Come preparare la parete per la posa delle perline

tramite: O2O
Difficoltà: facile
18

Introduzione

Quando si deve procedere con dei lavori domestici ci si trova sempre in grande difficoltà. Innanzitutto si inizia a pensare alla spesa che si deve affrontare e molto spesso si decide di eseguire l'opera in maniera del tutto autonoma, visto che rivolgendosi a degli artigiani professionisti ci si trova di fronte a delle spese veramente elevate. Certo, non siamo in grado di fare tutto, ma ci sono diversi lavori che con un poco di pazienza e di buona volontà si possono eseguire in economia e, uno di questi, è sicuramente rappresentato dal la posa delle perline. Prima di procedere con la posa vera e propria, però, la parete deve essere "pronta", per questo motivo, attraverso questo tutorial ci occuperemo di fornirvi dei preziosi consigli per eseguire al meglio la tua opera e, in particolare, vedremo come preparare la parete in modo adeguato.

28

Occorrente

  • scalpello
  • martello
  • stucco
  • nstro adesivo
  • carta
  • prodotto antiumidità
38

Innanzitutto, se non hai intenzione di perlinare completamente la stanza, soffitto compreso, sarà necessario procedere con la tinteggiatura delle parti che resteranno scoperte. Solamente dopo aver eseguito questa operazione preliminare puoi procedere col preparare le pareti per la posa.

48

La prima cosa che devi fare è quella di valutare lo spessore delle perline, quindi devi togliere dalle pareti i comandi elettrici, come gli interruttori (ricordati, quando tocchi la corrente, scollega sempre il contattore principale, prima di qualsiasi lavoro). Essi andranno riposizionati successivamente sulla parete rivestita, ma una volta che sono stati rimossi, provvedi a valutare la lunghezza dei fili, tenendo conto se saranno sufficientemente lunghi. Nel caso in cui ti sembrassero troppo corti devi mettere in conto che una volta terminato il lavoro andranno sostituiti. A questo punto isola i terminali con l'aiuto del nastro adesivo.

Continua la lettura
58

In base allo spessore delle perline devi spostare verso l'esterno la cassetta murata degli interruttori, in modo tale da poter poi agevolmente ricollocare la mascherina. Per evitare che i fili ti scappino, il consiglio è quello di riempire la scatoletta con della carta pressata, e quindi fermare il tutto con il nastro adesivo. È fondamentale accertarsi dello stato della parete. Se vi sono delle parti deteriorate dovrete provvedere a ripristinare la superficie, eliminando eventualmente l'intonaco cadente e chiudendo le eventuali fessure e crepe con dell'intonaco premiscelato che vi agevolerà il lavoro.

68

Qualora riscontraste la presenza di umidità lungo la parete, potete rimediare con l'utilizzo di prodotti antiumidità che lascino traspirare il muro, senza tuttavia far fuoriuscire l'umido, che inevitabilmente ti danneggerebbe la perlina. Gli eventuali prodotti protettivi o di finitura sono da usare sia sulla faccia interna che su quella esterna della perlina, quindi sarà necessario procedere alla loro applicazione prima della posa in opera.

78

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come Creare Una Parete Con Perline

Vorreste rendere casa vostra un luogo più accogliente ma non sapete come fare? Se la risposta a questa domanda è si, allora questa guida farà sicuramente al caso vostro. In questa guida infatti, come avrete sicuramente già capito dal titolo, vi spiegherò,...
Ristrutturazione

Come posare delle perline inclinate sulle pareti

Se si ha voglia di modificare un po' l'aspetto della propria casa, e di decorare in modo creativo una stanza, ad esempio quella dei bambini, o il proprio studio, ci sono molte idee possibili che si possono realizzare in autonomia e con poca spesa, grazie...
Ristrutturazione

Come rivestire una parete con il perlinato

Oltre ad essere un ottimo isolante termoacustico, il perlinato è un’eccellente soluzione per il rivestimento. Nel dettaglio all’interno di questo tutorial vi mostrerò come rivestire una parete con questa tecnica e quali sono dunque i passi da seguire...
Ristrutturazione

Come Eseguire La Posa A Giunzione Irregolare Dei Listelli Di Legno

Listoni e listoncini del parquet possono essere posati a terra e accostati tra loro formando diversi disegni, spesso di grande effetto. Il disegno che andrà a formare il parquet è di grande importanza e deve essere valutato, oltre che dal punto di vista...
Ristrutturazione

Come rivestire un appartamento con tavole di perline

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Ristrutturazione

Consigli per la posa del porfido

Se per il nostro giardino o per il vialetto d'ingresso della casa intendiamo posare una pavimentazione in porfido, è importante rispettare alcune regole, sia per ottenere il massimo risultato dal punto vista estetico che per evitare errori specie se...
Ristrutturazione

Come isolare un muro interno con una parete in cartongesso

Se avete una parete della casa che intendete isolare sia dal punto di vista termico che acustico, potete usare il cartongesso. Questo materiale è ideale per ottimizzare il risultato perché è ignifugo, si presenta perfettamente levigato e la posa avviene...
Ristrutturazione

Consigli utili per la posa del parquet

Il parquet è un tipo di pavimentazione in legno molto utilizzata in Italia. Il tradizionale pavimento in parquet è in legno massiccio monostrato, in un solo tipo di legno, e può essere spesso dai 10 ai 22 mm. Questo tipo di pavimento ha bisogno di...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.