Come preservare i cibi durante un blackout

tramite: O2O
Difficoltà: media
14

Introduzione

Tutti in casa abbiamo un frigo ed un congelatore in modo di poter conservare al meglio i vari alimenti. Potrebbe però venirsi a verificare un piccolo inconveniente come, ad esempio, un lungo blackout. Oggi questi grandi elettrodomestici moderni sono dotati di una "carica" di freddo di riserva ma comunque i cibi potrebbero andare a male.
Se volete prevenire questa situazione non piacevole in questa guida troverete degli accorgimenti per preservare al meglio i cibi durante una lunga mancanza di corrente.

24

Fintanto che attendete il ripristino dell'energia elettrica dovete cercare di conservare al meglio i cibi congelati. Estraeteli dal freezer ed inseriteli con cura in sacchetti di plastica per alimenti. Una volta fatta questa operazione andate ad inserire i vostri sacchetti all'interno di un recipiente che sarete andati a riempire con dell'acqua fredda.
Se avete la fortuna di possedere un frigo portatile da campeggio potete sfruttare il contenitore ghiacciato che con questo viene dato in dotazione.

34

Un altro trucco che può tornare utile, soprattutto durante i mesi freddi, è quello di conservare gli alimenti che avevate congelato all'interno di recipienti in terracotta che andrete a ricoprire di sabbia (avrà il compito di trattenere l'umidità). Con questo stratagemma i contenitori diventeranno dei veri e propri frigoriferi d'emergenza.
Potete andare a creare una specie di camera anche con l'aiuto del polistirolo; questo infatti riuscirà a trattenere il ghiaccio dei cibi congelati per molte ore per cui quando acquistate delle confezioni che lo includono (generalmente prodotti caseari e gelati) ricordate di conservarne un po'.
Se avete, invece, del cibo in frigo che eravate intenzionati a consumare a breve potete andarlo a cucinare direttamente andandolo, ad esempio, a lessare.

Continua la lettura
44

Questo è importante perché gli alimenti che sono stati cotti si conservano meglio e per un periodo di tempo maggiore. Se avete cotto delle verdure una buona idea è quella di conservarle sott'olio.
Olio e sale, prodotti naturali che sono presenti in tutte le cucine, possono essere alleati importantissimi in queste occasioni d'emergenza. Se, ad esempio avevate acquistato dei gamberoni per friggerli da lì a poco ma vi ritrovate in questa antipatica situazione potete conservarli in salamoia. Per farlo al meglio andate a ricoprire in modo abbondante di sale i vostri gamberoni, in questo modo questi andranno anche a cuocere ed, in un paio di giorni, potrete andare a gustarli.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come scongelare velocemente i cibi

Con i ritmi frenetici quotidiani, a volte si dimentica di scongelare i cibi per i pasti della giornata. Ci si rende conto solo fuori casa che il tempo, al rientro, non sarà più sufficiente per questo processo. Eppure anche in questi piccoli disagi si...
Economia Domestica

Come scongelare correttamente i cibi

Quando si parla di cibi congelati c'è sempre molto da dire. Le informazioni a riguardo sono diverse e contraddittorie. Ma per una corretta alimentazione bisogna seguire alcune norme precise, perché le due fasi, di congelamento e scongelamento, incidono...
Economia Domestica

Come conservare i cibi cotti

Conservare i cibi cotti senza che vadano a male è una problematica piuttosto diffusa e comune nel corso della vita di ognuno di noi. Naturalmente per consumarli senza recar danno alla nostra salute bisognerà seguire determinate regole che, seguite attentamente...
Economia Domestica

Cibi in frigorifero: 10 regole per conservarli

L'organizzazione dei cibi nel frigorifero è un fattore che non va sottovalutato. Con una serie di accorgimenti più o meno piccoli, che dovremo adottare, conserveremo i cibi nel rispetto dell'igiene, nel preservarli come freschezza e nel mantenerli in...
Economia Domestica

Come congelare i cibi correttamente

Sfruttare il freddo per congelare gli alimenti è una pratica comune, specialmente di questi tempi quando i ritmi frenetici della vita quotidiana ci impongono, per rapidità e comodità, delle soluzioni per ridurre lo spreco alimentare. Il congelare i...
Economia Domestica

Come organizzare cibi e spazi in cucina

Cominciamo col dire che organizzare cibi e spazi in cucina è possibile, si può fare in diversi modi ed indubbiamente comporta una maggiore vivibilità dell'ambiente, l'allontanamento di odori sgradevoli causati dagli alimenti magari andati a male. Inoltre...
Economia Domestica

10 cibi da non conservare in frigo

Quante volte capita di storcere il naso prendendo qualcosa dal frigo, perché è andato a male? La conservazione dei cibi in frigo deve essere un'abitudine consapevole, e non spropositata. Svariati alimenti non necessitano di essere riposti proprio lì,...
Economia Domestica

Come coservare i cibi nella dispensa

Organizzare la propria dispensa vuol dire tenere tutto sotto controllo e a portata di mano, sapere quali sono i prodotti in scadenza e quelli che possono sostare ancora per qualche mese; nella dispensa vanno conservati i prodotti che si mantengono a temperatura...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.