Come proteggere un barbecue esterno

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Come ogni anno, i giorni freddi non si fanno attendere a lungo. Dopo qualche tiepida giornata autunnale, arrivano sempre le rigide temperature invernali: per organizzare nuovamente qualche spensierata tavolata all'aperto con familiari e amici, occorre attendere la bella stagione. Nel frattempo, anche un barbecue esterno momentaneamente inutilizzato, finisce per giacere in giardino aspettando di riprendere il suo compito: come si può proteggere in maniera adeguata dalle intemperie? Per scoprirlo, continuate la lettura della presente guida: vi forniremo qualche utile suggerimento per conservarlo in perfette condizioni.

27

Occorrente

  • Stucco per esterni, vernice per esterni, telo protettivo, luogo riparato per ricoverare gli accessori
37

Riparare eventuali crepe

Avendo cura di seguire i dovuti accorgimenti, il barbecue esterno si conserverà senza subire danni, ma innanzitutto, a fine estate o comunque quando si decide di metterlo a riposo per diversi mesi, è necessario verificarne lo stato della base in muratura: l'eventuale presenza di fori o screpolature, potrebbe permettere a umidità e acqua di entrare e creare inconvenienti anche molto gravi alla struttura: è quindi bene provvedere chiudendo ogni possibile crepa con un apposito stucco per mattoni, oppure applicando sulla parte interessata una sufficiente quantità di colla siliconica. È poi possibile terminare l'operazione con una mano di vernice protettiva per esterni.

47

Riporre gli accessori all'asciutto

Un barbecue è ovviamente dotato di diversi accessori, come bistecchiera, girarrosto, griglia, ripiani in metallo o legno, vaschette ecc.: si tratta di parti che non possono rimanere per molto tempo all'aperto ed esposti alle intemperie. Smontate e lavate con cura i vari elementi, lasciateli asciugare all'aria aperta e fasciateli con la carta per proteggerli dalla polvere. Portate quindi tutti gli accessori in un luogo coperto e sufficientemente asciutto: se non disponete di una cantina o di un garage in cui riporli, procuratevi eventualmente un economico armadio per esterni, poiché potrà esservi realmente molto utile in diverse occasioni.

Continua la lettura
57

Coprire il barbecue

Adesso non vi rimane che completare l'opera con la corretta copertura del vostro barbecue. Il sistema migliore per proteggerlo sino all'arrivo della bella stagione, è infatti quello di fasciarlo con un apposito manto impermeabile: sul mercato si possono trovare teloni già pronti di varie dimensioni, ma è anche possibile acquistare un telo sufficientemente ampio in robusta plastica (vanno benissimo i teli che si usano nei campeggi, per intenderci), fasciando la struttura e fissando la fasciatura con spago di nylon.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per pulire le griglie, usate una paglietta metallica e del detersivo per piatti
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

5 idee per creare un'area barbecue in giardino

Adibire una zona del proprio giardino ad area barbecue è un'ottimo proposito: vi consente di creare un angolo all'esterno dove cucinare gustose grigliate, godere di momenti di convivialitá in famiglia e con amici, rilassarvi. Il progetto richiede peró...
Esterni

Come scegliere un barbecue

Il barbecue è un tipo di cottura ma anche un'apparecchiatura necessaria per grigliare all'aperto: avere un accessorio del genere in giardino o sul terrazzo permette di poter cucinare molto spesso (anche nei mesi invernali) cibi più gustosi perché cucinati...
Esterni

Barbecue: guida alla scelta

Quando ci rechiamo in un centro che vende prodotti e materiali per la casa e il giardinaggio, per acquistare un barbecue, dobbiamo valutare attentamente molti fattori. Innanzitutto, bisogna controllare il prezzo, la grandezza, l'alimentazione e la qualità...
Esterni

Come scegliere un barbecue prefabbricato

Il cibo che si griglia sul barbecue acquisisce un gusto del tutto particolare. Molti si orientano sulla scelta di questo strumento per un'allegro pasto in compagnia all'aperto. Naturalmente, nell'occasione dell'acquisto, sovviene la perplessità di quale...
Esterni

Come allestire una zona barbecue nel giardino

Certo avere a disposizione nel proprio giardino, un piccolo spazio dove poter organizzare pranzi e cene con gli amici, immersi nel verde della natura, è un po il sogno di tutti. Tuttavia uno degli elementi che non può assolutamente mancare è il barbecue....
Esterni

Come organizzare un angolo barbecue in giardino

Dopo una lunga giornata di lavoro è bello tornare a casa e potersi rilassare un po'. Magari sorseggiando una bevanda all'aperto, nella quiete del nostro giardino. Avere uno spazio verde privato in cui lasciarsi andare non è più un lusso per pochi....
Esterni

Come costruire un barbecue in pietra lavica

Quando arriva l’estate e con essa anche la vita all'aria aperta, non esiste cosa migliore di organizzare grigliate in allegria: salsicce, hamburger, pesce e bistecche non aspettano altro che essere cucinati su una piastra calda in pietra lavica, perché...
Esterni

Come scegliere il barbecue a gas

Avere un giardino o un terrazzo abbastanza grande è sicuramente un vantaggio in più. Infatti si possono allestire gli spazi all'aperto a nostra disposizione, come piccoli angoli atti a trascorrere piacevoli pranzi e serate in compagnia della propria...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.