Come preparare le pareti prima di pitturarle

tramite: O2O
Difficoltà: facile
17

Introduzione

Con la bella stagione rinfrescare le pareti di casa può essere una buona idea. Anche chi è poco pratico e vuole ricorrere al fai da te può facilmente riuscire ad ottenere dei buoni risultati finali seguendo delle piccole accortezze. In questa guida, ti spiegherò come preparare le pareti prima di pitturarle in pochi semplici passi.

27

Occorrente

  • Pittura per interni
  • Pennelli
  • Rullo
  • Vaschetta con griglia
  • Stucco
  • Spatola
  • Spazzola
  • Scotch carta
  • Scala
  • Carta vetrata
  • Tuta da indossare
  • Teli per rivestire i mobili
37

Per evitare di fare danni, o dover passare delle ore a ripulire dagli schizzi di pittura, è bene proteggere porte, finestre, lampadari, prese elettriche e mobili ricoprendoli con teli o carta di giornale fissati con scotch carta. Non dimenticare di coprire anche il pavimento e i battiscopa. Questa operazione porterà via un bel po' di tempo, ma ne vale la pena! È importante che il nastro adesivo sia posizionato bene sui bordi, senza che copra parte delle pareti, altrimenti nel momento in cui lo andrai a togliere si noteranno le differenze di colore sul muro e dovrai fare dei ritocchi.

47

È necessario controllare bene tutti i muri, per assicurarsi che non ci siano imperfezioni. Nel caso di pezzi di pittura staccati, procedi con la spatola per rimuoverli. Se ci sono dei piccoli fori (per esempio dove avevi appeso un quadro) con l'ausilio dello stucco ricoprilo e, sempre con la spatola, fai in modo di renderla il più piatto e uniforme possibile. Fai asciugare qualche minuto e con la carta vetro rifinisci il lavoro. Stesso procedimento vale per eventuali crepe. Ora passa con una scopa rigida su tutte le pareti per pulire.

Continua la lettura
57

A questo punto puoi iniziare con l'operazione vere propria di tinteggiatura. Prendi la pittura versala in secchio comune e segui le indicazioni riportate sulla confezione per l'eventuale diluizione con acqua. Una volta mescolato il tutto, immergici il rullo e passalo sulla griglia debitamente posta sulla sua vaschetta per farlo scolare delle pittura in eccesso.
È bene iniziare partendo dal soffitto: prendi la scala e usa il rullo sempre nella stessa direzione facendo delle strisce uniformi. Completato il tutto, rifinisci i bordi con il pennello piatto e lascia asciugare. Occupati adesso dei contorni delle porte porte, delle finestre, dei battiscopa e delle prese elettriche. Per farlo usa sempre il pennello. Terminata anche questa operazione, puoi riprendere il rullo e con strisce dall'alto verso il basso tinteggia tutte le pareti. Lascia asciugare.

67

È bene dare una seconda mano per eliminare imperfezioni e per coprire meglio la pittura precedente. A seconda del colore utilizzato potrebbe esserne utile anche una terza. Prima che le pareti siano completamente asciutte, provvedi a rimuovere lo scotch carta precedente attaccato su porte, finestre, ecc. Ecc. Non ti resta che rimuove tele e fogli di giornale e riposizionare ai mobili al loro posto!

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Per far si che la pittura aderisca meglio alla precedente puoi utilizzare un fissativo prima di iniziare con l'idropittura
  • Se la casa è umida e hai il problema della muffa è indispensabile utilizzare un antimuffa prima di tenteggiare

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come pulire e preparare le superfici delle pareti, porte o parti in legno

In questo articolo vogliamo esservi di supporto per comprendere, nel migliore dei modi, come è possibile poter pulire e preparare le superfici delle pareti di casa, ma anche delle porte in legno, affinché possano essere perfette per ricevere la nuova...
Ristrutturazione

Come preparare le pareti per il rivestimento a secco

Il rivestimento a secco è una tecnica che attualmente viene molto utilizzata per la realizzazione anche di superfici interne, realizzando opere di rivestimento adeguate a riprendere o ricoprire (a seconda dei casi) le superfici preesistenti. Si tratta...
Ristrutturazione

Come eliminare crepe, fessure e macchie da pareti

Le crepe superficiali e le piccole fessure delle pareti sono un problema comune in molti appartamenti: spesso ci si rivolge a professionisti del mestiere, ma è bene sapere che queste possono essere riparate rapidamente con uno stucco acrilico o a base...
Ristrutturazione

Come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle

In questa pratica guida imparerete a capire come rendere le vostri pareti come nuove. Insomma, come rinnovare le pareti applicando la resina sulle piastrelle. Quindi, se avete delle pareti con delle piastrelle, magari del bagno, da rinnovare, ecco come...
Ristrutturazione

Come raschiare le pareti con la spatola

Se intendiamo preparare le pareti per la tinteggiatura occorre prima raschiarle, poi eventualmente stuccarle ed infine procedere con il rullo o il pennello. Il metodo migliore per ottimizzare il risultato è di usare una spatola, anziché la levigatrice...
Ristrutturazione

Come dipingere le pareti con il compressore

Se dovete dipingere le pareti di casa vostra e la sola idea di usare pennellessa o rullo vi spaventa, in questa guida troverete degli ottimi consigli. Infatti una nuova tecnica permette di imbiancare con facilità anche alle persone che hanno poca esperienza...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con lo stucco veneziano

Da qualche anno a questa parte la moda del fai-da-te sta spopolando, anche a causa della crisi economica che ci affligge giorno dopo giorno. Grazie a questa tecnica è possibile creare nuovi oggetti utilizzando magari materiale di riciclo. I prodotti...
Ristrutturazione

5 idee creative per decorare le pareti

Le pareti di una casa, devono sempre essere abbinate non solo all'arredamento ma anche allo stile vero e proprio di un'abitazione. Decorare le pareti, è un lavoro abbastanza semplice, ma se non si ha abbastanza personalità e fantasia, possono restare...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.