Come pulire gli oggetti in ottone ed in bronzo

Tramite: O2O 30/09/2018
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Se in casa avete degli oggetti in ottone ed in bronzo e magari li avete ritrovati dopo un po' di tempo notando che si è formata sulla loro superficie una patina nerastra a causa dell'ossidazione, potete rimetterli a nuovo facendogli riacquistare la loro tipica brillantezza. La procedura non è difficile, e richiede soltanto un minimo di tempo a disposizione e l'uso di alcuni prodotti specifici. A tale proposito, ecco una guida con alcuni utili consigli su come pulire gli oggetti in ottone ed in bronzo.

27

Occorrente

  • Sale fino
  • Aceto
  • Limone
  • Bicarbonato di sodio
  • Ammoniaca
  • Segatura
  • Alcool
37

Optare per una miscela di sale e aceto

Per quanto riguarda un oggetto in ottone come ad esempio un vaso a meno che non sia verniciato o laccato per restituirgli il suo colore originale, la prima cosa da fare è lavarlo dopodichè usate alcuni prodotti che avete in casa. Per fare un esempio, potete optare per una miscela a base di sale fino e aceto con l'aggiunta di acqua. Una volta preparata non è necessario strofinare con molta forza, dato che la soluzione scioglie l'ossido. Quando l'ottone sarà libero dall'ossido, lavatelo in acqua e sapone. In alternativa, si può anche provare ad utilizzare mezzo limone in sostituzione dell'aceto ricoprendolo di sale fino, e da strofinare direttamente sulla superficie creando quindi una sorta di spugna abrasiva.

47

Usare limone e bicarbonato di sodio

Per trattare degli oggetti in ottone più piccoli con dei vistosi segni di verderame, immergeteli in un recipiente di plastica contenente acqua e sapone almeno per eliminare gran parte dello sporco. Nel caso in cui l'ottone da trattare è fissato alla porta e alle pareti come maniglie, rubinetti o targhe, dovrete utilizzare dei detergenti liquidi da inserire in uno spruzzino, mentre è meglio non usare quelli in pasta perché purtroppo potrebbero rimanere dei residui in fessure ed interstizi. Quando l'ottone risulta macchiato di verderame, dopo aver effettuato il suddetto lavaggio in acqua e sapone, potete usare una spugna imbevuta in limone e cosparsa (a secco) di bicarbonato di sodio. L'azione acida del primo è quella leggermente abrasiva del secondo servono in questo caso ad ottimizzare il risultato, e a rimuovere l'antiestetica patina nerastra che si è formata sull'oggetto di ottone che a lavoro ultimato ritorna lucido e splendente.

Continua la lettura
57

Lavare il bronzo con sapone ed alcool

Il bronzo è un tipo di metallo che tende facilmente ad ossidarsi. La sua regolare pulizia e lucidatura accurata anche degli interstizi di tanto in tanto, permettono di prevenire la formazione della ruggine. Ma spesso, si presentano comunque delle macchie dovute al passare del tempo. Non usate mai delle spugnette abrasive o simili, nè prodotti per la lucidatura, ma lavate il pezzo in acqua tiepida e sapone o un po' di alcool. Asciugatelo bene e con cura, se si tratta di oggetti per gli esterni.

67

Utilizzare l'ammoniaca

Se gli oggetti in bronzo sono dorati a mercurio quindi decisamente antichi e di gran pregio, per pulirli in modo adeguato e senza rovinarli, potete utilizzare dell'ammoniaca. Nello specifico si tratta di versare il liquido in un recipiente di plastica, e poi immergervi l'oggetto sia esso un fregio di un mobile, un calice o una statuetta e dopo averlo lasciato in ammollo per circa 10 minuti, con un pennello rimuovete lo sporco che nel frattempo si è dissolto. Fatto ciò provvedete ad un abbondante risciacquo, e poi immergetelo in un altro recipiente con della segatura di bosso. Per ottimizzare il risultato invece di usare la segatura, dopo l'asciugatura con un panno pulito potete anche inserire l'oggetto di bronzo dorato a mercurio nel forno a circa 30 gradi. Il calore in questo caso lo renderà lucido come previsto dalla tecnica specifica chiamata rodiatura.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti di ottone con il limone

Vi sarà sicuramente capitato, almeno una volta nella vostra vita, di avere come regalo, o per ricordo, o di averlo comprato, o ancora ereditato un oggettino in ottone?! E sicuramente col tempo vi sarete accorti che tali oggetti di ottone, sono tra i...
Pulizia della Casa

Come pulire gli oggetti di ottone in modo naturale

Quando puliamo la nostra casa, possiamo andare incontro ad una serie di problematiche o criticità che spesso non vengono prese in considerazione. In realtà, le operazioni di pulizia sono più complesse di quanto possiamo immaginarci, soprattutto per...
Pulizia della Casa

Come pulire oggetti in rame e ottone

Gli oggetti in rame ed ottone non sono più tanto di moda e i giovani sposi, spesso, preferiscono acquistare i ninnoli e le decorazioni per la casa nei grossi centri commerciali, piuttosto che da un artigiano. Tuttavia l'arte non segue i "dictat" delle...
Pulizia della Casa

Come Pulire Oggetti In Ottone, Rame O Peltro

Quante volte ci è capitato di trovarci nel dubbio di cosa poter usare per riuscire a pulire gli oggetti presenti nella nostra casa come rame ottone o peltro? Esistono parecchi prodotti in commercio, ma spesso trattasi di detersivi troppo aggressivi e/o...
Pulizia della Casa

Come pulire il bronzo

In tantissime case è possibile trovare oggetti in bronzo; essi possono essere maniglie pesanti, soprammobili, chiavi, statuine, cornici. A volte questi oggetti bisogna guardarli attentamente in quanto sembrano d'oro. Il bronzo è un elemento che col...
Pulizia della Casa

Come pulire i lampadari di ottone

L'ottone è uno dei materiali che, sin dall'antichità, viene adoperato per realizzare eleganti elementi di arredo. Letti, lampadari, tavolini, maniglie e corrimano in ottone sono presenti in molte case, dando sempre un tocco di gran classe. L'ottone...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone con prodotti naturali

L'ottone è una lega composta prevalentemente da rame e zinco, elementi che gli danno una buona resistenza alla corrosione. Nelle nostre case l'ottone si trova dappertutto: maniglie, serrature, letti, rubinetteria e molto altro. Le persone per pulirlo...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone

Molto spesso, quando dobbiamo pulire alcuni particolari oggetti presenti nella nostra abitazione, non sappiamo mai quali prodotti utilizzare per riuscire ad ottenere un risultato perfetto, evitando di rovinarli.In questi casi, sopratutto se siamo alle...