Come progettare una sala cinema

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Il cinema è un'arte divenuta passatempo per molti. Se amate questo genere e desiderate realizzare qualcosa di veramente accattivante ed insolito, potreste accarezzare l'idea di progettare una sala cinema in casa. Si, avete capito bene: una sala cinema da ricavare utilizzando una semplice stanza o uno spazio inserito nella vostra abitazione! Questo è davvero il sogno di ogni appassionato di cinema che desideri gustarsi lo spettacolo mozzafiato del suoi film preferiti direttamente nella comodità di casa propria. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come progettare in modo semplice e veloce una vera e propria sala cinema.

26

Occorrente

  • Sistema Dolby Surround, Tv a led, speaker, casse acustiche, pannelli oscuranti, poltrone in pelle
36

Approntate un impianto Surround

Per realizzare al meglio questo ambizioso ma affascinante progetto, dovrete avere a disposizione uno schermo grande (come ad esempio un videoproiettore) oppure in alternativa, una televisione di ultima generazione delle giuste dimensioni. Inoltre, fondamentale è anche dotarvi di un efficiente impianto Surround. Questo impianto avrà la funzione di propagare il suono audio, proprio come in una vera e propria sala cinematografica. Sistemati questi elementi, non vi rimarrà altro che organizzare da un punto di vista logistico la sala. Vediamo come fare.

46

Oscurate le finestre

Per garantire l'effetto buio proprio di una sala cinematografica, dovrete innanzitutto oscurare le finestre, per impedire perennemente alla luce di penetrare. Per far ciò applicate alle finestre dei pannelli oscuranti. Poi dovrete pensare alle poltrone, che dovranno essere preferibilmente in pelle e molto confortevoli. Sistematele secondo una precisa strategia, tanto da ricreare le classiche file di poltrone proprie delle sale cinematografiche più grandi. In alternativa, potreste usare un grande divano con schienale, molto ampio e lungo. Ricordate anche di dotare l'ambiente di luci a faretto, incastonate nel muro o nelle pareti. Un sistema di illuminazione da preferire al classico lampadario per chi vuole progettare una sala cinema.

Continua la lettura
56

Sistemate speaker e casse acustiche

Infine, dovrete dedicarvi a qualche accorgimento di carattere tecnico. Come sistemare le casse dell'Home Theatre? Lo Speaker di solito deve essere posto sotto allo schermo tv, mentre le casse (fino a un massimo di quattro) devono essere collocate in prossimità delle poltrone degli spettatori. Queste dovranno essere inoltre girate verso il volto (e quindi, le orecchie) di chi assiste alla visione. Rispettati tutti questi accorgimenti, sarete finalmente pronti a godervi l'inimitabile spettacolo di un film visto all'interno di una moderna e funzionale sala cinematografica!

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Prima di progettare una sala cinema, fate sempre un preventivo dei costi. Le spese sono infatti molto elevate.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Consigli per realizzare una sala cinema in casa

L'idea di avere il cinema in casa ha sempre affascinato i più ingegnosi, ma fino a pochi anni fa non era altro che una pura fantasia, resa tale dalla scarsa disponibilità dei pezzi necessari (spesso non venduti al pubblico), e dai loro costi proibitivi....
Ristrutturazione

Come isolare acusticamente una sala prove

I musicisti che amano suonare i loro strumenti con le loro band, sapranno sicuramente che non è sempre possibile fare baccano quando si hanno dei vicini di casa che non sopportano i rumori. Avere una sala prove per suonare con il proprio gruppo è indispensabile...
Ristrutturazione

Come progettare una zona giorno

La zona giorno è il cuore pulsante di ogni casa, quello spazio che in cui si passa la maggior parte della giornata e in cui ci si sente liberi di fare quello che più ci aggrada: leggere, guardare la tv, ecc. Senza dubbio uno spazio condiviso con gli...
Ristrutturazione

Come progettare il soggiorno

La guida che andremo a sviluppare lungo i prossimi passi, si occuperà della casa. Nello specifico, sarà il soggiorno il soggetto specifico delle nostre attenzioni. Infatti, andremo a offrirvi qualche consiglio su Come progettare il soggiorno.Il soggiorno...
Ristrutturazione

Come progettare delle scale

Le scale non sono altro che l'insieme di gradini che collegano un piano con un altro. Se avete intenzione di progettare una scala e non avete idea di come poterla realizzare, nella seguente guida vi forniremo degli consigli e vi indicheremo alcune regole...
Ristrutturazione

Come progettare una casa online

Progettare una casa è forse la parte più divertente ed interessante del lavoro di un architetto. Attraverso un processo di prove e ricerche grafiche è possibile sviluppare un progetto piuttosto interessante con soluzioni innovative, ma allo stesso...
Ristrutturazione

Come progettare un terrazzo

Il terrazzo è una parte tipica della casa italiana. Solitamente, specie nei mesi estivi, il terrazzo viene usato per cene o pranzi all'aperto o per organizzare feste con gli amici. Durante l'inverno capita spesso che questa zona venga abbandonata a sé...
Ristrutturazione

Come progettare una veranda in legno

La veranda rappresenta un ottimo sistema per conferire alla propria abitazione un tocco di originalità e di stile in più. Se si possiede un appartamento provvisto di un terrazzo oppure di un balcone, possiamo affermare che sarà sicuramente possibile...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.