Come posare un prato sintetico in terrazzo

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Quando si ha la fortuna di aver un terrazzo abbastanza grande, è difficile arredarlo e gestirlo come si deve. Un'ottima idea, può essere però quella di installare un prato sintetico all'interno del terrazzo. In questo modo potrete avere sempre un'area verde a portata di mano, dove è possibile passare del tempo all'aria aperta, godendosi un bel prato verde. Il prato verde installato sul terrazzo, può anche essere comodo per i vostri bambini, perché potranno così avere un luogo in cui giocare sereni sempre sotto il vostro stretto controllo. Posare un prato sintetico su un terrazzo, non è difficoltoso, ma dovrete attenervi alle istruzioni per poter realizzare un ottimo lavoro.

27

Occorrente

  • Erba artificiale
  • Compattatore
  • Colla per esterni
  • Tubo da giardino
  • Ghiaia
37

Livellare la base del terrazzo

Il primo lavoro da seguire se volete istallare un prato sintetico, consiste nel livellare la base del terrazzo rimuovendo le tracce di terreno o di sporcizia presenti. Il terrazzo dove andrete a posare lo strato di erba sintetica, dovrà essere uniforme, per evitare che l'erba installata possa essere deforme e non essere liscia. Per rendere la base abbastanza livellata e per permettere una corretta installazione, è necessario anche aggiungere un substrato di ghiaia sopra l'area in cui avete deciso di posizionare l'erba. Potete scegliere di inserire della ghiaia fine, del granito tritato oppure se la base del vostro terrazzo è in cemento, potete anche aggiungere dei tappetini ammortizzanti in gomma o eseguire una colata di composto autolivellante.

47

Inumidire la base e srotolare l'erba

Una volta livellato il substrato, dovrete inumidire la base bagnando la ghiaia con dell'acqua. Aiutatevi con un tubo da giardino e riempite la ghiaia con abbondante acqua corrente. Questa operazione servirà a preparare la base per l'installazione dell'erba sintetica. Potete anche cercare di pressare la ghiaia umida, utilizzando un compattatore. Quando la base sarà pronta, potete srotolare il manto di erba sintetica e ricoprire l'area del terrazzo desiderata. Una volta steso il manto d'erba, dovrete tagliare le strisce in più che hanno coperto delle parti del terrazzo dove non volete l'erba.

Continua la lettura
57

Cucire e spazzolare il prato

Se volete un manto di erba abbastanza ampio, è necessario unire più strati di erba sintetica, cuocendoli o incollandoli tra loro. Dovrete unire più strisce di prato con degli adesivi appositi e utilizzare della colla per esterni. Una volta incollati i vari strati di erba, dovrete assolutamente spazzolare il prato con una spazzolatrice rotante adatta, per permettere agli steli d'erba di sollevarsi e di essere assolutamente uniformi.

67

Guarda il video

77

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Applicate se è necessario, una griglia metallica per rendere il prato aderente al terrazzo.
Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Segnala il video che ritieni inappropriato
Devi selezionare il video che desideri segnalare
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Esterni

Come progettare un giardino sul terrazzo

Se abbiamo la fortuna di avere un'abitazione con una terrazza adiacente, sicuramente per poterla sfruttare al massimo dovremo sistemarla in base ai nostri gusti, realizzando magari un'area per mangiare all'esterno durante le giornate estive, oppure creare...
Esterni

Come concimare un prato ornamentale

In questo articolo, vogliamo dare una mano concreta, a tutti quei lettori, che amano avere un prato intorno alla propria casa o anche nella propria campagna. Per avere un prato ornamentale, che sia sempre perfetto, durante tutto l’anno, occorre di certo...
Esterni

Come disporre gli alberi sul prato

Spesso chi possiede un giardino non prende in considerazione l'idea di piantare sul prato alberi. Coltivando soltanto fiori e piante di piccola dimensioni. Invece, per realizzare un prato davvero perfetto l'ideale è quello di disporre alberi di vario...
Esterni

5 consigli per avere un prato magnifico

Avere un prato è un privilegio e chi ha tale fortuna sa che è importante averne cura, in quanto esso costituisce il primo biglietto da visita per una casa curata. Avere un manto erboso verde e rigoglioso richiede cura e piccoli accorgimenti. Per...
Esterni

Come trasformare il terrazzo in giardino fiorito

Un bel giardino fiorito da possedere ed amare, è ambizione di molti, la cura delle piante e la passione per esse, costituisce un hobby molto gradevole e praticato da molti, specialmente nella bella stagione. Purtroppo non tutti hanno la fortuna di possedere...
Esterni

Come mantenere un bel prato inglese

Chiunque abbia un giardino, o un piccolo pezzo di terra nel cortile di casa propria, desidererebbe vederlo verde. E cosa c'è meglio di un prato inglese per dare carattere e raffinatezza ai nostri angoli esterni? Ma un prato inglese necessita di cure...
Esterni

Come curare i bordi del prato

Il prato, è un elemento di grande effetto decorativo. Una reggia o una comune abitazione diventa un luogo piacevole e rassicurante se si circonda con questo verde manto erboso. Per un aspetto rigoglioso e ordinato è necessario controllare anche la crescita...
Esterni

Come posare le beole

Le beole sono degli elementi architettonici che spesso nella quotidianità non si considerano, ma che sono molto importanti per adornare giardini e altro tipo di ambienti. Si tratta infatti di lastre che, vengono usate per pavimentare tetti o spazi aperti....
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.