Come proteggere la porta d'ingresso dalle intemperie

Tramite: O2O 20/03/2016
Difficoltà: media
16
Introduzione

Porte e infissi in legno da esterni hanno bisogno di una manutenzione periodica per mantenere a lungo la naturale bellezza. Il legno, se posto all'esterno, è esposto di continuo a rischi di deterioramento. I raggi solari, la pioggia, l'umidità, funghi e muffe sono una minaccia costante per il legno. Per la prevenzione è consigliabile proteggere infissi e porta d'ingresso esterni con soluzioni che danno la possibilità di contrastare gli agenti atmosferici dannosi. Leggendo questo tutorial si possono avere alcuni utili consigli su come trattare e proteggere la porta d'ingresso dalle intemperie.

26

All'inizio è opportuno verificare se è possibile l'installazione di una tenda da sole a schermatura "oggettiva" dall'aggressione solare. L'alternativa può essere rappresentata da una tettoia oppure un porticato frangisole; essi devono essere messi in posizione antistante il portoncino d'ingresso. Queste soluzioni però, anche se sono abbastanza funzionali, non sempre possono essere adottate o sono in armonia con il contesto abitativo.

36

Un'idea può essere quella di ricorrere ai trattamenti del legno. Gli infissi esposti al sole ed all'aggressione delle intemperie, col passar del tempo, perdono la loro lucentezza, si scrostano e diventano opachi. Ciò succede in quanto l'originale verniciatura si consuma e con essa anche la colorazione del legno. Per risolvere questo problema esistono specifici trattamenti protettivi che si possono applicare direttamente sulla superficie dell'infisso; questa operazione va fatta 1/2 volte l'anno per ridare vigore ai serramenti.

Continua la lettura
46

Se invece bisogna eseguire un intervento di manutenzione in quanto la superficie è degradata è opportuno farlo tempestivamente per evitare una successiva operazione economicamente più impegnativa. All'inizio bisogna carteggiare con carta abrasiva per togliere i residui di vernice sfogliata. Successivamente si spolvera la superficie e si pulisce la porta con un batuffolo intriso di acqua ragia. Se penetra e migliora la pigmentazione colorata del legno vuol dire che il serramento necessita di impregnante; esso va da applicato fino a quando il legno lo assorbe.

56

La lucidità della superficie significa che il legno è saturo di impregnante ed ha la massima protezione. Se il colore della superficie bagnata non si ravviva vuol dire che il legno deve essere trattato diversamente. Infatti, è necessario stendere una mano di impregnante oppure di vernice trasparente lucida o opaca. In questo modo si riesce a riportare a nuovo il portoncino; inoltre si migliora notevolmente l?impatto estetico della superficie consumata.

Potrebbe interessarti anche
Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come arredare il viale d'ingresso

Ci sarà sicuramente capitato di voler sistemare alcuni spazi interni o esterni della nostra abitazioni, in modo da renderli belli e al passo con i tempi e generalmente in questi casi preferiamo rivolgerci ad esperti architetti o interior design che sapranno...
Esterni

Come proteggere le tende da sole in inverno

Le tende da sole sono un complemento di grande utilità per le abitazioni e i vari tipi di strutture. Uniscono la funzione di protezione dal sole alla grande varietà di modelli e coloratissime fantasie. Arricchiscono e migliorano l'aspetto di un palazzo...
Esterni

Come Fare La Manutenzione Della Porta Basculante Del Garage

Sempre più spesso si sta diffondendo l'abitudine di installare nel garage della propria abitazione la porta basculante, molto comoda per il suo funzionamento e per il recupero degli spazi. Infatti, dal momento che questa porta si apre verso l'alto, consente...
Esterni

Come proteggere il gazebo dal vento

Se avete appena allestito un gazebo sulla terrazza o in giardino, ed intendete proteggerlo dal vento soprattutto quello freddo invernale, potete optare per diversi accorgimenti che servono ad ottimizzare il risultato, senza togliere la visuale e nel contempo...
Esterni

Come proteggere i mobili da giardino in vimini

Il vimine, solitamente intrecciato, è molto utilizzato per la costruzione di accessori da giardino: mobili, tavoli, sedie. Si tratta di un legno molto resistente ma al tempo stesso facilmente lavorabile grazie alla sua flessibilità. Una volta essiccato...
Esterni

Come proteggere i pannelli fotovoltaici dalla neve

I pannelli fotovoltaici consentono di sfruttare l'energia solare per la produzione di energia elettrica. In parole semplici essi convertono la radiazione solare in energia elettrica. Un pannello è composto da più moduli fotovoltaici che sono assemblati...
Esterni

Come fare un vialetto di ghiaia in giardino

Avere un grande giardino in casa, è sicuramente un grande vantaggio. Il giardino, è un luogo in cui potersi godere un po' di aria fresca e un po' di verde, lontano dallo smog e lontano da ogni rumore della città. Quando il giardino è molto grande,...
Esterni

5 consigli per sistemare le anfore in giardino

Se per arredare il nostro giardino intendiamo utilizzare delle anfore in terracotta, grezze oppure decorate, è importante posizionarle in modo adeguato, per creare un design accattivante e rispettoso di quello già impostato. A tale proposito, ecco una...