Come preparare un pranzo di Natale risparmiando

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Il Natale è per tutti una grande festa. Un momento unico da condividere con familiari e amici intorno ad una tavola imbandita. Ma con il rincaro esorbitato dei prezzi e la crisi fare attenzione ai prezzi è quadi un'esienza. Infatti tra regali e banchetti il Natale risulta una festività dalle spese folli. In questa guida vedremo come preparare un pranzo di Natale risparmiando. Forniremo utilissime informazioni per ridurre la spesa sugli ingredienti del nostro pranzo. Forniremo utilissimi accorgimenti per l'acquisto di ingredienti economici senza rinunciare alla qualità dei piatti. In questo modo otterremo un pranzo di Natale gustosissimo ma risparmiando.

27

Occorrente

  • Pranzo a base di carne o pesce
  • Preferibilmente, molti ospiti
37

Come muoversi

Il pranzo di Natale è una spesa inevitabilmente per ogni famiglia, ma per preparare un pranzo di Natale risparmiando abbiamo alcuni consigli. Il primo è la location meglio farlo in casa propria, da amici o parenti. Le feste fatte in casa vi permettono di risparmiare e quindi di ridurre i costi del pranzo. Per quanto riguarda il menù meglio prepararlo in anticipo. In questo modo avremo le idee chiare e potremo iniziare a comprare gli ingredienti con calma, magari qualche giorno prima. Infatti avvicinandoci al giorno di Natale aumentano anche i prezzi. Così facendo, possiamo controllare le varie offerte dei centri commerciali e supermercati, senza aspettare l'ultimo momento.

47

Dividersi i compiti

Per preparare un pranzo di Natale risparmiando è possibile dividere i compiti. Se invitiamo persone, dividersi le pietanze da preparare è la soluzione. Infatti oltre a farci risparmiare ci permette anche di avere più tempo per dedicarci agli ospiti. Durante il pranzo preferiamo i primi ai secondi, che tendono a dare maggiore sazietà. Possiamo preparare due primi, in modo che saranno sazi e non si butteranno a capofitto sulle seconde portate molto più costose.

Continua la lettura
57

Accorgimenti

Per un pranzo di Natale a base di pesce, evitiamo aragoste e crostacei. Procediamo invece con le cozze, che possiamo cucinare in tanti modi spendendo molto meno. Per il primo si potrebbe fare la pasta al nero di seppia. Per risparmiare anche la pasta meglio se fatta in casa. Optiamo per un primo semplice. Facciamo un bel piatto di lasagne ai 5 formaggi oppure pasta al forno o semplicemente un timballo di maccheroni. Per secondo andrebbe bene anche filetto di tacchino o anche di vitello. Per quanto riguarda il secondo invece possiamo scegliere un pesce semplice come per esempio i filetti di merluzzo con lo zafferano oppure il baccalà. Li serviamo con una bella insalata come contorno. Per un menù di carne invece possiamo preparare delle frittelle con fiori di zucca, oppure con salvia o anche con prosciutto.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Cucinare ingredienti semplici ed economici non vuol dire creare dei piatti di scarsa qualità.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

10 consigli per decorare la tavola per il pranzo di Natale

Se in occasione del Natale abbiamo intenzione di invitare parenti ed amici a pranzo, molto importante è decorare la tavola; infatti, si tratta di un accorgimento originale in tema con la festività e soprattutto elegante. In questa lista ci sono in merito...
Economia Domestica

Come decorare la tavola per il pranzo di Natale

Rendere il Natale una festa speciale non è poi così difficile, soprattutto se si hanno le idee giuste: con pochi e fantasiosi ritocchi, è infatti possibile organizzare la tavola con gusto e raffinatezza, in modo da realizzare un pranzo natalizio davvero...
Economia Domestica

5 pietanze light per il pranzo di Natale

Il pranzo di Natale, è sicuramente una dei pasti più abbondanti e lunghi che effettuiamo durante tutto l'anno. Come tradizione si riuniscono tutti i parenti per festeggiare il Santo Natale in famiglia e per l'occasione si consumano molteplici portate...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo per tante persone

In occasione di un evento importante, come ad esempio un compleanno, è fondamentale saper preparare del cibo abbondante e renderlo nel contempo gustoso. Gli invitati ad un pranzo, infatti, sono soliti aspettarsi una discreta quantità di cibo di buona...
Economia Domestica

Cosa preparare per un pranzo a sacco

Al giorno d'oggi per un lavoratore la maggior parte della vita è trascorsa fuori casa. Cambiano molte abitudini, una di queste riguarda l'alimentazione. Pranzare fuori porta a problemi di salute che sarebbe meglio evitare portando il pranzo direttamente...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo veloce

La vostra vita è frenetica e gli impegni in agenda si incastrano a malapena? Consumate spesso pasti freddi o precotti? Innanzitutto fate un lungo respiro e poi chiedetevi se sia possibile coniugare l'arte del cucinare con il poco tempo a disposizione....
Economia Domestica

Idee per il pranzo di Santo Stefano

Dopo il cenone della vigilia di Natale e il Pranzo di Natale, ci si prepara anche per il Pranzo di Santo Stefano, che altro non è che la continuazione delle festività natalizie. Il giorno di Santo Stefano viene spesso definito “il pranzo degli avanzi”...
Economia Domestica

Come stirare risparmiando sulla bolletta elettrica

Al giorno d'oggi moltissime persone si trovano in situazioni economiche non proprio favorevoli. Per questo motivo è necessario risparmiare quanto più possibile partendo dalle piccole faccende domestiche. Nella seguente guida pertanto verrà spiegato,...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.