Come progettare il giardino di un ristorante

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

La parola francese "Restaurant" deriva da “restaurer” che sta ad indicare “un cibo che ristora”. Tale termine non vede solo un tipo di cucina ma i tanti generi che a volte rispecchiano tradizioni particolari, perché di paesi diversi rispetto quello in cui è ubicata la determinata attività commerciale. Oggigiorno esistono diversi tipi di strutture edili che servono cibi e bevande di diverse tipologie che si consumano nei locali stessi dove vengono preparati. Sono edifici che devono essere adibiti in maniera spettacolare per attirare sempre nuovi clienti. Se volete scoprire a tal proposito come progettare il giardino di un ristorante, continuate nella lettura della guida che segue.

25

Organizzate i vari elementi

Può verificarsi che insieme all'ambiente per la ristorazione ci sia pure quello che affitta le sue stanze. Si parla di complessi grandi, che devono essere accompagnati da spazi verdi per rendere il tutto più gradevole e per soddisfare tutte le necessità degli ospiti. Crearli significa voler accogliere la propria clientela con molto amore e passione, quindi occorre progettarli sia per i piccoli ritrovi che per le grandi cerimonie. L’importante è cercare di organizzare i vari elementi naturali con gusto, senza esagerare.

35

Aggiungete oggetti legati allo stile del locale

Cercate di seguire lo stile dell’edificio da completare, la categoria culinaria e la gastronomia da offrire, perché fattori che, tra loro, devono stare in stretta sintonia e armonia. Cercate di sviluppare all'ingresso il primo accenno a quello che si andrà a produrre all'interno del locale. Non si devono solamente originare spazi specifici ed unici, ma pianificare vari angoli che possono ricondurre allo stesso pensiero green. E’ bene mettere bei vasi, fioriere legati allo stile del ristorante, soprattutto nelle zone interne.

Continua la lettura
45

Ubicate delle fontate

Per le zone esterne è certamente possibile esprimere grandiosamente ciò che avete suddetto, non solo con delle splendide piante, alberi grandiosi, ma creando falsi ruscelli con dei faretti sempre accesi che, nei tardi pomeriggi e alla sera, danno un tocco di romanticismo. Attorno alla culla degli stessi si possono ubicare delle piantine di vari colori e di genere floreale diverso sia per grandezze che per qualità. È davvero interessante il gioco che riescono a produrre con lo scorrimento acquoso, insieme alle luci realizzate dentro e fuori lo stesso percorso. Sono belle le fontane antiche che si possono inserire come se fossero pezzi d'arredamento da programmare o da mettere semplicemente come abbellimento.

55

Consigli

Non dimenticare mai:
  • E’ bene mettere bei vasi, fioriere legati allo stile del ristorante, soprattutto nelle zone interne.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare un giardino di design

Progettare il proprio giardino di design richiede una certa organizzazione. Innanzitutto è necessario avere un budget prestabilito, in questo modo potremmo orientarci in maniera più chiara su come intervenire. Quindi bisogna avere delle idee chiare...
Esterni

Come progettare un giardino a terrazze

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, con un po' di fantasia e impegno è possibile progettare un giardino a terrazze molto elegante e originale, senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se quindi possiedi un grande spazio...
Esterni

Progettare un giardino: 5 errori da evitare

Avere la possibilità di riempire uno spazio esterno con un giardino, ricco di fiori, piante, alberi, cespugli, gazebi, ecc., è senza dubbio una fortuna. Se avete una villa o una casa e avete intenzione di creare un bel giardino attorno alla casa, è...
Esterni

Come progettare l'impianto di irrigazione in giardino

Generalmente un giardino che si rispetti necessariamente ha bisogno di un impianto d'irrigazione, per fornire acqua su tutta la superficie e alle piante che vi si trovano, facendoli crescere belle e rigogliose. Oggi è possible trovare degli impianti...
Esterni

Come progettare un giardino rustico

Progettare il giardino dei propri sogni e vedere il progetto realizzato è un sogno che molto vorrebbero realizzare. Un bel giardino curato e ben tenuto ha un fascino unico che può regalare delle emozioni inaspettate. Nello specifico in un giardino rustico,...
Esterni

Come progettare un giardino di roccia

Il giardino rappresenta quella cornice che abbellisce ed impreziosisce un fabbricato. Quest'ultimo potrebbe essere una villa, una villetta a schiera, o addirittura un palazzo, ed in tal caso il giardino costituisce una pertinenza di comune proprietà...
Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come progettare un giardino

Coloro che hanno la fortuna di abitare in un'unità abitativa indipendente (villa singola, bifamiliare, a schiera), generalmente hanno anche un bellissimo giardino. Quest'ultimo si presta per qualunque occasione, da un pasto all'aria aperta in estate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.