Come preparare un detersivo naturale per la lavatrice

tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Utilizzare dei detergenti naturali per le pulizie della casa, riducendo o eliminando completamente quelli convenzionali a base chimica, è il primo importante passo che chiunque può fare per ridurre il tasso di inquinamento del nostro pianeta. Un argomento molto sentito, soprattutto ai giorni d'oggi, dove l'interesse per il rispetto dell'ambiente è divenuta tematica molto significativa. In questa guida vogliamo illustrarvi come preparare un detersivo completamente naturale per la lavatrice.

25

Occorrente

  • Sapone inodore, robot da cucina, ciotola, bicarbonato di sodio, saponetta, borace.
35

Grattugiate il sapone

Per preparare un detersivo naturale in polvere, grattugiare del sapone bar inodore (composto per lo più da avorio) in robot da cucina fino a macinarlo finemente. In una grande ciotola, mescolare due parti di bicarbonato di sodio, due di borace e una parte di sapone grattugiato. Aggiungere, poi, altri due cucchiaini di bicarbonato di sodio e conservare il tutto in un contenitore chiuso. Se si utilizza un contenitore abbastanza grande, basta mettere tutti gli ingredienti nel contenitore stesso e agitare.

45

Usate bicarbonato e borace

Per preparare invece un detersivo liquido, grattugiare una saponetta con la grattugia o con il robot da cucina. Mettere il sapone grattugiato in una padella, riempiendola d'acqua per la sua metà e mescolare fino a quando il sapone è completamente sciolto. Riempire un secchio con 4-5 litri d'acqua molto calda e mescolare una tazza di borace e una di bicarbonato di sodio fino al completo scioglimento. Versare la soluzione di sapone dalla padella nel secchio e mescolare bene. Coprire il secchio e lasciare riposare il tutto per una notte. Il giorno seguente sarà dunque possibile immettere il composto nella lavatrice. Avrete realizzato così un prodotto assolutamente naturale e che vi garantirà un bucato davvero perfetto. Non noterete affatto la differenza con i detersivi tradizionali.

Continua la lettura
55

Inserite nella lavatrice

Ora potrete inserire il vostro detersivo naturale nella lavatrice. Queste ricette non solo contribuiscono a ridurre l'inquinamento del suolo, ma sono anche un ottimo modo per risparmiare denaro sulla biancheria, in quanto le sostanze chimiche contenute nei normali detersivi tendono a corrodere le fibre dei tessuti molto più rapidamente di quanto non facciano i detersivi naturali, riducendo notevolmente la loro integrità e durata. Ognuno di noi dovrebbe dunque imparare a realizzare prodotti naturali per la pulizia del bucato. Ora, grazie a questa guida, sapete come fare. Delle indicazioni di certo molto utili per garantirvi un perfetto bucato in casa, nel pieno rispetto dell'ambiente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come fare il sapone con il bicarbonato di sodio

Il sapone fatto in casa è semplice da fare e costa molto meno rispetto a quello di marca, acquistato al supermercato. L'aggiunta di bicarbonato di sodio al detersivo può aiutare a far staccare le macchie dai tessuti, perché è uno smacchiatore naturale....
Pulizia della Casa

Come Fare Il Bucato Del Bebè Senza Usare Detersivi

A volte si affonda il viso nel bucato appena ritirato per sentirne l'odore e testarne la morbidezza, specialmente se sono i panni dei bambini. Quando si è appena avuto un bambino una delle incombenze da risolvere è la pulizia dei vestitini. Alcuni genitori...
Pulizia della Casa

Come fare il detersivo in casa con il Bimby

Il Bimby è un utilissimo robot da cucina, molto funzionale e pratico, che permette di preparare qualsiasi piatto o bevanda senza il minimo sforzo e con risultati davvero eccellenti. Chi ha acquistato il Bimby ha fatto un vero e proprio affare, poiché...
Pulizia della Casa

Come creare il detersivo per i panni in casa

Le nostre nonne lo hanno fatto prima di noi e sicuramente per motivi diversi. Un tempo infatti non esistevano i detersivi per i panni come li conosciamo noi. Per cui i nostri avi per tantissimo tempo hanno provveduto da soli a realizzarli. Gli ingredienti...
Economia Domestica

Come risparmiare sul detersivo della lavatrice

Un detergente è una miscela, di sostanze chimiche in polvere o liquide, che serve per rimuovere lo sporco da una superficie. Esso è stato utilizzato su vasta scala dopo la Seconda Guerra Mondiale. I primi detersivi hanno creato grossi problemi di inquinamento...
Pulizia della Casa

Come Scegliere Tra Detersivi Per Lavatrice: Liquido O Polvere?

Con una scelta tanto ampia come quella oggi offerta fra vari prodotti di pulizia, abbiamo la possibilità di approfondire la nostra consapevolezza di consumatori e comprare solo ciò che è meglio per le nostre esigenze, risparmiando senza trascurare...
Pulizia della Casa

5 detersivi fai da te per la lavastoviglie

Preferire la lavastoviglie piuttosto che lavare i piatti a mano, si traduce in un netto risparmio d'acqua e di energia. Per quanto riguarda il detersivo i costi non sono altrettanto contenuti, ma possono invece pesare significativamente sulla propria...
Economia Domestica

Come fare il bucato senza sprechi

Fare il bucato è sicuramente un'attività noiosa (oltre ad essere dispendiosa di energia e tempo) ma necessaria. Sapevate che con qualche piccolo accorgimento potete avere un bucato perfetto senza sprechi eccessivi di acqua ed elettricità? In questa...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.