Come pulire balconi e terrazzi con prodotti naturali

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Con l'arrivo delle giornate soleggiate e calde, è consigliabile pulire il balcone e la terrazza in modo approfondito, prediligendo l'uso di prodotti naturali e non aggressivi per i pavimenti e la ringhiera. Nel corso di questo tutorial in particolare, vedremo insieme come sia possibile pulire balconi e terrazzi con prodotti casalinghi assolutamente naturali, per disinfettare e pulire al meglio il nostro spazio esterno ed approfittare delle belle giornate per organizzare cene e feste estive, senza utilizzare prodotti aggressivi e costosi. Vediamo dunque insieme come sia possibile pulire balconi e terrazzi con prodotti naturali.

24

Inizia dalle ringhiere e dalle balaustre

Per pulire efficacemente lo spazio esterno della tua casa, devi iniziare dalle ringhiere e dalle balaustre. Ti consiglio innanzitutto di rimuovere la polvere con l'aiuto di una scopa di saggina, pulendo perbene le ringhiere in ferro lavorato (per pulire queste ultime puoi usare una soluzione composta da acqua, limone e aceto, in parti uguali). Successivamente devi passare un panno di cotone umido sulla superficie, imbevuto con un po' di olio extravergine di oliva. Con questo metodo eviterai la formazione della ruggine, oltre a rendere la superficie lucida e luminosa. Se invece le balaustre e le ringhiere sono in cemento, ti consiglio di usare una soluzione a base di acqua e bicarbonato di sodio (se sono in marmo puoi usare del semplice sapone di Marsiglia, in modo da eliminare macchie e incrostazioni).

34

Pulisci e lucida i pavimenti

Per quanto riguarda la pulizia dei pavimenti, l'uso dei prodotti pulenti dovrà essere scelto in base alla tipologia di pavimentazione presente sul tuo balcone o sulla tua ringhiera. Se il tuo pavimento è in cotto per esempio, puoi usare un prodotto naturale a base di aceto e acqua tiepida, un metodo naturale capace di eliminare qualsiasi residuo di calcare ed igienizzare tutta la superficie del balcone. Se invece si tratta di un pavimento in gres o in ardesia, è preferibile lavare la superficie con una miscela composta da acqua calda, un bicchiere di sapone di Marsiglia liquido, bicarbonato di sodio (un bicchiere) e aceto bianco (due bicchieri). Spazzola tutta la superficie con questa miscela e al termine risciacqua con attenzione. Il tuo pavimento risulterà lucido e brillante.

Continua la lettura
44

Pulisci con frequenza

Per evitare il sorgere di incrostazioni e fastidiosa ruggine, ti consiglio di pulire balconi e terrazzi con particolare frequenza. Può sembrare un consiglio banale, ma la prima regola importante per gli ambienti casalinghi è la pulizia quotidiana, con l'ausilio frequente di prodotti naturali, anche se si tratta di una zona esterna della casa.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

10 prodotti naturali per la pulizia degli attrezzi da giardino

Chiunque sia appassionato di giardinaggio o orticoltura sa quanto siano importanti gli attrezzi nella cura del terreno e delle piante. E, come in ogni campo, gli attrezzi richiedono a loro volta un po' di cura per poter conservare la loro efficienza e...
Esterni

Come scegliere la pittura per i balconi

La pittura è un modo rapido ed economico per dare ai balconi un’aria nuova e più pulita. Non c'è bisogno di spendere molti soldi per un interior designer. Con un po 'di vernice e molta fantasia, si può facilmente cambiare l'aspetto grafico dei balconi....
Esterni

Come sigillare le fughe dei terrazzi

Avere un terrazzo è sia un grande lusso che una grande responsabilità. Infatti per viverlo e goderselo al meglio bisogna prendersene cura e fare in modo che non presenti danni più o meno gravi. Una problematica classica, che chi ha un terrazzo conosce...
Esterni

Come proteggere i balconi dalle infiltrazioni d'acqua

Il balcone rappresenta una parte molto significativa della casa e ne è quasi una sorta di preziosa propaggine. Un luogo che contribuisce a rendere l'abitazione stessa più ampia e vivibile. Tuttavia i balconi, in virtù della loro particolare ubicazione...
Esterni

Come pulire e lavare la scala in cotto

In una casa moderna, non possono mai mancare delle scale moderne sia interne che esterne e magari costruite in cotto. Il cotto, è un materiale davvero pregiato che necessita di molte cure per non macchiarsi, rovinarsi e per non perdere la sua brillantezza...
Esterni

5 modi infallibili per eliminare le cimici

Molte volte vi sarà capitato di stare seduti nel vostro balcone e di vedere parecchie cimici che vi ronzano o vi volano intorno. Le cimici sono degli insetti non molto piccoli e verdi, sono molto fastidiosi e puzzolenti se vengono schiacciati. Esistono...
Esterni

Come abbassare il pH della piscina senza prodotti chimici

Quando decidiamo di installare una piscina, tra i tanti interventi di manutenzione da mettere in preventivo, ce n'è uno in particolare che risulta il più importante in quanto rende l'acqua idonea a bagnarsi ed evitare pericolose erezioni cutanee. Queste...
Esterni

5 piante per un balcone al sole

Le piante come tutti sanno, sono perfette per arredare i balconi, i giardini e i terrazzi. Un balcone senza piante infatti, sembra piuttosto anonimo e poco curato e spesso, è necessario abbellirlo con diverse tipologie di piante o di fiori davvero singolari,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.