Come progettare una lavanderia in cantina

Tramite: O2O 20/01/2021
Difficoltà: media
110

Introduzione

La lavatrice occupa molto spazio e risulta spesso scomoda, se posta dentro casa. Se poi abbiamo un bagno piccolo, dobbiamo per forza posizionarla in cucina. Inoltre, il rumore della centrifuga è davvero fastidioso, e può rappresentare un elemento di disturbo durante quei pochi momenti che abbiamo per rilassarci. L'ideale sarebbe dunque disporre di una lavanderia che sia separata dalla casa. Ma non tutti hanno questa possibilità, soprattutto nelle case moderne in cui lo spazio è sempre più ridotto. Se però abbiamo una cantina con l'allaccio dell'acqua, allora potremmo collocarci la nostra lavatrice e creare un angolo lavanderia davvero molto funzionale. Evitiamo però di improvvisare, ma pianifichiamo per bene l'intervento, in modo da sfruttare lo spazio al meglio. In questa guida vogliamo dunque illustrarvi come procedere per progettare una lavanderia in cantina. Vediamo come procedere.

210

Occorrente

  • Stendino
  • Ferro da stiro
  • Lavatrice
  • Ganci a muro
  • Deumidificatore
  • Cesto per panni
310

Prendete le misure degli spazi

Qualunque elemento della casa noi decidiamo di progettare, prima di tutto dobbiamo prendere le misure dello spazio a disposizione. Le cantine in genere non sono ambienti molto spaziosi, per cui dobbiamo sfruttare al meglio quello che abbiamo a disposizione. In base allo spazio disponibile, decidiamo quali elementi vogliamo includere. Possiamo prevedere solo il momento del lavaggio oppure, se c'è abbastanza spazio, anche quello della stiratura. Se la cantina lo permette, potremmo addirittura pensare di posizionare uno stendino per asciugare i panni. Cerchiamo però di avere le idee ben chiare, così da avviare il progetto senza ripensamenti.

410

Organizzate gli elementi che vi servono

Iniziamo dunque con una generale distribuzione degli elementi che sarebbero necessari per la realizzazione della lavanderia: al livello inferiore, sarebbe opportuno posizionare la lavatrice, ed eventualmente l?asciugatrice, quest'ultima affiancata del cesto dei panni sporchi. Sul ripiano posto al di sopra, il consiglio è quello di realizzare un punto acqua o, in alternativa, una superficie sulla quale stirare. Appesi alla parete, andranno pensati tutti quegli elementi necessari per stendere e anche qualche scaffale nel quale riporre i prodotti e gli utensili indispensabili in una lavanderia. In un angolo, infine, sarà opportuno realizzare uno spazio nel quale riporre l?asse da stiro e il ferro, una volta terminato di stirare. Da ciò se ne evince che, in 120-150 cm al massimo, dovreste riuscire a creare una lavanderia davvero completa e funzionale. Vediamo ora, nel dettaglio, come realizzarla.

Continua la lettura
510

Create il rubinetto a muro

Verifichiamo, dunque, come detto, se abbiamo abbastanza spazio per sistemare un lavatoio. Il modo migliore è realizzarlo in muratura, con la vasta in ceramica. Creiamo l'allaccio per lo scarico e il rubinetto a muro. Quindi realizziamo il mobiletto sottostante, nel quale potremo riporre tutto il necessario. Anche se abbiamo la lavatrice, il lavatoio è molto comodo per pretrattare i vari capi di abbigliamento. Inoltre ci sono ancora alcuni capi che dobbiamo per forza lavare a mano, dunque il lavatoio stesso è elemento essenziale ed imprescindibile.

610

Posizionate la lavatrice

Il secondo elemento da considerare è la lavatrice. Se non abbiamo un allaccio specifico, dobbiamo organizzarlo noi, acquistando i tubi specifici. Per l'asciugatrice, invece, basterà la presa di corrente. Non occorre che gli allacci risultino subito dietro la lavatrice. Con dei tubi un po' più lunghi, possiamo sistemarla dove più ci conviene. Evitiamo però di lasciare i tubi mobili, ma fissiamoli con dei ganci a muro. Se siamo sicuri del nostro progetto, possiamo realizzare un piano in muratura sotto al quale disporre la nostra lavatrice ed eventualmente l'asciugatrice. Il ripiano di sopra è molto utile per appoggiare i detersivi o per riporre una bacinella piena d'acqua dove lasciare i vestiti in ammollo.

710

Organizzate la zona stiratura

Se vogliamo realizzare una zona stiratura, dobbiamo considerare due elementi. Innanzitutto, se abbiamo abbastanza spazio per riporre il ferro da stiro aperto, e quindi per stirare agevolmente. E, in secondo luogo, se possiamo conservarlo in modo che non intralci il percorso che ci conduce alla lavatrice. Se l'ambiente è in grado di rispettare queste due condizioni, allora possiamo riservare lo spazio alla stiratura e portare tutto l'occorrente. Possiamo anche realizzare un asse da stiro a muro. Basta comprare una tavola e attaccarla al muro con delle cerniere. Quindi predisporre delle gambe per un solido appoggio a terra, quando abbassiamo il nostro asse.

810

Sistemate un deumidificatore per i panni

Per predisporre uno stendino per l'asciugatura, invece, dobbiamo considerare il grado di umidità della cantina. Infatti, spesso, questi sono luoghi umidi e ben poco adatti ad asciugare i vari capi di abbigliamento, perché è facile che si formi della muffa. Inoltre occorre molto spazio per stendere bene i panni. Tuttavia, possiamo ovviare a questi piccoli o grandi inconvenienti montando uno stendino da muro ripiegabile. Mentre, per contrastare l'umidità, possiamo attaccare un deumidificatore proprio davanti ai panni che stendiamo. In questo modo, avremo sistemato tutta la zona lavaggio all'interno della nostra cantina, liberando spazio prezioso dentro casa, che potremo quindi utilizzare di nuovo come più ci piace.

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Se non siete sicuri di riuscire a sfruttare per bene lo spazio, chiedete aiuto ad uno specialista per il progetto
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Naviga con la tastiera

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come arredare una piccola lavanderia

Arredare una piccola lavanderia, come altre attivita', necessita di alcune regole rigide alle quali nell'era moderna dobbiamo abituarci un po' tutti, cosi' da favorire gli utenti ad avere una linea di condotta adeguata ed una maggior sicurezza per se...
Arredamento

Come nascondere la zona lavanderia in casa

Nonostante l'apprezzabile sforzo degli esperti in design delle aziende di elettrodomestici, che si ingegnano per realizzare forme sempre più armoniche e gradevoli, molto spesso, ospitare una lavatrice in casa può rappresentare un vero e proprio problema...
Arredamento

Come disporre il vino in cantina

Il vino è senza dubbio uno degli elementi fondamentali nell'alimentazione di quasi tutti gli italiani. Infatti, sono molti coloro che possiedono vigneti e producono vini in casa propria, e sono in molti anche coloro che ne sono appassionati e ne hanno...
Arredamento

Come arredare e decorare la cantina

La cantina è il luogo dei ricordi, del necessario, del superfluo, dell’antico. Il luogo dove, nel corso degli anni, vengono riposti oggetti inutilizzati, ingombranti, dimenticati; spesso accatastati in malo modo e non adeguatamente protetti, quindi,...
Arredamento

Come progettare un armadio

Tanti desiderano avere in casa un ampio armadio dove tenere in modo ordinato vestiti ed accessori. Il guardaroba è sicuramente un elemento indispensabile in ogni casa e va scelto in base alle proprie esigenze e allo spazio disponibile. Se tuttavia non...
Arredamento

Come progettare l'arredamento in 3D

Al giorno d'oggi, è possibile trovare sul web diversi programmi che consentono di creare disegni in 3D in modo del tutto gratuito. Con questo tipo di programmi, potrete progettare ogni aspetto della vostra casa, che sia l'interno delle stanze, il giardino...
Arredamento

Come progettare uno scaffale per ripostiglio

Quando si vuole organizzare un po' di spazio nel proprio ripostiglio, in modo da collocare tutti gli oggetti che via via si andranno a sistemare nel massimo ordine, normalmente, la prima cosa a cui pensiamo è uno scaffale, dove poter disporre tutte le...
Arredamento

Come progettare un letto a castello a scomparsa

Nella nostra casa molti aspetti sono importanti dall'ambiente esterno come ad esempio il giardino che deve sempre essere ben sistemato, a quello interno che è composto dalle varie stanze che formano l'abitazione. Dalla cucina al bagno, dal soggiorno...