Come pulire casa se si è allergici alla polvere

Tramite: O2O 13/05/2019
Difficoltà: media
110

Introduzione

Oggi giorno tante persone soffrono di allergie, patologia che colpisce sopratutto i bambini. Questo aumento rappresenta un rilevante problema di salute ed è necessario prevenirlo. Attualmente vengono rivelate allergie con sintomi variabili, che possono interessare il tratto intestinale, la pelle e le vie respiratorie. Quest'ultime dipendono spesso dai fattori genetici e ambientali. Una delle allergie che colpisce tanti è sopratutto quella alla polvere. Tanto che viene definita una delle più insidiose e fastidiose, poiché i sintomi di chi ne soffre, si protraggono per tutto l'anno. La causa principale dell'allergia alla polvere sono gli acari, che vivono e si riproducono nell'ambiente domestico. Si tratta di microscopici animaletti che si nutrono delle scaglie della pelle morta e della forfora. Gli acari si prolificano nel letto e si diffondono in tutte le camere, sopratutto nei mobili e pavimenti. Quindi per cercare di combattere questa insidia, la soluzione ideale è quella di pulire la casa in maniera adeguata. Cercando di adoperare i prodotti giusti e purificare l'aria. Nella seguente guida spiego come pulire la casa se si è allergici alla polvere.

210

Occorrente

  • Stracci
  • Piumini antistatici
  • Panni antistatici con fibre antibatteriche
  • Igienizzanti
  • Bicarbonato di sodio
  • Aceto di mela
  • Detersivi ecologici
  • Sgrassatore
  • Vaporetto
  • Scope elettriche
  • Battitappeti
  • Aspiratore
  • Sacchi sottovuoto
  • Spazzola
310

Pulire i pavimenti

Pulire i pavimenti della casa è il primo passo se si è allergici alla polvere. Questo lavoro deve essere fatto regolarmente ogni giorno. Lavandoli a fondo con prodotti adatti e se è possibili non inquinanti. Se i pavimenti sono in cotto e in ceramica si può adoperare un disinfettante vero e proprio. Mentre per il parquet e la moquette passare regolarmente la scopa elettrica.

410

Spolverare i mobili

I mobili vengono definiti i ricettacoli naturali della polvere. In modo particolare sono soggetti le librerie e il mobili imbottiti con stoffe. Le misure di pulizia vanno fatte per tutti i complementi delle stanze, ma quelli presenti nelle camere da letto, devono essere trattati spesso. I mobili vanno spolverati eseguendo due passate. La prima con un panno asciutto (da preferire elettrostatico), invece la seconda con uno straccio umido imbevuto con un goccio di detergente. Le libreria vanno spolverate dall'alto in basso, togliendo una fila di libri per volta.

Continua la lettura
510

Cambiare le lenzuola

Cambiare le lenzuola è una regola molto importante. Queste vanno tolte ogni cinque giorni e rinfrescate ogni giorno. Per farlo basta usare detersivi delicati, senza eccedere nelle dosi. Ovviamente prima di lavarle, togliere le eventuali polveri, sbattendole energicamente Terminato il lavaggio è preferibile stenderle all'aria aperta.

610

Passare l'aspirapolvere

Passare l'aspirapolvere è un lavoro che va fatto giornalmente. Questi apparecchio deve essere dotata di filtri, che impediscono alle particelle aspirate di fuoriuscire nuovamente. Prima di cominciare, conviene sempre spazzare la casa con una scopa ricoperta con un panno cattura polvere. Successivamente si passa l'aspirapolvere in tutte le stanze. Favorendo per prima i divani, le poltrone, i tappeti e i mobili. Mentre ogni sei mesi, va eliminata la polvere dagli imbottiti dei divani in tessuto e in velluto, togliendo il rivestimento. Per poi portarlo in lavanderia o lavarlo lavatrice, seguendo le indicazione del produttore.

710

Pulire le tende

La polvere si nasconde anche nelle tende, rendendole anche sporche. Quindi è necessario pulirle spesso. Per iniziare vanno staccate e messe in ammollo tre ore in acqua calda con un bicchiere di sale grosso. Dopo si mettono in lavatrice, selezionando il ciclo a 30°. Terminato il lavaggio vanno stese all'ombra per evitare che il sole diretto le macchi.

810

Ridurre l'umidità

Ridurre l'umidità della casa in questi casi è molto importante, ma per farlo occorre usare alcuni accorgimenti utili. Innanzitutto si deve favorire sempre la ventilazione e il ricambio di aria. Aprendo finestre e balconi nelle ore di sole. Dopodiché non utilizzare mai gli umidificatori ed eliminare le infiltrazioni di acqua. Pulire regolarmente il frigorifero, poiché l'ambiente domestico e gli alimenti contengono tanti microorganismi. Ricordando che va lavata ogni singola zona, comprese le guarnizioni. Inoltre è essenziale pulire periodicamente anche i filtri dei condizionatori. Infine limitare il numero di piante ornamentali e disinfettare i condotti dell'aria condizionata.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Adoperate detersivi a doppia funzione che hanno il compito di pulire e sconfiggere i batteri
  • Se avete bambini o convalescenti, igienizzate giocattoli, seggioloni e oggetti di uso comune
  • Utilizzare prodotti che contengono sostanze estratte dalle piante, come oli essenziali che disinfettano l'aria e lasciano un sentore di pulito
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come pulire il nabuk

In questo articolo, abbiamo deciso di esaminare per bene, un argomento molto interessante, che piacerà a tante casalinghe e non solo. Stiamo parlando del come pulire, comodamente in casa, il nabuk. Avremo sicuramente anche noi, un paio di scarpe, stivali,...
Economia Domestica

Come pulire i pavimenti con il vapore

Se abbiamo una casa molto grande e con dei pavimenti particolarmente delicati che oltre ad un lavaggio quotidiano necessitano periodicamente di una pulizia a fondo, è importante utilizzare il vapore. In commercio esistono infatti degli apparecchi preposti...
Economia Domestica

5 consigli pratici per pulire le tende da sole

Le tende da sole sono in grado di proteggere in maniera efficace dai raggi solari, garantendo ombra e refrigerio all'interno della zona dove sono sistemate. Ma, proprio perché svolgono questa speciale funzione di protezione, si sporcano e deteriorano...
Economia Domestica

Come pulire un portafoglio di pelle

Alcuni accessori vengono utilizzati quotidianamente, magari in più occasioni in una sola giornata, e questo accade in particolare maniera con i portafogli: pur avendone cura e trattandoli con il dovuto riguardo, è praticamente impossibile mantenerli...
Economia Domestica

Casa e animali domestici: come pulire in fretta

La presenza di un animale domestico in casa assicura una splendida compagnia. Infatti, è il compagno che rallegra la propria vita domestica e non. Inoltre, quando il padrone torna nell'abitazione viene accolto dall'animale sempre con gioia. È fondamentale...
Economia Domestica

Come pulire e disinfettare un frigorifero

Per la cura della propria casa è sempre molto importante eseguire periodicamente delle semplici ma essenziali operazioni di manutenzione degli elettrodomestici, per fare in modo che durino nel tempo e garantiscano delle prestazioni ottimali. Un'insufficiente...
Economia Domestica

Come pulire la verdura a foglia

Le verdure a foglia (cavoli, bietole, spinaci ecc.) a volte risultano essere molto sporche. Quindi molto importante pulirle correttamente. Il modo migliore per farlo è quello di immergerle in acqua fredda. Nei passi della guida a seguire troverete diversi...
Economia Domestica

Come pulire una pentola bruciata

La pentola che sia essa in acciaio inox o realizzata in materiale antiaderente, è soggetta, durante la cottura dei cibi, a bruciature e adesioni del cibo stesso sul fondo. Talvolta potrebbe capitare di dimenticare la pentola sul fuoco, causando la bruciatura...