Come pulire e lucidare il parquet

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
15

Introduzione

Il parquet è un pavimento elegante che si può posare all'interno di un'abitazione. Il nemico numero uno è l'umidità in quanto può provocare il sollevamento delle tavole. Il parquet è un tipo di pavimento che una volta esposto alla luce e all'aria è sottoposto ad un processo di ossidazione. Infatti, con il passar del tempo si ha una variazione di colore e le venature del legno diventano più omogenee. Vediamo insieme come pulire e lucidare il parquet.

25

Togliere la polvere

I parquet si differenziano per la tipologia di legno e per il procedimento della lavorazione. Per quanto riguarda la lavorazione, il legno può essere colorato e trattato con olio oppure con vernice e acqua. Con il primo procedimento il parquet presenta un aspetto più naturale, ma è delicato e difficile da curare. Con il secondo trattamento si ha un effetto lucido ed il parquet è più semplice da trattare. Prima di pulire il parquet è necessario togliere la polvere con l’aspirapolvere oppure con dei semplici panni antistatici. Successivamente si può passare al lavaggio vero e proprio; è fondamentale scegliere ed utilizzare prodotti che sono adatti al parquet. Alcune persone ritengono che il modo migliore per pulire il parquet è quello di utilizzare prodotti idonei sia per igienizzare che per preservare la bellezza del legno. Altre sostengono che per pulire il parquet bisogna adoperare una miscela di acqua ed alcool oppure di acqua con qualche goccia di acqua ragia.

35

Lavare il parquet

Gli oli conferiscono un aspetto naturale al legno, ma assorbono con facilità i fluidi e provocano macchie difficili da asciugare mentre la cera produce finiture eleganti, ma poco resistenti. È opportuno lavare il pavimento non più di una volta a settimana utilizzando prodotti senza sostanze chimiche oppure silicone. Sono da evitare per la pulizia prodotti come l’ammoniaca o i detersivi schiumosi in quanto possono rovinare il legno. Se il parquet è stato trattato con oli non bisogna utilizzare l’aceto in fase di lavaggio.

Continua la lettura
45

Lucidare

Dopo aver pulito il parquet si deve procedere con la lucidatura. È opportuno utilizzare la cera con una certa parsimonia; passandola troppo spesso si ha un parquet sempre lucido, ma si crea sulla sua superficie una patina abbastanza scivolosa. Bisogna utilizzare delle cere specifiche oppure optare per prodotti “bio” e per cere “fai-da-te”, cioè quelle realizzate da soli mescolando acqua, aceto e gocce di olio essenziale alla menta; in alternativa si può mischiare olio di lino, ¼ di limone e olio essenziale di limone.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 consigli per pulire il parquet in modo ecologico

Se in casa abbiamo nelle varie stanze dei pavimenti rivestiti con il parquet, possiamo pulirli in svariati modi ed in relazione alla loro finitura. Si tratta nello specifico di usare prodotti naturali anzichè quelli chimici, spesso nocivi o contenenti...
Pulizia della Casa

Come pulire le macchie di olio dal parquet

Il parquet è un rivestimento elegante che impreziosisce gli ambienti in cui è presente. Il suo materiale e i colori riescono a scaldare ed arredare salotti e camere da letto. Tuttavia, ha bisogno di notevoli cure per rimanere lucido e pulito. Oltre...
Pulizia della Casa

Come pulire il parquet

Nella guida di oggi vedremo come pulire il parquet. Tutte le volte che abbiamo davanti tale tipo di pavimento ci poniamo sempre la stessa domanda: ma come si fa a pulire il parquet? Non dovrete avere timori. In seguito vi indicheremo, con pochi e semplici...
Pulizia della Casa

Come pulire il pavimento in parquet

Se in casa abbiamo installato un parquet di legno, è importante sapere come pulirlo in modo da evitare di danneggiarlo irrimediabilmente. Si tratta infatti di usare sostanze specifiche e tecniche diverse dal solito. In riferimento a ciò, ecco una guida...
Pulizia della Casa

Come pulire il parquet dalla vernice

Quando si decide di ristrutturare una casa o di devono dipingere le pareti, una delle maggiori preoccupazioni è quella di non sporcare tutto ciò che si trova all'interno degli ambienti, anche perché non è facile pulire determinati materiali da vernici...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone con prodotti naturali

L'ottone è una lega composta prevalentemente da rame e zinco, elementi che gli danno una buona resistenza alla corrosione. Nelle nostre case l'ottone si trova dappertutto: maniglie, serrature, letti, rubinetteria e molto altro. Le persone per pulirlo...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'oro in casa senza danneggiarlo

Avete la vostra fede con bruttissime macchie all'interno? O semplicemente volete rendere brillanti i vostri oggetti in oro? In questa guida vi spiegherò come pulire e lucidare l'oro con un metodo usato dai gioiellieri. Non ci vuole grande sforzo per...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare l'ottone

Molto spesso, quando dobbiamo pulire alcuni particolari oggetti presenti nella nostra abitazione, non sappiamo mai quali prodotti utilizzare per riuscire ad ottenere un risultato perfetto, evitando di rovinarli.In questi casi, sopratutto se siamo alle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.