Come preparare un detersivo naturale per il bucato

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Ci sono molte cose da considerare nella scelta di voler preparare un detersivo casalingo per la lavatrice; innanzi tutto il rispetto verso l'ambiente, limitando l'inquinamento, con il controllo delle nostre azioni quotidiane sull'equilibrio dell'ecosistema in cui viviamo. In più contestualmente si sta verificando una sempre maggiore tendenza al fai da te, con la produzione tutta casalinga di cosmetici e prodotti per la casa che siano completamente biodegradabili. Senza dimenticare che gli ingredienti naturali utilizzati sono un toccasana per prevenire o addirittura evitare disturbi allergici, dovuti ai prodotti chimici contenuti nei prodotti di origine industriale. Oltretutto si tratta di un'esperienza divertente, che ci consente di risparmiare un bel po' di soldini e di contribuire alla riduzione degli scarichi inquinanti. Pertanto lasciamoci guidare per imparare come si può preparare un detersivo naturale per il nostro bucato.

27

Occorrente

  • 3 lt di acqua distillata;
  • 150 g di sapone di Marsiglia in scaglie;
  • 170 g di soda per bucato;
  • 70-80 gocce di olio essenziale a piacere;
  • un vecchio flacone per detersivo liquido che avremo pulito per bene.
37

Le gocce

L'esecuzione è davvero semplice e ricorda i metodi utilizzati dalle nostre nonne, che raramente infatti soffrivano di allergie di questo tipo. Iniziamo procurandoci i pochissimi ingredienti da adoperare che sono di facile reperibilità e dal costo davvero economico: 3 litri di acqua, preferibilmente demineralizzata, 150 g di sapone di Marsiglia in scaglie, 170 g di soda per il bucato (siate accorti a non confonderla con la soda caustica!) e 70-80 gocce di olio essenziale della fragranza che più preferiamo, anche se i più indicati sono la lavanda, l'arancio amaro, il limone, il bergamotto e la menta piperita. Nel caso in cui vorremo sceglierne due o tre, ricordiamoci di dividere le dosi in proporzione per due e per tre.

47

Gli ingredienti

Una volta reperiti gli ingredienti, possiamo passare aIl'esecuzione nel seguente modo: prendiamo un vecchio flacone di detersivo liquido per bucato, ripuliamolo per bene al fine di eliminare ogni residuo e teniamolo da parte. Riempiamo una pentola con tre litri di acqua demineralizzata e portiamola ad ebollizione; quindi spegniamo il fuoco e versiamo le scaglie di sapone di Marsiglia precedentemente grattugiato e mescoliamo, aiutandoci un cucchiaio o con una frusta, finché queste non si scioglieranno del tutto. A questo punto lasciamo raffreddare un po' ed aggiungiamo la soda per bucato, sempre mescolando fino a quando anch'essa non sarà completamente disciolta. Lasciamo raffreddare completamente ed infine uniamo gli oli essenziali che abbiamo scelto. Il nostro detersivo è pronto.

Continua la lettura
57

Il detersivo

Aiutandoci con un imbuto versiamo il detersivo all'interno del flacone precedentemente preparato e potremo riscontrare l'ottimo risultato nel momento in cui andremo ad utilizzarlo. Si rivelerà infatti un ottimo detersivo, che lascerà i capi morbidi e profumati anche per via degli oli essenziali presenti. È bene precisare che gli oli essenziali non servono solo a profumare, ma sono degli ingredienti attivi molto concentrati, con proprietà antisettiche e antibatteriche che nulla hanno da invidiare ai prodotti industriali. Il nostro detersivo per bucato casalingo va usato esattamente con le stesse modalità di un detersivo tradizionale; potremo quindi aggiungerlo a misurini sia nella vaschetta della vostra lavatrice, sia direttamente nel cestello, ricordandoci però di agitarlo un poco prima dell'uso per evitare che gli attivi si depositino sul fondo. Se vogliamo ottenere un detersivo con un maggiore potere sbiancante, possiamo sostituire la soda con del bicarbonato di sodio, procedendo sempre nel medesimo modo. Questo semplice ed efficacissimo metodo è davvero da attuare subito: ci porterà via poco tempo e tuteleremo l'ambiente risparmiando.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Il sapone di marsiglia è consigliato a chi soffre di allergie, anche al posto del bagnoschiuma, purchè sia quello bianco, preferibilmente in panetti.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Pulizia della Casa

Come fare il bucato senza detersivo

Per molte famiglie, specie se numerose, lavare i panni è una necessità quasi del tutto giornaliera. Questo significa che si dovrà impiegare molto detersivo, con un conseguente dispendio economico. Non dimenticatevi poi, del fatto che questi prodotti...
Pulizia della Casa

Come creare un disinfettante naturale per il bucato

Il normale lavaggio in lavatrice o a mano non sempre è sufficiente per il nostro bucato. Magari abbiamo acquistato degli abiti usati e non conosciamo i precedenti proprietari. Forse abbiamo dei bambini in casa e vogliamo essere certi che i loro abiti...
Pulizia della Casa

Come preparare un detersivo per lavare le scarpe di tela in lavatrice

Come si fa a preparare un detersivo per lavare nella maniera migliore le scarpe di tela all'interno di una comune lavatrice? Si tratta di un'operazione complicata o non c'è bisogno di essere così esperti? In questa guida vi spiegherò cosa bisogna fare...
Pulizia della Casa

Come preparare il detersivo per lavastoviglie in casa

Forse non tutti sanno che, con i pochi strumenti presenti in una qualsiasi cucina e alcuni ingredienti di uso comune, è possibile preparare la propria alternativa eco-sostenibile e decisamente più economica al detersivo per lavastoviglie commerciale...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per i piatti

Preparare in casa il detersivo per i piatti, oltre che a contribuire al risparmio economico, è anche un ottimo modo per usare detersivi ecologici che non contengono sostanze chimiche come i tensioattivi. Se poi avete delle allergie, utilizzando questo...
Pulizia della Casa

Come fare il detersivo per lavatrice in casa

Il bucato in lavatrice comporta costi non solo per quanto riguarda l'energia elettrica, ma anche per i detersivi che vengono utilizzati una sola volta e poi si devono buttare. Questo significa che un paio di litri si consumano dopo massimo quattro o cinque...
Pulizia della Casa

Come preparare detersivo piatti ecologico e biodegradabile

La nostra casa è il luogo dove ci rifugiamo per vivere la serenità famigliare, i momenti di relax lontani dal lavoro e dove ci sentiamo al sicuro. Per non dover condividere i nostri spazi con sporco e germi però, dobbiamo ogni giorno mantenere il nostro...
Pulizia della Casa

Come preparare in casa un detersivo per combattere la muffa

In questo articolo, che vuole fungere da vera e propria guida, abbiamo deciso di proporvi la maniera per imparare come poter preparare, in modo semplice e veloce, un buonissimo ed utile, detersivo, per combattere la muffa, in maniera definitiva. Spesso...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.