Come pulire cornici antiche

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

I quadri sono tra gli elementi di arredo più importanti all'interno di una casa. Indifferentemente dal fatto che siano di un artista famoso o meno, assumono un valore estetico maggiore se posti all'interno di una bella cornice. Se si ha a che fare con pezzi antichi e di valore, si dovrà periodicamente operare un intervento di manutenzione. Bisogna tener presente che vi è una differenza sostanziale tra pulizia e restauro dei dipinti antichi. Quest'ultimo, infatti, è bene lasciarlo alle mani esperte dei restauratori. Per pulire le cornici antiche senza danneggiarle, invece, esistono differenti metodologie da seguire. Scopriamo insieme, passo dopo passo, come procedere nel dettaglio e nel modo più appropriato.

27

Occorrente

  • pennello setole morbide
  • panno morbido
  • acqua
  • sapone neutro
  • prodotti per argento
  • prodotto per legno con cera d'api
  • essenza al petrolio
37

Per pulire le cornici antiche, dovete analizzare il materiale di cui sono composte. Una volta capito di quale si tratta, estraete il quadro dalla cornice con estrema delicatezza. Mettetelo da parte fino a quando non avrete terminato il vostro intervento. Nel caso di una cornice antica dorata, la strategia migliore, è quella di operare con un pennello asciutto con setole morbide. In questo modo, la polvere verrà spazzata via. Appena avrete rimosso la parte superficiale, inserite un cotton fioc in un piccolo barattolino di essenza al petrolio. Provate ad applicarlo in una zona non molto esposta. Questo va fatto per verificare che lo sporco venga effettivamente rimosso dalla cornice. Se gli effetti sono quelli sperati, ripetete lo stesso procedimento su tutto il contorno.

47

Nel caso in cui la cornice antica da pulire sia di legno, procedete come di seguito descritto. Utilizzate, anche in questo caso, un pennello dalle setole morbide. Dedicatevi con maggior insistenza agli intarsi presenti. Cercate di andare più in profondità che potete. Una volta operato su tutta la superficie, passate alla seconda fase. Procuratevi un prodotto specifico per legno a base di cera d'api. Prendete un panno morbido che non lasci peli. Spruzzate o versate una piccola quantità di liquido sullo straccetto ed intervenite in modo deciso su tutta la cornice. In questo modo, nutrirete in profondità il legno e lo rendere più lucido. Stendete con cura e lasciate asciugare bene. Se lo ritenete necessario, passate un altro panno asciutto per lucidare ulteriormente e rifinire il lavoro.

Continua la lettura
57

Per le cornici d'argento, non avrete bisogno di particolare inventiva. Basterà che adoperiate i prodotti specifici per la pulizia di questo metallo. Applicateli su un batuffolo di cotone. Infine, per le cornici in gesso, create una miscela composta da un po' d'acqua ed una piccola quantità di sapone neutro. Si tratta di una soluzione perfetta per eliminare lo sporco in eccesso. L'ultimo suggerimento che vogliamo darvi, è quello di non operare mai usando l'acquaragia o solventi vari. Questi, infatti, potrebbero corrodere il materiale antico della cornice, compromettendone l'aspetto, il valore e la funzione. Ecco quindi svelati tutti i segreti per pulire al meglio le cornici antiche. Qualunque sia il materiale che le compone, il risultato finale sarà sicuramente ottimale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • non operare mai usando l'acquaragia o solventi vari. Questi, infatti, potrebbero corrodere il materiale antico della cornice, compromettendone l'aspetto, il valore e la funzione.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come mantenere pulite le porcellane antiche

La porcellana è un materiale che giunge fino a noi dalla lontana Cina. Conosciuto in Italia sin dal XV° secolo grazie ad alcuni gesuiti che la importarono nel nostro Paese. Per anni venne studiata la sua composizione allora segreta, che la rendeva bianchissima,...
Pulizia della Casa

Come pulire i filtri della cappa

Per evitare fastidiosi odori in cucina ed il proliferare di germi e batteri si raccomanda di pulire i filtri della cappa da cucina con una frequenza almeno trimestrale.La pulizia dei filtri è importante anche per far convogliare il fumo generato dalla...
Pulizia della Casa

Come pulire le monete

Quando si decide di collezionare Monete occorre occuparsi ogni tanto della loro pulizia. I collezionisti di monete sanno quanto è importante mantenerle pulite. Questo tipo di trattamento va fatto sopratutto per le monete antiche. Infatti, se non si curano...
Pulizia della Casa

Come pulire il bronzo

In tantissime case è possibile trovare oggetti in bronzo; essi possono essere maniglie pesanti, soprammobili, chiavi, statuine, cornici. A volte questi oggetti bisogna guardarli attentamente in quanto sembrano d'oro. Il bronzo è un elemento che col...
Pulizia della Casa

Come pulire i mobili imbottiti

I mobili imbottiti rispetto a quelli normali vanno puliti frequentemente per scongiurare il proliferare degli acari della polvere, che notoriamente gradiscono nidificare nei tessuti. Per ottimizzare il risultato, bisogna quindi adottare delle tecniche...
Pulizia della Casa

10 consigli per pulire la scrivania

La scrivania è il luogo in cui lavoriamo e passiamo le nostre giornate di studio. Significa che vi trascorriamo diverse ore durante la giornata. Ore in cui potremmo accumulare tanta spazzatura e tanto sporco. Pulire la scrivania è molto importante e...
Pulizia della Casa

Come pulire le gambe delle sedie

Le pulizie domestiche richiedono sempre un notevole impegno, ma sappiamo bene quanto siano necessarie. Quando una casa si presenta linda e profumata, è indubbiamente più piacevole da vivere e appare anche più bella. Oltre a pavimenti, sanitari e vetri,...
Pulizia della Casa

Come pulire e lucidare il rame

Gli oggetti in rame sono molto belli da vedere, le pentole e gli attrezzi per la cucina hanno inoltre la particolarità di esaltare il sapore del cibo. Ricordiamo la veneta polenta, che si cucina con la farina di mais, acqua e sale, ma rigorosamente in...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.