Come progettare il vialetto d'ingresso

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Vivere il giardino, la parte esterna e più suggestiva di una casa, consente di trascorrere bei momenti, soprattutto nelle stagioni estive. Per questo motivo, curarne anche l'entrata, è molto importante. Progettare il vialetto d'ingresso significa creare per i visitatori una prima impressione dell'ambiente, per questo non deve essere trascurato il suo arredamento, così come le sue funzionalità. Basta seguire alcuni consigli pratici e idee, non è assolutamente difficile, un pizzico di buon gusto farà il resto. Nella guida che segue quindi, potrete leggere come progettare il vialetto d'ingresso.

25

L'illuminazione

Per progettare il vialetto d'ingresso bisogna prima di tutto pensare all'illuminazione adatta, in modo che poi l'arredamento potrà essere adattato all'ambiente di conseguenza. Se disponete di un'entrata che utilizzate per parcheggiare la macchina pensate a dei faretti esterni e laterali. Pochi e ben distribuiti, in modo che possiate avere una buona luce ma non invasiva. Se invece utilizzate il vialetto d'ingresso solo come entrata pedonale, potete avere più possibilità. Dei lampioni possono essere una buona soluzione, così come lanterne da esterno. Questo dipende ovviamente dalla disponibilità di spazio, fate qualche prova con il metro e valutate le dimensioni sulle quali potervi muovere.

35

La parte per passeggiare

La parte pedonale di un vialetto d'ingresso deve tenere conto di diversi fattori. Se avete dei bambini piccoli e utilizzate il passeggino magari evitate di progettare scale impegnative, così come se avete disabili in famiglia sulla carrozzella, non scegliete solo il prato come passaggio. Un buon compromesso può essere un sentiero asfaltato e agevole, impreziosito ai lati da aiuole con fiori e piante, armoniosamente composte. In alternativa possono essere curiose anche delle "sculture verdi": si tratta di creare delle forme geometriche con le siepi, per dare un tocco di ordinato al giardino.

Continua la lettura
45

Lo stile

Non dimenticatevi nel progettare il vialetto per l'ingresso, che deve stare bene con il resto dell'ambiente. In base allo stile della vostra casa e del giardino, pensate quindi ad una soluzione che non si discosti troppo con l'armonia del paesaggio. In alternativa, se volete creare un contrasto, fatelo in maniera sobria e non troppo eccessiva. Qualche consiglio finale: non dimenticate una verniciata al cancelletto per l'entrata, darete l'idea di cura. Arricchite il vialetto d'ingresso con una targhetta di benvenuto speciale che, se fatta a mano, sarebbe ancora meglio. Un tappetino personalizzato potrebbe creare un dettaglio in più. La cassetta postale per la pubblicità inoltre, se posta accanto al cancello del vialetto per l'ingresso, vi impedirà di ricevere il disturbo del suono del citofono.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Mantenete l'ambiente sempre ordinato e pulito, darà un'idea di spazio curata.
  • Non dimenticate qualche dettaglio che possa fare la differenza: pietre colorate e cuscini per sedersi colorati per esempio.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come creare un vialetto di pietra

Il vialetto di pietra è tipico dei nostri giardini. Fin da bambini abbiamo sempre disegnato casette con un vialetto per arrivare alla porta d'ingresso. Perciò non dobbiamo stupirci se li troviamo quasi in tutti i giardini. Alcune persone si rivolgono...
Ristrutturazione

Come realizzare un vialetto in pietra

La nostra abitazione a volte necessita di alcuni piccoli ritocchi che ne possono migliorare, e non di poco, le funzionalità e la vivibilità. Ad esempio che possiede un ingresso che necessita di un attraversamento nel proprio giardino, sa bene quanto...
Esterni

Come piazzare un vialetto nel giardino

La prima impressione è un fattore sempre più importante in tutti gli aspetti della propria vita. Nell'aspetto fisico, nel carattere ma anche dei propri oggetti materiali, come può essere la casa. Non tutti dispongono di un giardino nella propria casa...
Arredamento

10 idee per allestire il vialetto di casa

Per allestire il vialetto di casa, e renderlo così maggiormente bello e accogliente per gli ospiti, è sufficiente seguire una serie di suggerimenti elementari. In questo modo, utilizzando poche idee, riuscirete ad allestire con gusto il vostro spazio...
Esterni

Come fare un vialetto di ghiaia in giardino

Avere un grande giardino in casa, è sicuramente un grande vantaggio. Il giardino, è un luogo in cui potersi godere un po' di aria fresca e un po' di verde, lontano dallo smog e lontano da ogni rumore della città. Quando il giardino è molto grande,...
Ristrutturazione

Come costruire un vialetto di mattoni e legno

I vialetti sono adatti, o per meglio dire indispensabili, in certe ville o orti, ecc per camminarci in mezzo senza andare sul terreno.La loro costruzione è davvero molto semplice e anche divertente se siete degli appassionati del fai da te.Vi basterà...
Esterni

Come asfaltare un vialetto

Chi possiede un vialetto sa le necessità che vi vogliono per asfaltare. Bisogna sempre avere cura nella tipologia di tecnica che viene utilizzata ma per asfaltare è necessario veramente poco. È chiaro che la tipologia di materiale spetta a voi, ma...
Esterni

Come illuminare il vialetto del giardino

Il giardino sta diventando ormai un elemento di arredo soprattutto per l'eleganza che coinvolge l'intera casa o villetta ad esso adiacente. Se un giardino è costruito in modo da fungere da vialetto d'ingresso va comunque illuminato sia per l'incolumità...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.