Come pulire con il vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Se per le pulizie domestiche intendete usare un pulitore a vapore, è importante conoscerlo a fondo, e capire come e dove va utilizzato, per evitare di commettere errori che potrebbero danneggiare le superfici su cui agiamo. A tale proposito ecco un guida che ci indica in modo dettagliato, come pulire perfettamente con il vapore.

24

Le piante e oggetti

Innanzitutto fate molta attenzione a non dirigere il vapore sulle piante o su altri oggetti, che non possono stare a contatto con l'umidità o con il calore. Gli usi comuni per un pulitore a vapore, comprendono la pulitura di piastrelle in ceramica smaltata, porte della doccia, mobili da giardino, piani da lavoro e la sanificazione dei lavelli e dei rubinetti. È anche possibile disinfettare e rinfrescare i materassi, le lenzuola o le tende, ed eseguire l'asciugatura attraverso un ventilatore a soffitto. Ricordate oltre tutto che esistono molte superfici esterne che possono essere pulite con il vapore, come quelle delle barche e degli attrezzi da giardino.

34

La cera

Non utilizzate mai il vapore sulla cera, sugli affreschi o sui quadri, e non indugiatelo a lungo sul legno sigillato, sulle superfici verniciate o su qualsiasi zona che sia composta da carta, compensato o cartone composito. Si consiglia di provare sempre una piccola area, prima di eseguire la pulizia a vapore. Non usate il pulitore a vapore su legno rifinito, a meno che non sia di poliuretano, poiché a contatto con il calore e l'umidità, può subire alterazioni. Pianificate il percorso della pulizia, prendendovi il giusto tempo per aspirare e spazzare eventuali particelle estranee (polvere o detriti). Per eseguire correttamente la pulizia a vapore, è necessario passare l'aspirapolvere sul pavimento. La maggior parte dei pulitori a vapore utilizzano solo acqua, tuttavia per pulire pavimenti molto sporchi, soprattutto se sono presenti residui insalubri, è possibile aggiungere una soluzione detergente con un PH medio.

Continua la lettura
44

Il serbatoio

Versate all'interno del serbatoio le giuste parti raccomandate di acqua calda e di soluzione detergente (leggete attentamente sul lato della soluzione per ottenere le giuste porzioni), dopodiché avviate la macchina pulitrice per rilasciare la soluzione, e dirigetela indietro per aspirare invece la sporcizia. Ripetete poi questo procedimento nelle zone in cui lo sporco si presenta più ostinato, e vedrete che la pulizia sarà perfetta, le superfici ben sterilizzate, e il profumo ritornerà ad espandersi per tutta la casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini di raso

Tutti dovrebbero sapere come lavare un cuscini perché sono oggetti presenti in quasi tutte le case. Per quanto riguarda poi quelli di raso, la maggior parte di essi viene portata in lavanderia per un lavaggio a secco poiché questo è considerato il...
Pulizia della Casa

Come lavare i cuscini in pelle scamosciata

Tutti dovrebbero sapere come lavare i cuscini perché sono oggetti presenti in quasi tutte le case. Per quanto riguarda poi quelli in pelle scamosciata, la maggior parte di essi viene portata in lavanderia per un lavaggio a secco poiché questo è considerato...
Pulizia della Casa

Come pulire le poltrone

Pulire le poltrone da sole può essere un'attività molto leggera e veloce come una fatica erculea. Questo dipenderà dal tipo di poltrona che dovete pulire per esempio sfoderabile o non sfoderabile, dal tipo di copertura per esempio di tessuto o pelle...
Pulizia della Casa

Come pulire il materasso a secco

L'igiene della casa passa anche e soprattutto dalle camere da letto: non basta eliminare la polvere dal pavimento, dai mobili e arieggiare quotidianamente la stanza per renderla perfettamente pulita. Dobbiamo sapere, infatti, che il peggior ricettacolo...
Pulizia della Casa

Come pulire i termosifoni in ghisa

Nelle abitazioni più classiche il sistema di riscaldamento è stato realizzato con i termosifoni in ghisa. Infatti i termosifoni in ghisa sono la scelta più economica e più comune per mantenere un buon livello di riscaldamento in casa durante la stagione...
Pulizia della Casa

Come pulire il vetro del caminetto

Quando si avvicina l'inverno è fondamentale tenere mite la temperatura della propria casa. Ogni casa ovviamente ha il proprio impianto di riscaldamento. Ad ogni modo il camino, seppur poco tecnologico e per così dire moderno, suscita ancora un notevole...
Pulizia della Casa

Come pulire la tappezzeria in camoscio

Le superfici in pelle scamosciata non possiedono delle barriere protettive che le preservano dalle macchie di qualunque genere e, di conseguenza, questa tipologia di pelle è abbastanza incline allo sporco ed alle macchie. Se non avete l'opportunità...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia a vapore

Fra i vari metodi di pulizia uno dei più efficaci in grado anche di sterilizzare le superfici trattate è sicuramente quella che utilizza il vapore.Il vapore, infatti, è semplicemente acqua che ha raggiunto la temperatura di ebollizione ed inizia a...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.