Come pulire gli schermi elettronici di casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Possiamo usare tutte le precauzioni del mondo ma non possiamo impedire alla polvere di depositarsi o alle impronte di stamparsi su occhiali, specchi e vetrine o sugli schermi di casa. E’ risaputo che sugli schermi di nuova generazione, sensibili quanto delicati, c'è bisogno di particolare attenzione in caso di pulizia e qualche istruzione sui prodotti adatti da utilizzare. Per pulire bene gli schermi elettronici di casa è consigliabile seguire gli accorgimenti suggeriti. Vediamo insieme come fare.

27

Occorrente

  • Panno microfibra
  • Acqua distillata/demineralizzata
  • Alcol isopropilico
  • Aceto bianco
37

In generale, la pulizia di uno schermo LCD, LED o al plasma è di fatto un'operazione piuttosto semplice ma delicatissima. Dovrete sempre considerare che la pressione potrebbe danneggiare lo schermo, soprattutto se insistente su un punto. Quindi precauzione e delicatezza sono le parole d'ordine. Assicuratevi che l'apparecchio elettronico sia spento e che la spina sia disinserita dalla presa. Evitate di utilizzare prodotti chimici per la casa, a meno che non si tratti di soluzioni apposite. Evitate inoltre carta da cucina e qualsiasi prodotto potenzialmente corrosivo che contenga ammoniaca, acetone o alcol. Il rischio è che l'azione chimica aggredisca il pannello del monitor, opacizzando lo schermo e lasciando aloni di ardua rimozione.

47

Procuratevi un panno in microfibra dalla consistenza simile al tessuto. Per sua natura cattura la polvere elettrostaticamente senza lasciare pelucchi. Passate più volte, se necessario, senza mai premere contro il display. Usate panni diversi per rimuovere la sola polvere e lo sporco di altro tipo. Se dovete rimuovere macchie o impronte impiastricciate, potrebbe essere utile utilizzare un prodotto liquido piuttosto che insistere con la pressione della mano. Sarà sufficiente mescolare in parti uguali acqua demineralizzata e aceto bianco. In alternativa la soluzione può essere fatta con l'alcol isopropilico da non confondersi con l'alcol denaturato.

Continua la lettura
57

Nessun liquido dovrà essere spruzzato direttamente sul monitor. Iniziate col togliere la polvere. Se necessario detergete con il panno in microfibra inumidito, insistendo con cautela sulle impronte senza premere. Asciugate con uno straccetto in microfibra asciutto. Cercate di non utilizzare lo stesso panno per più oggetti per non rischiare di sporcare la microfibra e trasferire le sostante sugli schermi. Questi "fazzoletti" in microfibra possono essere lavati dopo l'uso. Acqua e sapone con risciacquo in acqua e aceto manterranno morbido e riutilizzabile lo straccetto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Evitate di utilizzare prodotti chimici per la casa, a meno che non si tratti di soluzioni apposite.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire il monitor lcd di un pc

Il pc è diventato ultimamente un oggetto utilizzato quotidianamente e per molte ore. Non c'è da stupirsi quindi, se dopo un uso prolungato, ha bisogno di essere pulito come tutte le cose che ci circondano. Tra le parti più delicate a cui dobbiamo fare...
Pulizia della Casa

Come pulire lo schermo di un televisore LCD

La televisione è ormai un elemento molto diffuso nelle nostre case. In più negli ultimi tempi, la tecnologia evoluta ci ha permesso di avere televisori sempre più moderni, con schermi ultrapiatti o LCD. Bisogna saper prendersi cura di questo particolare...
Pulizia della Casa

Come pulire i dispositivi elettronici

Pulire i dispositivi elettronici è un compito che ogni utente deve prendere seriamente in considerazione, per mantenere al meglio l'integrità dell'apparecchiatura e ottenere le prestazioni ottimali. Polvere, ossido e altri contaminanti si accumulano...
Pulizia della Casa

Come utilizzare un panno antistatico

Il panno antistatico oggi è alla base delle pulizie quotidiane. I panni antistatici sono particolarmente morbidi e soffici (quindi anche antigraffio), eliminano le cariche elettrostatiche dalla superficie degli oggetti oltre a, naturalmente la polvere....
Arredamento

Come scegliere la libreria del soggiorno

La libreria è uno di quei mobili che ha un'importanza notevole nel proprio soggiorno e nelle proprie abitazioni in genere. Inseribile in studi, nelle camerette o nei corridoi, riveste un ruolo principale insieme al divano, in ogni soggiorno e in ogni...
Economia Domestica

Idee di domotica per migliorare la casa

La domotica, scienza che studia ed è atta al miglioramento della casa a livello tecnologico per migliorare ed agevolare la vita delle persone che la abitano, sta sempre più facendo passi da gigante in Italia. Infatti sono moltissime le persone che scelgono...
Ristrutturazione

Consigli per realizzare una sala cinema in casa

L'idea di avere il cinema in casa ha sempre affascinato i più ingegnosi, ma fino a pochi anni fa non era altro che una pura fantasia, resa tale dalla scarsa disponibilità dei pezzi necessari (spesso non venduti al pubblico), e dai loro costi proibitivi....
Pulizia della Casa

Come pulire il display del telefono

Un regolamentare pulizia del telefono cellulare (di un tablet, di uno schermo touchscreen, di un lettore MP3, o di qualsiasi altro dispositivo), è essenziale sia per una corretta manutenzione, che per una longevità maggiore dell'apparecchio. Ecco diversi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.