Come pulire con il vapore

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se per le pulizie domestiche intendete usare un pulitore a vapore, è importante conoscerlo a fondo, e capire come e dove va utilizzato, per evitare di commettere errori che potrebbero danneggiare le superfici su cui agiamo. A tale proposito ecco un guida che ci indica in modo dettagliato, come pulire perfettamente con il vapore.

25

Le piante e oggetti

Innanzitutto fate molta attenzione a non dirigere il vapore sulle piante o su altri oggetti, che non possono stare a contatto con l'umidità o con il calore. Gli usi comuni per un pulitore a vapore, comprendono la pulitura di piastrelle in ceramica smaltata, porte della doccia, mobili da giardino, piani da lavoro e la sanificazione dei lavelli e dei rubinetti. È anche possibile disinfettare e rinfrescare i materassi, le lenzuola o le tende, ed eseguire l'asciugatura attraverso un ventilatore a soffitto. Ricordate oltre tutto che esistono molte superfici esterne che possono essere pulite con il vapore, come quelle delle barche e degli attrezzi da giardino.

35

La cera

Non utilizzate mai il vapore sulla cera, sugli affreschi o sui quadri, e non indugiatelo a lungo sul legno sigillato, sulle superfici verniciate o su qualsiasi zona che sia composta da carta, compensato o cartone composito. Si consiglia di provare sempre una piccola area, prima di eseguire la pulizia a vapore. Non usate il pulitore a vapore su legno rifinito, a meno che non sia di poliuretano, poiché a contatto con il calore e l'umidità, può subire alterazioni. Pianificate il percorso della pulizia, prendendovi il giusto tempo per aspirare e spazzare eventuali particelle estranee (polvere o detriti). Per eseguire correttamente la pulizia a vapore, è necessario passare l'aspirapolvere sul pavimento. La maggior parte dei pulitori a vapore utilizzano solo acqua, tuttavia per pulire pavimenti molto sporchi, soprattutto se sono presenti residui insalubri, è possibile aggiungere una soluzione detergente con un PH medio.

Continua la lettura
45

Il serbatoio

Versate all'interno del serbatoio le giuste parti raccomandate di acqua calda e di soluzione detergente (leggete attentamente sul lato della soluzione per ottenere le giuste porzioni), dopodiché avviate la macchina pulitrice per rilasciare la soluzione, e dirigetela indietro per aspirare invece la sporcizia. Ripetete poi questo procedimento nelle zone in cui lo sporco si presenta più ostinato, e vedrete che la pulizia sarà perfetta, le superfici ben sterilizzate, e il profumo ritornerà ad espandersi per tutta la casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come pulire un ferro da stiro a vapore

Il ferro da stiro a vapore rispetto a quello tradizionale, ha bisogno di una pulizia periodica a causa dell'accumulo di calcare che si deposita all'interno e soprattutto in corrispondenza della resistenza, spesso limitandone la funzione. In alcuni casi,...
Pulizia della Casa

Come pulire con il vapore

Se per le pulizie domestiche intendete usare un pulitore a vapore, è importante conoscerlo a fondo, e capire come e dove va utilizzato, per evitare di commettere errori che potrebbero danneggiare le superfici su cui agiamo. A tale proposito ecco un guida...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco piacevoli alla vista, possono danneggiare gravemente le fibre e l'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere di un tappeto, che può provocare...
Pulizia della Casa

Come pulire a vapore la cappa della cucina

Spesso lo sporco che si acccumula nella cappa della cucina, può rivelarsi un arduo nemico da rimuovere. Attraverso però l'utilizzo di un metodo, come quello a vapore, possiamo andare a pulire a fondo senza eccessiva fatica. Inoltre, il vapore sfrutta...
Pulizia della Casa

Come pulire gli infissi in alluminio con il vapore

La polvere, l’inquinamento e gli agenti atmosferici sono fattori ambientali che deteriorano gli infissi rovinandoli, corrodendoli e sporcandoli irrimediabilmente. A secondo della diversa esposizione e dell’intensità’ dell’inquinamento al quale...
Pulizia della Casa

Come pulire i tappeti con la scopa a vapore

Sporco e macchie che attaccano in profondità i tappeti, oltre ad essere poco gradevoli dal punto di vista puramente estetico, possono provocare gravi danni alle fibre e all'imbottitura protettiva. A queste problematiche, si aggiunge l'eccessiva polvere,...
Pulizia della Casa

5 errori da evitare nella pulizia a vapore

Fra i vari metodi di pulizia uno dei più efficaci in grado anche di sterilizzare le superfici trattate è sicuramente quella che utilizza il vapore.Il vapore, infatti, è semplicemente acqua che ha raggiunto la temperatura di ebollizione ed inizia a...
Pulizia della Casa

Come eliminare i germi con il vapore

È ormai noto che il vapore è il nemico numero uno dei germi che, investiti dalle alte temperature, vengono eliminati in maniera drastica. Tuttavia, i germi prolificano per la maggior parte con il freddo, e grazie al vapore si mette in atto una prevenzione...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.