Come progettare il giardino

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
110

Introduzione

Saper progettare il proprio giardino, che si ha a disposizione, è qualcosa che tutti vorrebbero fare, ma in particolar modo tutti vorrebbero essere in grado e quindi avere, le capacità di crearlo. Grazie a questa guida, questo desiderio potrebbe anche diventere reale e possibile. Il giardino rappresenta per antonomasia lo spazio creativo, di relax e libertà della casa. Qualcuno lo adibisce alla coltivazione di piante da ornamento, altri da frutto. Potete anche progettare il giardino come spazio ricreativo dei bambini o come salotto all'aperto. Se è molto grande potrà essere tutte queste cose insieme senza che vi siano rinunce. Se possedete una villetta di medie dimensioni, o una casa singola cimentatevi a progettare un giardino. Potete farlo con una spesa minima e utilizzando anche lo spazio non sfruttato. In questo tutorial vi spieghiamo come progettare un giardino funzionale senza essere grandi esperti. L'impresa si rivelerà molto utile sia per la coltivazione di fiori e piante che per quella di ortaggi.
Buon lavoro e buona realizzazione del giardino più bello che si possa creare!

210

Occorrente

  • Mattoni per edilizia (20 X 10 X 5 cm.)
  • Collante per mattoni
  • Terriccio e concime
  • Colorante in polvere per mattoni
  • Flatting e pennello
310

Per progettare un giardino dovete innanzitutto prendere le misure. Se avete una quadratura di cinque metri, ad esempio, tracciate con un gessetto il perimetro nel quale costruire il giardino. In corrispondenza di questa linea di delimitazione dovrete innalzare una piccola recinzione atta al contenimento di una discreta quantità di terriccio. Recatevi da un buon rivenditore, meglio se di fiducia, all'ingrosso di materiale per edilizia, in modo da poter acquistare, in questo negozio, tutto ciò di cui si ha bisogno e si necessita.

410

Acquistate circa 250 mattoni rossi (non refrattari), tenendo sempre a portate di mano le misure del perimetro. Le misure standard dei mattoni sono di 20 X 10 X 5 cm. Prendete una ventina dei mattoni appena acquistati e recatevi dal marmista per commissionarne il taglio a 45 gradi ai due lati. Lo scopo di questo taglio è quello di poterli utilizzare per gli angoli da dare al recinto.

Continua la lettura
510

Quando avrete finito di progettare la recinzione del giardino iniziate la lavorazione. Prendete una prima serie di mattoni e affiancateli, partendo da un punto qualsiasi del segno perimetrale. Continuate fino a tornare allo stesso punto di partenza. Quando vi avvicinate agli angoli del recinto utilizzate i mattoni appositamente tagliati (a 45 gradi).

610

Ultimata questa fase, che ricopre una bella importanza, per poter raddoppiare l'altezza del recinto, dovete sovrapporre il tutto con lo stesso sistema. Curatevi anche di fissare per bene ed in maniera precisa, tutti i mattoni tra di loro con l'aiuto del collante specifico. Procedete adesso a progettare anche il riempimento del muretto del vostro giardino, in modo sempre molto impeccabile!

710

Dopo aver diviso gli spazi potete passare alla progettazione fisica del giardino. Terminato il recinto di mattoni, lasciate asciugare per un giorno. Recatevi successivamente presso un vivaio, e fatevi calcolare la quantità necessaria di terriccio e concime per la quadratura del giardino. Se intendete suddividere il giardino a metà tra orto e vivaio, potete farlo alzando all'interno di esso, un ulteriore recinzione di mattoni.

810

A questo punto il giardino da voi progettato può considerarsi terminato. Curatevi di seminare o trapiantare le piantine che preferite e attendete il periodo della fioritura. Se desiderate personalizzare la colorazione dei mattoni di recinzione, utilizzate del colorante in polvere rossiccio. Potete infine anche cercare e decidere di impermeabilizzare i mattoni con l'aiuto e l'utilizzo del classico flatting. In tal modo gli potrete assicurare una maggiore durevolezza ed anche lucentezza del tutto.
Non resta che godersi a piano il proprio giardino, che è stato progettato solo ed esclusivamente grazie alla vostra fantasia, creatività e forze!

910

Guarda il video

1010

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Saper progettare il proprio girdino di casa, è una cosa molto bella, entusiasmante ed anche utile!
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare un giardino a terrazze

Come vedremo insieme nei pochi passi di questo tutorial, con un po' di fantasia e impegno è possibile progettare un giardino a terrazze molto elegante e originale, senza nemmeno investire cifre economiche esagerate. Se quindi possiedi un grande spazio...
Esterni

Progettare un giardino: 5 errori da evitare

Avere la possibilità di riempire uno spazio esterno con un giardino, ricco di fiori, piante, alberi, cespugli, gazebi, ecc., è senza dubbio una fortuna. Se avete una villa o una casa e avete intenzione di creare un bel giardino attorno alla casa, è...
Esterni

Come progettare l'impianto di irrigazione in giardino

Generalmente un giardino che si rispetti necessariamente ha bisogno di un impianto d'irrigazione, per fornire acqua su tutta la superficie e alle piante che vi si trovano, facendoli crescere belle e rigogliose. Oggi è possible trovare degli impianti...
Esterni

Come progettare un giardino rustico

Progettare il giardino dei propri sogni e vedere il progetto realizzato è un sogno che molto vorrebbero realizzare. Un bel giardino curato e ben tenuto ha un fascino unico che può regalare delle emozioni inaspettate. Nello specifico in un giardino rustico,...
Esterni

Come progettare il giardino di un ristorante

La parola francese "Restaurant" deriva da “restaurer” che sta ad indicare “un cibo che ristora”. Tale termine non vede solo un tipo di cucina ma i tanti generi che a volte rispecchiano tradizioni particolari, perché di paesi diversi rispetto...
Esterni

Come progettare un giardino di roccia

Il giardino rappresenta quella cornice che abbellisce ed impreziosisce un fabbricato. Quest'ultimo potrebbe essere una villa, una villetta a schiera, o addirittura un palazzo, ed in tal caso il giardino costituisce una pertinenza di comune proprietà...
Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come progettare un giardino

Coloro che hanno la fortuna di abitare in un'unità abitativa indipendente (villa singola, bifamiliare, a schiera), generalmente hanno anche un bellissimo giardino. Quest'ultimo si presta per qualunque occasione, da un pasto all'aria aperta in estate...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.