alluminio ossidate

Le ossidazioni sulle finestre in alluminio hanno l'aspetto di macchie polverose, color grigio-bianco, oppure marrone opaco. Le macchie bianche e polverose dovute all'ossidazione sono legate chimicamente all'alluminio e lo proteggono da ulteriori corrosioni....
Pulizia della Casa

Come pulire le sedie in alluminio

L'alluminio è un metallo dal colore grigio tendente all'argento che si ricava dall'estrazione della bauxite. È parecchio leggero ed al contempo molto resistente. È duraturo e non è soggetto a corrosione. Questo avviene grazie alla pellicola di ossido...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.