Come preparare un kit di emergenza in casa

tramite: O2O
Difficoltà: media
17

Introduzione

Preparare un kit di emergenza in casa è utile per ogni evenienza, sia per eventi gravi come i terremoti, ma anche se non possiamo uscire per motivi di salute o in situazioni straordinarie. In molte case questi oggetti stanno diventando fondamentali, dato le diverse emergenze che in questi anni abbiamo attraversato per via del cambiamento climatico: si suol dire prevenire è meglio che curare. In questa guida, con pochi e semplici passaggi, vi illustrerò come preparare un kit di emergenza in casa, fornendovi inoltre, tutte le informazioni necessarie e qualche utile suggerimento su come effettuare questa importante operazione nella maniera più semplice e rapida possibile. Vediamo quindi come procedere seguendo questi pochi e semplici passi.

27

Occorrente

  • Zaino
  • cassetta di pronto soccorso
  • alimenti in scatola
  • acqua
  • coperte
  • abiti
37

Contenitore kit d'emergenza

Situazioni di emergenza e di pericolo particolari possono accadere a chiunque per cui avere a disposizione in casa un kit da utilizzare in queste occasioni è fondamentale. Innanzitutto scegliamo uno zaino che sia capiente e robusto, ma anche non troppo pesante nel caso dovessimo portarlo con noi, possibilmente realizzato con un materiale solido e ignifugo. Ricordiamoci inoltre di conservarlo in un luogo riparato e lontano dalla luce, ma a cui possiamo accedere facilmente e rapidamente in caso di necessità. Ecco un sito che fa sicuramente a caso nostro.

47

Prodotti da mettere nel contenitore

Nella cassetta del pronto soccorso dovremo tenere tutti gli strumenti e i farmaci necessari per i medicamenti di base e sarà utile anche per piccoli infortuni. In un contenitore in plastica resistente dovremo conservare i seguenti prodotti: guanti sterili monouso, visiera paraschizzi, confezione di acqua ossigenata EU. 10 volumi, flacone di soluzione cutanea di iodopovidone al 10% di iodio, flaconi di soluzione fisiologica, garze sterili monouso di varie dimensioni, pinzette e forbici sterili, cerotto e bende pronte all'uso, lacci emostatici, ghiaccio pronto all'uso, termometro, teli sterili e sacchi per rifiuti sanitari.  

Continua la lettura
57

Alimenti per il kit d'emergenza

Il nostro kit di emergenza può includere anche cibo e strumenti che possono permetterci di sopravvivere per alcuni giorni, ricordiamoci che questi andranno controllati periodicamente ed eventualmente sostituiti. Gli alimenti consigliati sono quelli in scatola, a lunga conservazione, e quelli disidratati, assieme a una quantità di acqua potabile sufficiente per almeno 3 giorni. Portiamo con noi anche un fornello da campo, candele e cerini, denaro contante, apriscatole, torce, contenitori ermetici, chiave inglese/cacciavite, coperte e teli impermeabili, abiti e scarpe comode e adatte alla temperatura stagionale.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Informati sui comportamenti da tenere in caso di emergenze

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Economia Domestica

Come preparare un pranzo per tante persone

In occasione di un evento importante, come ad esempio un compleanno, è fondamentale saper preparare del cibo abbondante e renderlo nel contempo gustoso. Gli invitati ad un pranzo, infatti, sono soliti aspettarsi una discreta quantità di cibo di buona...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo di Natale veloce ed economico

Le vacanze di Natale sono l'occasione ideale per organizzare tavolate in famiglia. I parenti si radunano per condividere il cibo tra chiacchierate e sorrisi, dopodiché si inizia a ascartare qualche regalo prima dei consueti giochi da tavolo. Insomma,...
Economia Domestica

Cosa preparare per un pranzo a sacco

Al giorno d'oggi per un lavoratore la maggior parte della vita è trascorsa fuori casa. Cambiano molte abitudini, una di queste riguarda l'alimentazione. Pranzare fuori porta a problemi di salute che sarebbe meglio evitare portando il pranzo direttamente...
Economia Domestica

Come preparare la confettura di prugne

Molto spesso viviamo alcune nostre giornate annoiati e svogliati. In questi casi bisogna in un certo qual modo prendere in mano la situazione, e dedicarsi in maniera decisa verso qualche attività produttiva. In cucina possiamo ad esempio prendere in...
Economia Domestica

Come preparare un pranzo di Natale risparmiando

Il Natale è per tutti una grande festa. Un momento unico da condividere con familiari e amici intorno ad una tavola imbandita. Ma con il rincaro esorbitato dei prezzi e la crisi fare attenzione ai prezzi è quadi un'esienza. Infatti tra regali e banchetti...
Economia Domestica

Come preparare l'olio piccante

L'olio piccante è il prodotto derivante dalla macerazione del peperoncino nell'olio d'oliva. Si tratta di un condimento davvero gustoso, che vivacizza qualunque pietanza. Il peperoncino fa parte di quelle spezie che sono ricche di vitamine e svolge una...
Economia Domestica

Come preparare l'espresso con la macchina del caffè

Profumato, irresistibile e irrinunciabile, il caffè espresso rimane sicuramente uno dei vizi e dei piaceri di ognuno di voi, soprattutto degli italiani. Il caffè espresso, è da sempre un simbolo dell'Italia, e grazie al suo aroma inconfondibile resta...
Economia Domestica

5 consigli per preparare una serata romantica

Se intendiamo preparare una serata romantica per sorprendere la nostra partner, possiamo farlo in tantissimi modi, optando quindi per diverse soluzioni e magari organizzando l'evento a casa per creare un'atmosfera più suggestiva ed intima. A tale proposito...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.