Come preparare gli arredi del giardino all'inverno

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

La stagione più calda è sicuramente l'estate, dopo di essa inizia l'autunno, portandosi l'afa e regalando il tempo mite e dopo il freddo: ecco che arriva l'inverno. Ecco che il nostro giardino e le terrazze cambiano volto, gli alberi si spogliano, le fioriture si esauriscono e la funzione riservata a questi luoghi viene meno: niente più cene all'aperto, barbecue, giochi e relax, gli accessori e gli arredi non servono più e vanno preparati ad affrontare l'inverno o ad essere riposti. Per sapere con esattezza come preparare gli arredi del giardino all'interno basta leggere con attenzione la seguente guida.

26

Occorrente

  • Impregnante
  • Carta vetrata
  • Olio protettivo
36

Pulire adeguatamente gli arredi

Gli arredi più utilizzati per gli esterni sono di tre o quattro tipologie. Gli accessori che servono a procurarci il riparo dagli sguardi indiscreti e dal raggi solari estivi sono essenzialmente ombrelloni, tende da sole, pergole e grigliati. Anche quest'ultimi sono prodotti prevalentemente in legno o metallo, con supporto di teli di varia tipologia. Come prima cosa occupatevi della pulizia di ogni mobile o accessorio di tale tipologia. Effettuate eventualmente dei trattamenti specifici. Successivamente riponeteli con cura.

46

Proteggere gli arredi in legno e metallo

Per quanto riguarda tutti gli arredi da esterno in materiale naturale metteteli al riparo dagli agenti atmosferici. Qualora ciò non fosse realizzabile, vi conviene trattare il materiale con finiture apposite ed olio protettivi; in questo modo la fibra si manterrà ben nutrita, protetta da pioggia ed intemperie di varia natura. Le strutture in metallo richiedono dei controlli e, qualora sia presente qualche traccia di ruggine, carteggiate accuratamente la parte e trattatela con prodotti antiruggine, bloccando così il processo di deterioramento causato dalla ruggine stessa. Lasciate asciugare prima di smontare e riporre le tende da sole, gli ombrelloni e le pergole che si avvalgono di teli.

Continua la lettura
56

Manutenere i tessuti

Le tende possono essere semplicemente cosparse di apposita polvere antimuffa e chiuse approfittando di qualche giornata di sole per fargli prendere aria. Sottoponetele almeno una volta l'anno a lavaggio e pulizia, utilizzando apparecchi a vapore. Per i telai adottate sempre strutture in acciaio, sono più resistenti e non si arrugginiscono. Le istruzioni specifiche per la pulizia e manutenzione dei tessuti sono contenute nelle istruzioni interne fornite al momento dell'acquisto. Trattate con un impregnante tutti i grigliati, le strutture portanti in legno e le fioriere. Questa è sicuramente una sostanza necessaria, in quanto riempe i pori del legno proteggendoli dall'umidità e della pioggia. Per un trattamento valido passare almeno due mani e carteggiate leggermente con carta vetrata fine.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Controllate le strutture in metallo e verificate che non vi sia ruggine.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come rinnovare gli arredi a costo zero

Se diamo un nuovo aspetto all'arredamento possiamo cambiare radicalmente il look della casa. Questa operazione può essere fatta anche in modo creativo ed originale. Inoltre, possiamo rendere gli spazi più confortevoli ed allo stesso tempo esprimere...
Esterni

Come trattare gli arredi e pavimenti esterni in legno

Se desiderate scoprire come sia possibile trattare gli arredi e in particolare i pavimenti esterni in legno, vi consiglio di leggere con attenzione questo tutorial, saranno indicati una serie di consigli utili su come trattare le vostre superfici adeguatamente...
Arredamento

Come scegliere gli arredi country

Il processo che ci porta ad arredare la nostra cosa richiede molto più impegno e conoscenza di quanto si possa pensare. Infatti molti sottovalutano molti aspetti e dettagli, che invece sono fondamentali in quello che poi ci porta all'arredamento finale...
Arredamento

I 10 migliori arredi per il giardino

Avere un giardino ben curato e arredato con gusto è molto importante per chi vuole avere una casa elegante che susciti l'ammirazione degli ospiti. Oggi le soluzioni d'arredo giardino sono molteplici, per tutti i gusti e tutte moderne e all'avanguardia....
Arredamento

Come combinare arredi antichi e moderni

Finalmente è arrivato quel momento tanto atteso, potrai cambiare look alla tua casa. Sei un pochino turbata poiché il tuo attuale arredamento è in stile classico e adesso vuoi completamente trasformarlo in stile moderno, già hai scelto il nuovo soggiorno;...
Esterni

Come scegliere gli arredi per esterni

Gli arredi per esterni creano delle atmosfere magiche e ci permettono di condividere le zone più interessanti della nostra casa con le persone per noi più importanti. Sono prodotti che possono essere realizzati con tantissimi materiale diversi, venduti...
Arredamento

Come arredare una gelateria

Com'è noto oramai da tempo, il gelato è uno dei tanti motivi di vanto dell'Italia. La maestria dei nostri gelatai è motivo d'invidia e di ammirazione in tutto il mondo. Non sono pochi i turisti che hanno tra i loro obiettivi proprio quello di gustare...
Pulizia della Casa

Come pulire gli arredi da esterno

I fortunati che abitano in una casa dotata di giardino o anche solo di un ampio terrazzo fiorito, nella bella stagione ameranno sicuramente passare del tempo all'aria aperta, magari per un po' di relax con gli amici, per una rilassante lettura o semplicemente...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.