Come pulire al meglio i vetri di casa

Tramite: O2O 01/07/2019
Difficoltà: media
111

Introduzione

La pulizia dei vetri di casa rappresenta una delle problematiche più assillanti per le casalinghe. Ognuna, a propria discrezione, sceglie quando è più opportuno lavarli. Diciamo che l'ideale sarebbe una volta al mese. Anche se la detersione dei vetri non risulta essere una cosa difficile, occorrerà mettere in pratica la corretta strategia per impedire la fastidiosa ed antiestetica presenza di macchie di acqua o, peggio ancora, di aloni sul vetro. Come pulire, dunque al meglio i vetri di casa? E quali prodotti utilizzare? In questa guida vogliamo illustrarvi alcuni utili consigli in merito, in modo da avere sempre vetri puliti e brillanti. Vediamo come occorre procedere.

211

Occorrente

  • Panno in microfibra
  • aceto
  • alcol etilico
  • sapone di Marsiglia
  • soda da bucato
  • Prodotto sgrassante
311

Asta telescopica

La pulizia va effettuata sempre in base alla conformazione dei vetri di cui si dispone in casa. Qualora nell'abitazione fossero presenti ampie vetrate o finestroni, lo strumento più indicato per la pulizia di queste vaste superfici è senza dubbio rappresentato dall'asta telescopica, la quale serve proprio per raggiungere le altezze. Per le comuni finestre facilmente accessibili, possiamo procedere in modo tradizionale, procurandoci un panno in microfibra, ideale per scongiurare il rilascio dei fastidiosissimi pelucchi e procedere con un prelavaggio del vetro.

411

Spugna imbevuta di acqua calda

Per la pulizia quotidiana e superficiale, sempre utile, usate invece una spugna in microfibra, imbevuta di acqua calda. Poteste anche aggiungere all'acqua calda un paio di gocce di sgrassatore. Per il meccanismo di chiusura dei vetri (se si tratta, ad esempio, di una finestra), aiutatevi invece con un vecchio spazzolino da denti, utilizzando sempre acqua calda e prodotto sgrassante.

Continua la lettura
511

Detersivo per piatti

Sarà poi opportuno scegliere i detergenti giusti. In questo caso, oltre ai prodotti adeguati, occorrerà anche verificare il grado di sporco. In caso di sporco marcato, vi consigliamo dunque di utilizzare poche gocce di detersivo per piatti, diluito in acqua tiepida. Per i bordi esterni (plastica, legno, alluminio) potete detergere invece con del sapone di Marsiglia totalmente ecologico e biodegradabile.

611

Carta di giornale

Altro metodo molto popolare è la carta di giornale imbevuta di acqua e strizzata accuratamente prima dell'uso. Per praticità, possiamo utilizzare degli spruzzini con acqua e l'aggiunta a scelta tra aceto, bicarbonato o alcol denaturato che applicheremo direttamente sul vetro. Questi prodotti sono molto utili per la detersione del vetro in quanto hanno una bassa capacità corrosiva ma un alto tasso di capacità sgrassante. Esattamente ciò che serve non solo per pulire accuratamente i vetri, ma anche per preservarne qualità ed efficienza nel tempo.

711

Robot con panno lavavetri

Per i più pigri o per tutti coloro che hanno in casa delle finestre con punti particolarmente ostici o difficili da raggiungere, è possibile anche affidarsi ad alcuni robottini provvisti di speciali batterie, dotati di tutti gli accessori necessari per compiere il lavoro di pulizia dei vetri. Tali elettrodomestici di ultima generazione sono infatti dotati di calamite e panno lavavetri, pronti a svolgere il lavoro di detersione per voi. Basterà dunque programmarli appositamente e, nel giro di pochi minuti, avrete la possibilità di far tornare puliti e brillanti i vostri vetri con il minimo sforzo.

811

Soda da bucato

In ultimo, vi vogliamo indicare la meno conosciuta "soda da bucato". Questa è di facile reperimento in tutti i più forniti supermercati ad un prezzo per giunta piuttosto economico. Questa è ecologica, deterge e neutralizza gli odori, sgrassa i vetri in modo efficace. La soda da bucato è dunque ottima anche per la pulizia dei vetri e va applicata direttamente sulla superficie da trattare. Per le dosi, attenetevi alle indicazioni riportate sulla confezione.

911

Risciacquo

Dopo aver visto quali sono le modalità migliori che è necessario utilizzare per la pulizia dei vetri, occorrerà infine ricordarsi di prendere in considerazione due aspetti importanti: non lavate mai i vetri quando sono direttamente esposti al sole, vi resterebbero gli aloni. Il secondo accorgimento è il risciacquo accurato, senza tralasciare parti di superficie e procedendo sempre dal centro verso la parte esterna del vetro.

1011

Guarda il video

1111

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Non lavare mai i vetri quando sono esposti alla luce diretta del sole
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 modi per pulire i vetri senza detersivi

Le abitazioni devono essere sempre pulite e lucenti non solo per una questione di ordine ma anche di igiene. Anche i vetri delle case, necessitano di una pulizia costante ma per evitare di utilizzare i soliti prodotti chimici spesso dannosi e aggressivi,...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza macchiarli

Pulire i vetri rappresenta un intervento di manutenzione dei propri infissi che è opportuno realizzare almeno una volta al mese. Soprattutto se i vetri in questione fossero affacciati sulla parte esterna della casa, in una zona cioè, dove maggiore risulta...
Pulizia della Casa

Come Pulire Vetri E Specchi

In una casa i vetri sono la prima cosa che si sporca, soprattutto a causa della pioggia, e spesso anche con tutta la buona volontà e tutto l'olio di gomito del mondo, faticano a ritornare come prima dell'acquazzone. Questa guida, quindi, servirà a fornire...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri delle finestre

Vetri opachi, poco splendenti soprattutto dopo una forte pioggia? Stanchi delle impronte lasciate sui vetri che risaltano agli occhi?In questa semplice guida, vi spiegheremo in maniera semplice ed efficace, come pulire i vetri delle vostre finestre attraverso...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri con l'ammorbidente

Se anche voi, come me, avete sempre avuto una sola ed unica concezione del normalissimo flacone di ammorbidente, allora sappiate che esso può essere molto, ma molto di più. Pare, infatti, che la sua azione specifica riesca a compiere dei veri e propri...
Pulizia della Casa

10 modi per pulire i vetri e renderli splendenti

Avere vetri puliti e splendenti non è sempre semplice. Quante volte infatti dopo averli puliti, guardandoli attentamente, ci accorgiamo che ci sono ancora delle piccole impronte o degli aloni, e ci tocca riprendere a pulire tutta la superficie per...
Pulizia della Casa

Come pulire al meglio i vetri di casa

La pulizia dei vetri di casa rappresenta una delle problematiche più assillanti per le casalinghe. Ognuna, a propria discrezione, sceglie quando è più opportuno lavarli. Diciamo che l'ideale sarebbe una volta al mese. Anche se la detersione dei vetri...
Pulizia della Casa

Come pulire i vetri senza lasciare aloni

Tra tutte le faccende di casa, spesso è proprio lavare i vetri che desta malcontento, soprattutto perché togliere tutti gli aloni non è sempre facile e scontato. I vetri sporchi e non ben puliti ahimè, saltano immediatamente all'occhio e danno un'immagine...