Come progettare una parete curva

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se stiamo pensando di eseguire dei lavori nella nostra abitazione per rinnovare il look delle varie camere, per prima cosa dovremo progettare correttamente tutti i vari elementi in modo da riuscire ad ottenere un risultato perfetto. Se non vogliamo ricorrere ad esperti in questo settore e vogliamo cimentarci noi stessi con la progettazione delle modifiche della nostra casa, potremo ricercare su internet delle guide che ci insegnino a progettare in maniera perfetta tutti i vari elementi che abbiamo intenzione di inserire. In questo modo il risultato finale sarà perfetto ed eviteremo di commettere errori durante l'esecuzione dei lavori. Nei passi successivi, in particolare, vedremo come fare per riuscire a progettare correttamente una parete curva.

25

Occorrente

  • pannelli di cartongesso
  • guida per cantongesso
  • trapano
  • viti e tasselli
  • pannelli di masonite
  • cementite
  • stucco murale
  • pittura
  • carta da parati
35

Materiale necessario

Per realizzare una parete curva in muratura, avremo bisogno di materiali che si adattino facilmente alla manipolazione, come la masonite che si presta a questo tipo di lavorazione in modo semplice e senza causare eccessivi sforzi. In alternativa, in commercio, esistono dei pannelli di cartongesso di tutte le curve e dimensioni possibili. Quest'ultima opzione, è sicuramente quella che garantisce un lavoro più veloce e pulito.

45

Realizzazione della parete in cartongesso

Per progettare una parete con il cartongesso già curvato, dovremo prendere la misura dell'angolo retto o della parte liscia su cui intendiamo posizionare i pannelli. Se il progetto prevede una curva abbastanza larga, dovremo prendere in considerazione l'ipotesi di affiancare due semicerchi l'uno sull'altro. Una volta assemblati, li dovremo ricoprire con l'intonaco per eliminare lo scalino generato dalla sovrapposizione degli elementi. Fatto ciò, dovremo continuare il lavoro utilizzando lo stucco murale e la cementite. Terminata anche questa operazione, potremo procedere con la tinteggiatura della parete.

Continua la lettura
55

Realizzazione della parete in masonite

Se preferiamo il legno, acquistiamo dei pannelli di masonite in un centro fai da te della misura di 2 mt x4 mt, o facciamoceli tagliare direttamente della misura che ci occorre. In questo caso, dovremo poggiare il pannello alla parete, come da progetto. Applichiamo sul soffitto e sul pavimento dei tasselli di legno con dei fischer per riuscire ad ancorarlo e modellarlo in base al tipo di curva che si intende realizzare. Terminata la posa, dovremo passare sulla superficie della cementite liquida, per ottenere una base di appoggio per l'intonaco. Dopo la fase di rivestimento, procediamo alla finitura con la tinteggiatura, con carta da parati o con perline in legno.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come progettare una villa

Tutti, almeno una volta nella vita, hanno immaginato di avere la casa dei propri sogni. Dall'immaginazione alla realtà il passo non è semplice; occorrono molti sacrifici per poterla realizzare. È importante avere pazienza, ma si ha bisogno soprattutto...
Ristrutturazione

Come progettare una mansarda

La mansarda è un luogo abbastanza piccolo ma molto accogliente a seconda di come viene arredato e soprattutto sfruttando lo spazio che si ha a disposizione. Prima vivere in una mansarda era il privilegio di pochi ma oggi, vuoi il periodo di crisi che...
Arredamento

Come progettare una libreria in muratura

Una libreria può essere progettata nei modi più disparati. Da quelli più tradizionali a quelli decisamente più originali. In quest'ultimo caso, se si desidera una soluzione super moderna, può venirvi incontro l'utilizzo del cartongesso. Ricordate...
Ristrutturazione

Come progettare un terrazzo

Il terrazzo è una parte tipica della casa italiana. Solitamente, specie nei mesi estivi, il terrazzo viene usato per cene o pranzi all'aperto o per organizzare feste con gli amici. Durante l'inverno capita spesso che questa zona venga abbandonata a sé...
Ristrutturazione

Come progettare e ristrutturare un soggiorno

L’ambiente della casa che esprime tutta la nostra personalità è il soggiorno. Spesso desideriamo fare cambiamenti e dare una nuova vita al soggiorno con uno spazio aperto (open space) e un nuovo arredamento che lo renderà moderno, funzionale,...
Ristrutturazione

Come progettare una tavernetta

Solitamente la taverna (almeno per chi ne ha una) è il luogo ideale per trascorrere del tempo piacevole con parenti ed amici. Infonde calore e giovialità, pur restando una stanza elegante e di classe. Ecco come progettare una tavernetta al meglio, arredandola...
Ristrutturazione

Come progettare una taverna

Ogni villa che si rispetti ed ogni casa dei sogni, non può essere chiamata tale se non è provvista di una taverna, uno spazio abitabile (si può definire anche un mini appartamento) a cui si può accedere tramite una scala interna e, soprattutto, luogo...
Ristrutturazione

Come progettare il riscaldamento per il pavimento

Nei periodi più freddi dell'anno è molto importante riuscire a riscaldare alla perfezione la propria abitazione in modo da ricreare un ambiente con un clima più adatto alle nostre esigenze. Il riscaldamento più utilizzato in Italia è sicuramente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.