Come progettare la lavanderia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
18

Introduzione

Nel progettare un appartamento è fondamentale dedicare molta attenzione alla gestione degli spazi; infatti, una casa deve necessariamente avere delle stanze da dedicare a particolari funzioni, e se è possibile dopo aver scelto l'ambiente cucina, bagno, soggiorno e camera da letto si può progettare anche quello da adibire a lavanderia. Il lavoro non è affatto difficile, in quanto dopo aver posizionato tutto il necessario in angoli specifici si può poi sfruttare lo spazio che avanza per inserire altri utili oggetti e mobili. A tale proposito, ecco una guida con alcuni consigli su come procedere per ottimizzare il risultato.

28

Occorrente

  • Spazio per ricavare una zona lavanderia funzionale e pratico
38

Collocare la lavanderia in una zona facilmente accessibile

Il primo fattore da considerare nel progettare la lavanderia è di collocarla in una zona della casa che sia facilmente accessibile. Per essere tale, la lavanderia deve avere tra l'altro abbastanza spazio per tutti i servizi ad essa connessi. È dunque consigliabile progettarla in modo che sia raggiungibile da un corridoio, oppure in un angolo piuttosto comodo senza dover passare attraverso un'altra stanza con i panni bagnati. Una finestra che dia all'esterno è tuttavia necessaria e servirà per arieggiare l'ambiente oltre che per stendere il bucato. Se poi c'è un balcone allora meglio ancora, poiché sulla ringhiera si possono aggiungere delle carrucole con dei fili che ritornano utili per stendere lenzuola e coperte dopo il lavaggio.

48

Posizionare la lavatrice ad incasso

Per quanto riguarda gli elettrodomestici ed i servizi, ci riferiamo innanzitutto alla lavatrice. Quest'ultima conviene comprarla con un carico intorno agli 8 kg in modo che risulti capiente, e puntando anche su classi superiori che consentono di ottenere un considerevole risparmio energetico oltre che prestazioni soddisfacenti. Per il suo posizionamento onde evitare ingombri nella stanza, conviene inserirla magari in un vano appositamente ricavato nel muro o nel vuoto naturale esistente tra due pilastri. In questo caso in commercio ci sono anche apparecchi molto più stretti specifici proprio per metterli in un vano ad incasso, quindi la scelta potrebbe rivelarsi appropriata specie se l'ambiente adibito a lavanderia non è di grandi dimensioni.

Continua la lettura
58

Installare un lavatoio

Se possibile e c'è lo spazio sufficiente, sarà inoltre molto utile ricavare un angolo per installare un lavatoio per il lavaggio a mano o per un trattamento preliminare dei capi da inserire nella lavatrice. In commercio ce ne sono anche alcuni modelli molto piccoli, e facilmente potremo trovare quello che fa al caso nostro e collocarlo all'altezza che ci è più congeniale. Inoltre nella lavanderia possiamo sistemare un asse da stiro e il ferro per stirare i capi una volta asciugati. Dei pratici stendini da parete, possono invece risolvere il problema del bucato durante il periodo di maltempo. In questo caso si può optare per quelli fissi o per il tipo retrattile (a fisarmonica), da usare quindi soltanto all'occorrenza ed ottimizzando di conseguenza lo spazio ambientale.

68

Optare per un deumidificatore

Possiamo anche valutare di dotare la stanza di un termosifone che si rivelerà particolarmente utile nelle giornate di maltempo. L'impianto di riscaldamento a pavimento è capace di riscaldare uniformemente una stanza, ma chiaramente possiamo realizzarlo in base alle caratteristiche della nostra abitazione ed al modello che andremo a installare nel resto dell'appartamento. Anche la posa di un deumidificatore può rivelarsi un'ottima opzione, poiché si tratta di un apparecchio che aspirando l'umidità ambientale consente di asciugare il bucato nell'arco di una notte. Tra l'altro l'acqua che raccoglie essendo pura si può riciclare, ed utilizzare quindi per il ferro da stiro a vapore.

78

Posare un armadietto con ripiani interni

A margine di questa guida va sottolineato che anche la posa di un armadietto con dei ripiani interni può rivelarsi molto utile soprattutto per conservare detersivi vari e alcuni prodotti per il lavaggio a mano come ad esempio degli ammorbidenti, sbiancanti e della candeggina. Tra l'altro il mobiletto può servire anche come ripostiglio per il ferro da stiro normale e a vapore, per conservare il cestino con le mollette per stendere il bucato, e per altri oggetti utili. Un ripiano inoltre si può sfruttare per riporre degli asciugamani precedentemente lavati e stirati, oppure per adagiarvi gli ingombranti fustini di detersivi per la lavatrice.

88

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Valutare bene gli aspetti legati all'arredamento e all'acquisto degli elettrodomestici
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come progettare un terrazzo

Il terrazzo è una parte tipica della casa italiana. Solitamente, specie nei mesi estivi, il terrazzo viene usato per cene o pranzi all'aperto o per organizzare feste con gli amici. Durante l'inverno capita spesso che questa zona venga abbandonata a sé...
Ristrutturazione

Come progettare un loft

Il loft è una moderna tipologia di appartamento che sta incontrando un successo sempre crescente nel panorama immobiliare italiano ed estero. Strutturato su un’area unica, il loft tradizionale non prevede pareti divisorie e si dota al massimo di un...
Ristrutturazione

Come progettare una cucina in muratura

Una cucina i muratura serve a conferire un tipico stile rustico alla propria casa. I colori caldi la rendono accogliente e l'aspetto spartano ricorda gli ambienti campagnoli: come un vero tuffo nel passato! Se siete esperti del fai da te poi potrete anche...
Ristrutturazione

Come progettare una casa online

Progettare una casa è forse la parte più divertente ed interessante del lavoro di un architetto. Attraverso un processo di prove e ricerche grafiche è possibile sviluppare un progetto piuttosto interessante con soluzioni innovative, ma allo stesso...
Ristrutturazione

Come progettare una casa in montagna

Progettare una casa non è una cosa semplice da effettuare in quanto occorre prendere in considerazione diversi aspetti tra cui la geologia del terreno ed il piano edilizio urbano che interessa l'area di edificazione. Dovranno, quindi, essere valutate...
Ristrutturazione

Come progettare una sala cinema

Il cinema è un'arte divenuta passatempo per molti. Se amate questo genere e desiderate realizzare qualcosa di veramente accattivante ed insolito, potreste accarezzare l'idea di progettare una sala cinema in casa. Si, avete capito bene: una sala cinema...
Ristrutturazione

Come progettare una cameretta per ragazzi

Se vi state chiedendo come progettare la cameretta per i vostri ragazzi, siete proprio nell'articolo giusto. D'altronde, arriva sempre il momento in cui i figli crescono e, spesso, le vecchie camerette da gioco dei bambini devono essere sostituite o modificate....
Ristrutturazione

Come progettare una zona giorno

La zona giorno è il cuore pulsante di ogni casa, quello spazio che in cui si passa la maggior parte della giornata e in cui ci si sente liberi di fare quello che più ci aggrada: leggere, guardare la tv, ecc. Senza dubbio uno spazio condiviso con gli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.