Come preparare un pranzo per tante persone

Tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

In occasione di un evento importante, come ad esempio un compleanno, è fondamentale saper preparare del cibo abbondante e renderlo nel contempo gustoso. Gli invitati ad un pranzo, infatti, sono soliti aspettarsi una discreta quantità di cibo di buona qualità.
Vediamo dunque, con questa guida, come preparare un pranzo per tante persone.

27

Occorrente

  • Abbastanza piatti e posate per quanti sono gli invitati
  • Cibo vario per la preparazione delle pietanze
  • Bevande varie
37

Preparazione dei piatti

Per preparare un pranzo per tante persone dobbiamo innanzitutto preoccuparci di avere delle pentole abbastanza capienti, così da evitare di dover preparare i piatti in più riprese. La regola numero uno per un buon pranzo è quella di servire tutti gli invitati contemporaneamente. Dobbiamo poi prepararci ad affrontare anche la cottura di altre pietanze, che possono vedere l'utilizzo di altri strumenti come ad esempio delle teglie da forno.

47

Preparazione della tavola per l'accoglienza degli invitati

Se in casa non abbiamo dei piatti a sufficienza per poter soddisfare tanti coperti, allora conviene limitare al minimo l'uso, sfruttando ad esempio i piattini piccoli della frutta per servire le insalate o gli antipasti. Per le bevande, invece, se non abbiamo dei calici a sufficienza per il vino, e altri bicchieri per l'acqua, siamo obbligati all'acquisto onde evitare di ritrovarci con degli invitati sprovvisti di bicchiere.
Quando serviamo in tavola le bevande, dobbiamo servire prima l'acqua, poi le bottiglie di vino ed infine le altre bevande varie, a gruppi di quattro. In questo modo riusciremo ad ottimizzare lo spazio disponibile.

Continua la lettura
57

Occorrente per la degustazione dei dolci

Per quel che riguarda i dolci, possiamo anche evitare di acquistare piatti in ceramica ma servirli, invece, direttamente in piatti di plastica purché questi siano colorati, eleganti e decorati. La soluzione ideale è quella di comprare bicchieri e piatti decorati a tema in base all'avvenimento da festeggiare. In questo modo i nostri ospiti saranno deliziati dal dolce ed allo stesso tempo apprezzeranno la decorazione proposta.

67

Piatti principali per il pranzo

Una volta apparecchiata correttamente la tavola e servito adeguatamente il cibo introduttivo, possiamo dedicarci al piatti principale del nostro pranzo. La pietanza deve essere qualcosa di semplice, che ci consenta di ottenere porzioni abbondanti. Un piatto come ad esempio la pasta al forno con polpettine e mozzarella è l'ideale, mentre per il secondo si può rimediare con uno spezzatino di piselli al forno o sulla fiamma, oppure con del pesce grigliato o al cartoccio. Entrambi si possono accompagnare con delle patate lesse o insalate verdi. Da non dimenticare, infine, la frutta, da servire in una grossa zuppiera.

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • La guida è solo a scopo informativo.
  • La guida fornisce solamente delle indicazioni di base: utilizzate la fantasia per un risultato unico ed originale.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Idee per il pranzo di Santo Stefano

Dopo il cenone della vigilia di Natale e il Pranzo di Natale, ci si prepara anche per il Pranzo di Santo Stefano, che altro non è che la continuazione delle festività natalizie. Il giorno di Santo Stefano viene spesso definito “il pranzo degli avanzi”...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per il pranzo di Natale

Rendere il Natale una festa speciale non è poi così difficile, soprattutto se si hanno le idee giuste: con pochi e fantasiosi ritocchi, è infatti possibile organizzare la tavola con gusto e raffinatezza, in modo da realizzare un pranzo natalizio davvero...
Economia Domestica

Come organizzare una cena per 20 persone

Se dobbiamo organizzare una cena e le persone sono 20, non è certamente facile poiché oltre all'abbondanza di cibo, anche il condimento di ognuno deve essere adeguato; infatti, occorrono soprattutto delle pentole grandi, sia per i sughi che per la pasta....
Economia Domestica

Come preparare la farina di riso

La farina di riso potrebbe essere un'ottima alternativa per chi ha delle intolleranze o allergie alimentari, come ad esempio la celiachia; se i vostri ospiti hanno determinate esigenze alimentari, infatti, non dovete preoccuparvi: potete acquistare farine...
Economia Domestica

Come preparare una lista della spesa intelligente

Fare la spesa può essere una croce o una delizia, anche se per molti non è equivalente al piacere dello shopping! In questa guida vedremo come preparare una lista della spesa in maniera intelligente, senza lo stress di aver dimenticato qualcosa o aver...
Economia Domestica

Come preparare l'olio al rosmarino

L'olio al rosmarino è un particolare olio aromatico con il rosmarino appunto ed ha moltissimi campi di impiego in casa. Può essere sia usato come il normale olio di oliva per condire le pietanze, sia per scopi più terapeutici, come per calmare la tosse...
Economia Domestica

Come preparare un sapone antibatterico in casa

Spesso abbiamo la necessità di avere a disposizione un sapone che non sia aggressivo sulla pelle e che nel contempo sia anche un valido antibatterico. Con pochissimi ingredienti naturali abbiamo la possibilità di prepararne uno che è molto gradevole...
Economia Domestica

Come preparare un antitarme naturale in casa

A chi non è capitato mai almeno una volta di andare ad aprire gli armadi o i cassetti e trovare le maglie piene di minuscoli buchini? Sono sicura che questo episodio vi è familiare. Purtroppo la colpa di questo fastidiosissimo problema è da addebitare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.