Come proteggere la casa dai ladri durante le vacanze

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Durante il periodo delle vacanze una delle preoccupazioni maggiori di molte famiglie, è quella di proteggere la propria casa dalla possibile intrusione dei ladri. Può infatti, accadere in qualsiasi momento, ma il numero di furti tende ad aumentare proprio durante il periodo delle vacanze, quando le abitazioni vengono lasciate incustodite. Per evitare sorprese al ritorno, ecco quindi una guida in cui ci sono una serie di consigli, su come proteggere la casa dai ladri durante le vacanze.

24

Di fondamentale importanza specie se si abita ai piani bassi, è di sbarrare adeguatamente porte e finestre, e per farlo conviene fissare (se non presenti) dei cancelli su ogni singola apertura. Inoltre, corazzare la porta d'ingresso con una lamiera d'acciaio dal lato posteriore che per il rispetto del design impostato in casa, può essere tranquillamente rifinita con vernici della tonalità tipica del legno, quindi anche con le caratteristiche venature.

34

Indipendentemente dall'altezza della casa rispetto al suolo stradale, il consiglio è di sbarrare porte e finestre dal lato interno con dei tubolari in ferro. Questa operazione è particolarmente consigliata se sulla facciata del fabbricato ci sono dei ponteggi per il restauro, e che potrebbero diventare la piattaforma ideale per i ladri per svuotare gli appartamenti interessati. A questi accorgimenti di carattere strutturale, vale sicuramente la pena aggiungere un'apparecchiatura elettronica omologata, e quindi con tanto di sensori a porte e finestre, in grado di far scattare l'allarme in qualsiasi momento, e con la possibilità (previo accordo) di collegarsi direttamente con la centrale operativa delle forze dell'ordine. In aggiunta a questo sistema centralizzato, si può anche ottimizzare il risultato, collegando il proprio smartphone su cui è possibile scaricare delle App specifiche.

Continua la lettura
44

A questo punto ecco alcuni consigli, su come fare per mettere al sicuro piccoli e grandi oggetti di valore. Per gioielli, monili e soldi, non può certo mancare una piccola cassaforte da occultare in un angolo della casa, magari ricoprendo per l'occasione, la parete con un grosso e pesante mobile. Se invece si tratta di conservare i quadri, l'ideale non potendoli occultare, è di riporli sulla parte alta dell'armadio ben imballati, e poi inserirli in una scatola di cartone depistando magari i ladri, e scrivendo sul frontespizio e in bell'evidenza che si tratta di coperte per l'inverno. Infine il consiglio ulteriore, è di chiudere luce e gas, per evitare che si possano verificare pericolosi corti circuiti e fughe.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come proteggere i calici durante il trasloco

Da sempre la prima preoccupazione durante un trasloco è come far recapitare gli oggetti intatti nella nuova abitazione. Bisogna sempre pensare a mille cose e avvolte ci si dimentica che dobbiamo trasportare prodotti delicati e così c'è il rischio di...
Economia Domestica

10 regole per difendersi dai ladri

Con l'arrivo della stagione estiva il problema dei furti e della sicurezza nelle città si fa sentire sempre di più. L'escalation della piccola criminalità, che ha colpito le nostre città, ha inevitabilmente condizionato la nostra vita quotidiana....
Economia Domestica

5 consigli per rifornire la dispensa al rientro dalle vacanze

Molte persone vivono male il rientro dalle vacanze. I ragazzi devono tornare sui libri e gli adulti a lavoro. Inoltre, al momento del rientro, bisogna occuparsi della sistemazione e della pulizia della casa. Finite le vacanze non dobbiamo solo svuotare...
Economia Domestica

5 consigli per le pulizie al rientro dalle vacanze

Le vacanze sono il momento più bello dell'anno. Le aspettiamo per mesi, sospirando al solo pensiero di passare qualche giorno in totale relax. Specie poi se si tratta di una vacanza in albergo, riusciamo ad abbandonare detersivi e stracci con molta soddisfazione....
Economia Domestica

Come proteggere il piano cottura in vetro temperato

Se per la vostra cucina avete optato per un piano cottura in vetro temperato, è importante sapere che si tratta di una tipologia abbastanza delicata che richiede accortezza durante l'uso, oltre ad una corretta manutenzione con prodotti adeguati per evitare...
Economia Domestica

Come proteggere il lavello smaltato nero

La cucina è una delle cose più costose, soprattutto se viene creata su misura e installata in base alle vostre esigenze. Ogni cucina è creata da varie componenti e oltre agli elettrodomestici, molto spesso, è necessario anche scegliere la tipologia...
Economia Domestica

Come proteggere le tende dai danni del sole

Le tende rappresentano l'utile complemento di arredo presente in ogni abitazione e che può fungere da valido elemento per proteggere la casa dall'azione dannosa degli agenti atmosferici, primi fra tutti i raggi del sole. L'azione del sole, infatti, è...
Economia Domestica

Come proteggere le tubature dal gelo

Il problema della rigidità del clima invernale spesso si ripercuote anche sulle tubazioni. Queste, infatti, possono gelare, con grave danno per l'intero impianto idrico della propria abitazione. Soprattutto dunque se si vive in luoghi particolarmente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.