Come profumare casa con essenze di arancia

Tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Una casa profumata dà sempre la sensazione di pulizia, calore e famiglia. In commercio esistono diverse tipologie di diffusori di profumo e di essenze. Si trovano in abbondanza le profumazioni classiche, come la lavanda ed il pino. Possiamo trovare essenze molto speziate come il sandalo o esageratamente dolci come quelle ai frutti di bosco. Per avere una casa dal profumo delicato ed accogliente, ricorriamo, invece alle essenze di arancia. Questa breve guida spiega in pochi passi come profumare casa con un aroma della natura dal colore caldo e dal profumo discreto.

26

Occorrente

  • Arance fresche ed integre, chiodi di garofano
36

Qualità dell'arancia

Perché scegliere proprio le essenze di arancia? A questi agrumi si attribuiscono numerosi benefici. Possiedono importanti ricchezze di vitamine e di sali minerali, ma soprattutto pochi zuccheri. Il tipico colore arancione, unito ad una calda profumazione, rendono preziose le essenze ricavate da questo frutto. La profumazione ha effetti calmanti e rilassanti. Le essenze di arancia si diffondono gradevolmente nei vari ambienti domestici, soprattutto nelle camere da letto. Conciliano il sonno ed il relax dopo una dura giornata di lavoro e di studio.

46

Essenze con frutto fresco

Per profumare casa con essenze di arancia possiamo scegliere sia l'utilizzo del frutto fresco dalla durata più breve, ma molto scenografico, sia il frutto essiccato. Per l'ambiente cucina possiamo creare dei centrotavola molto profumati. In un porta frutta o in un piatto decorato si dispongono alcune arance. Con un coltellino molto affilato, incidiamo la buccia per formare cerchi, spirali o figure geometriche. Abbelliamo con alcuni chiodi di garofano o erbette fresche. Queste composizioni con arancia fresca possono profumare anche piccoli ambienti come ingresso e corridoio. Disponiamo le arance in piccoli cestini decorati con nastrini o fiorellini provenienti dalle immancabili bomboniere.

Continua la lettura
56

Essenze con frutto essiccato

Per gli altri ambienti della casa o se siamo fuori stagione per questo fantastico frutto possiamo essiccare l'arancia. Tagliamo l'agrume a fette sottili e ricaviamo delle rondelle. Disponiamole sulla placca del forno coperta dalla carta forno. Per un risultato ottimale la temperatura non deve superare i 150 gradi. Un'essiccazione lenta non rovina le nostre fettine di arancia. Con lo stesso procedimento si essicca anche la sola buccia, tagliata intera o a piccoli pezzi. Il frutto essiccato si presta alla realizzazioni di facilissimi profumatori. Utilizziamo vasetti di vetro e uniamo alle fettine foglie secche di spezie o fiorellini essiccati. Disponiamo le bucce nel tulle per formare graziosi sacchetti profumabiancheria. Chiudiamoli con nastrini di raso molto colorati.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Liberare la fantasia e riciclare materiale proveniente dalle bomboniere e dalle decorazioni dei regali
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Guida ai diffusori per l'ambiente

I diffusori per l'ambiente sono sicuramente dei validi alleati per profumare la casa, sprigionando nell'aria, in modo regolabile, una fragranza davvero inconfondibile. La parte più critica, però, arriva quando è necessario acquistarli negli appositi...
Arredamento

Come Riconoscere Lo Stile Biedermeier

Quando si arreda una casa è importante, anzi direi proprio fondamentale, seguire un certo stile, che ci permetterà di dare un tocco personale e di originalità agli ambienti della nostra abitazione. A tal proposito è importante saper riconoscere ogni...
Arredamento

Come decorare la casa in stile esotico

Nel corso di questo tutorial dedicato al design della casa, ti indicherò alcuni dettagli sullo stile esotico, uno stile d'arredamento capace di risaltare la bellezza della casa attraverso l'uso di accessori e complementi di arredo dal sapore etnico e...
Arredamento

Come arredare il bagno in stile boho chic

Lo stile boho chic è una tendenza che sta spopolando molto nell'arredamento, soprattutto nel 2017; difficile da definire come stile, si tratta di una moda caotica che fonde più stili insieme, dando origine a qualcosa di unico e straordinario. Infatti...
Arredamento

Come abbinare il parquet al colore delle pareti

Arredare bene una casa non vuol dire solo riempire gli spazi, ma curare gli ambienti in ogni dettaglio, i fattori che entrano in gioco sono diversi: il trattamento superficiale delle pareti, la quantità di luce che entra nella stanza, il rivestimento...
Arredamento

Come riconoscere falsi mobili antichi del Settecento

Saper distinguere un mobile antico autentico da una copia è una dote rara che necessita di anni di studio e un certo intuito. Nel momento in cui intendi acquistare un mobile d'antiquariato rivolgi al rivenditore domande precise sull'epoca di costruzione...
Arredamento

5 idee per arredare una mansarda in stile scandinavo

Lo stile scandinavo è facile da replicare anche in casa tua. È uno stile dalle linee eleganti, pure e lineari, tanta luce e design per gli arredi. È uno stile che ti dà serenità, armonia ed è allo stesso tempo caldo ed accogliente. Se stai pensando...
Arredamento

Come abbinare parquet e infissi

Se state ristrutturando completamente la vostra abitazione oppure se intendete soltanto effettuare delle modifiche, sfruttando la numerosa gamma di materiali e soluzioni presenti sul mercato, avrete sicuramente la possibilità di ottenere risultati splendidi....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.