Come posizionare le fasce per le tende

Tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Senza dubbio, le tende delle case sono a tutti gli effetti una componente fondamentale dell'arredamento, attribuiscono alle stanze un loro preciso carattere che, andando a combinarsi con la mobilia, completa con stile la fantasia di quelli che vivono nella casa. Posizionare nel modo giusto le fasce per raccogliere lateralmente le tende è un'operazione delicata, che richiede un minimo di abilità manuale affinché si raggiunga un risultato soddisfacente. Non è un compito difficile, va eseguito prestando particolare attenzione ai dettagli in modo che le pieghe della stoffa risultino precise e ordinate. Per maggiori informazioni lasciamoci guidare dai passi di questa esauriente guida che ci illustrerà come posizionare le fasce per le tende.

26

Per quanto riguarda l'altezza a cui posizionare le fasce non c'è una vera e propria regola, la scelta dipende principalmente dal gusto personale. Volendo indicare una posizione ottimale, per far sì che l'effetto ottenuto sia elegante, l'altezza migliore si trova intorno ai 70/80 cm, partendo dal basso della tenda. In tal modo la parte superiore sarà sufficientemente raggruppata e quella inferiore armoniosa in libertà.

36

Posizionare le fasce, pur essendo una scelta soggettiva, richiede una precisa decisione nel caso si vogliano utilizzare dei ganci nel muro per bloccarle. Come regola dovrebbero esserci due ganci, uno a livello del margine esterno della tenda e l'altro a circa 5 cm verso l'interno, altrimenti in alternativa, un solo gancio può andare anche bene. Quando la fascia viene sciolta per chiudere la tenda, sganciare soltanto l'estremità esterna, così che la fascia rimanga appesa al gancio interno dietro la tenda. Anche le fasce a cordone si avvolgono direttamente ai ganci, mentre altre hanno anelli di metallo o in tessuto cuciti alle estremità.

Continua la lettura
46

Nel caso la scelta sia rivolta all'utilizzo degli anelli, diventano rilevanti alcune tecniche di cucito. Su una estremità della fascia, sempre sul rovescio, ad una distanza dal bordo di circa 3 cm, va posizionato un anello. Sull'altra estremità risulta particolarmente comodo andare a cucire un anello di tessuto di circa 5 cm in modo che la fascia rimanga ad esso appesa quando la tenda è chiusa. Durante l'operazione di fissaggio degli anelli metallici è consigliabile usare un punto forte in modo che il risultato ottenuto sia del tutto soddisfacente. Quando andiamo a posizionare le fasce, risulta fondamentale eseguire l'operazione con una singola mossa, aggiungendo solo piccole modifiche per non perdere l'effetto naturale della piegatura.

56

Guarda il video

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come scegliere il colore delle tende

Siamo pronti a presentarvi un bllissimo articolo, che vuole essere però, anche una pratica guida, del tutto adatta a casalinghe e non solo, per capire come e cosa fare per poter scegliere, per bene ed in modo corretto e secondo unno schema preciso, il...
Arredamento

Come posizionare gli specchi in casa

Lo specchio è un accessorio assolutamente immancabile in qualsiasi abitazione. Però, è anche vero, che non sempre è opportuno e soprattutto non tutti gli angoli delle nostre abitazioni sono adatti a posizionare uno specchio in casa. Questo oggetto,...
Arredamento

Come posizionare le mensole in cucina

Senza dubbio le mensole non possono mancare in una cucina che si rispetti. In una cucina ciò che cerchiamo è la funzionalità e, sopratutto avere tutto a portata di mano. I barattoli del sale, del caffè dello zucchero e via dicendo dovranno essere...
Arredamento

Come posizionare le luci in casa

La luce ricopre un ruolo fondamentale nell'arredo delle nostre case. Scegliendo la giusta posizione, l'intensità e il colore dell'illuminazione, sarà possibile creare atmosfere particolari. Potrete, poi, esaltare forme e volumi come preferite e rendere...
Arredamento

Come posizionare i mobili in camera da letto

Elemento fondamentale di ogni casa, la camera da letto riveste sempre una funzione centrale nell'organizzazione di un appartamento. Questo ambiente, non a caso, è l'unico che davvero si presta a varie utilizzazioni. E, dunque, la camera da letto non...
Arredamento

Dove posizionare gli accessori bagno

Gli accessori per il bagno sono complementi dalla duplice utilità: svolgono da un lato funzione pratica, dall’altro puramente estetica e d’arredo. La scelta di accessori validi è dunque puramente soggettiva a seconda delle proprie personali preferenze,...
Arredamento

Dove posizionare la colonna frigo

Se avete appena acquistato una casa e dovete arredarla, sicuramente una delle stanze che richiederà maggiormente la vostra attenzione e il vostro tempo è la cucina. La cucina è senza dubbio il fulcro centrale di ogni abitazione, quello dove si passa...
Arredamento

Dove posizionare la colonna forno

Il forno è un congegno, solitamente elettrico, che serve soprattutto per la cottura dei cibi. La sua creazione ed il suo uso si perdono nella notte dei tempi, ma la sua praticità lo rende un oggetto di utilizzo quotidiano. Tutte le "zone-cucina" delle...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.