Come profumare i panni stirando

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Che soddisfazione aprire un cassetto o l'armadio con gli indumenti e sentire una dolce fragranza, magari di lavanda o di rose, che ci fa venire voglia di indossarli e inebriarsi tutto il giorno! Affinché l'odore persista per parecchio tempo, è necessario attuare un determinato procedimento. Se volete sapere di che si tratta, non vi resta che continuare a leggere la seguente guida, in cui vi sarà spiegato passo dopo passo come profumare i panni stirando.

26

Occorrente

  • Contenitore spray
  • Acqua
  • Qualche goccia di olio essenziale di lavanda (o della profumazione preferita)
36

Per evitare di comprare prodotti chimici che solitamente sono reperibili in commercio, rendendo l'operazione più naturale possibile, potete creare un'acqua profumata fatta in casa. Essa è essenzialmente un'acqua personalizzata, economica e soprattutto eco-sostenibile. Procuratevi un contenitore spray; potete usarne uno qualsiasi che trovate comodamente in qualsiasi negozio di casalinghi, al supermercato o usare un vecchio contenitore. In base alle vostre preferenze scegliete l'essenza/profumo per realizzare la vostra acqua da stiro. Le profumazioni più diffuse che si trovano in commercio sono solitamente alla rosa o alla lavanda.

46

Per personalizzare l'acqua da stiro potete sbizzarrirvi e dar vita alla vostra acqua a seconda dei vostri gusti. Una volta decisa la profumazione, scegliete con cura l'olio essenziale da sciogliere nell'acqua. Gli oli essenziali sono reperibili in quasi tutte le erboristerie: sono incolore, non macchiano e si possono trovare di diverse densità. Una volta acquistato l'olio e recuperato un contenitore spray, versate l'acqua dentro il contenitore con alcune gocce dell'olio essenziale scelto, senza esagerare. Ricordate che più gocce aggiungerete, più forte sarà l'odore generato. Agitate il tutto e il gioco è fatto! Vi basterà spruzzare un po' d'acqua profumata sui capi prima di stirarli!

Continua la lettura
56

Potete stirare approfittando delle cure dell'aromaterapia. L'acqua ottenuta con l'aggiunta di oli essenziali potrebbe avere una doppia funzionalità. Ogni essenza ottenuta sarà adatta al vostro umore! Alcune essenze come la lavanda hanno il potere di alleviare i disturbi del sonno, dell'influenza, del mal di gola. Il ginepro è usato nei casi di digestione lenta e chi più ne ha più ne metta. Per evitare di danneggiare il vostro ferro da stiro non versate nessuna essenza direttamente nella caldaia. Utilizzate sempre l'acqua profumata spruzzandola dal contenitore spray: non cercate inutili e dannose "scorciatoie". Cercavate un modo per profumare i vostri panni in modo naturale e salutare.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per sciogliere l'olio essenziale nell'acqua facilmente, è meglio utilizzare oli poco densi.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

5 consigli per asciugare i panni d'inverno

Uno dei problemi maggiori durante l'inverno è far asciugare per bene i nostri panni. Infatti spesso il tempo non ci permette di stenderli fuori, quindi dobbiamo tenerli in casa. Oppure l'umidità e il freddo fuori sono tali che ci mettono più di un...
Pulizia della Casa

Come disinfettare i panni in microfibra

La microfibra è un particolare tessuto ottenuto con diversi processi produttivi come ad esempio con il frazionamento di fibra naturale (cotone, viscosa, ecc.) oppure sintetica (poliestere, poliammide ecc.). Negli ultimi tempi, i panni in microfibra,...
Pulizia della Casa

Come creare il detersivo per i panni in casa

Le nostre nonne lo hanno fatto prima di noi e sicuramente per motivi diversi. Un tempo infatti non esistevano i detersivi per i panni come li conosciamo noi. Per cui i nostri avi per tantissimo tempo hanno provveduto da soli a realizzarli. Gli ingredienti...
Pulizia della Casa

5 idee per profumare casa

Una casa, ha sempre bisogno di essere pulita, fresca e profumata. I modi per profumare una casa, sono davvero molteplici e rendono la casa sempre accogliente e con una fragranza davvero piacevole. Se volete rendere la vostra casa davvero profumata, in...
Pulizia della Casa

Come lavare i panni bianchi a mano

La lavatrice, che grande invenzione! Il genio che l'ha ideata ha semplificato e ridotto notevolmente il lavoro di molte casalinghe, migliorando senza dubbio la qualità della vita. Quando però l'elettrodomestico non è perfettamente funzionante o si...
Pulizia della Casa

Come profumare ambienti e biancheria

Profumare i vari ambienti della nostra casa e la biancheria è sicuramente un qualcosa di fondamentale importanza che ci permette di avere sempre un gradevole profumo in casa ed una gradevole profumazione sui nostri vestiti. Tuttavia è importante saper...
Pulizia della Casa

Come profumare casa con metodi naturali

Per sapere come profumare casa con metodi naturali basti sapere che ogni zona può essere valorizzata con una fragranza diversa. Dopotutto la casa rappresenta il regno in cui ogni persona vuole sentirsi al meglio e di conseguenza proporre il clima perfetto...
Pulizia della Casa

Come profumare la casa

La casa costituisce il nostro rifugio, il nido in cui vivere rapporti sociali e familiari, ore di lavoro e relax. Per goderci a pieno ogni occasione, risulta spesso piacevole l'utilizzo di oli essenziali e mix floreali capaci di profumare ogni ambiente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.