Come posare le piastrelle nel bagno

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Piastrellare il pavimento del bagno può essere un progetto di manutenzione della casa gratificante ed economicamente efficace, quando si hanno i materiali adatti e si pianifica bene. Le piastrelle sono sicuramente il rivestimento migliore per le stanze umide: pratiche e resistenti all'acqua, se vengono posate bene potranno decorare al meglio il bagno. Questa guida spiegherà, passo dopo passo, come posare le piastrelle nel bagno.

26

Occorrente

  • Piastrelle
  • Spatola dentata per colla
  • Tagliapiastrelle
  • Riga metallica
  • Forbici
  • Martello
  • Secchiello
  • Metro
  • Cazzuola
  • Matita
  • Livella
  • Stucco riempifughe
  • Silicone
36

Dunque, innanzitutto dopo esserci procurati tutti i materiali che necessitiamo, in un qualsiasi negozio di bricolage, dobbiamo prendere le misure della pavimentazione che vogliamo posare. In maniera tale, da sapere quante piastrelle entrano per ogni lato della stanza. Questo farà si che potremmo risparmiare qualcosa economicamente. Dopo aver completato questo passaggio, possiamo passare alla fase successiva.

46

Prima ancora di iniziare a posare le piastrelle, è importantissimo decidere il punto iniziale, da dove inizieremo a posare le piastrelle. È sempre consigliabile iniziare a piazzare le piastrelle, da un angolo della stanza. Quindi, iniziando dall'angolo prescelto, cominciamo a spalmare il collante che abbiamo scelto, per incollare le piastrelle al pavimento. Grazie a dei distanziatori di plastica, cerchiamo di distanziare le piastrelle l'una dall'altra. Questo ci permetterà di poter lasciare lo spazio per creare la fuga tra le piastrelle. Cerchiamo di non far passare troppo tempo dalla stesa del collante alla posa della piastrella, altrimenti non avremo la stessa efficacia.

Continua la lettura
56

La posa in piano si inizia dal punto più lontano dalla porta d'accesso al locale: se le pareti non sono in squadra, si traccia sul pavimento la linea di partenza, riempiendo a fine lavoro gli spazi sbiechi con porzioni di piastrelle. Procedendo, si controlla la planarità della piastrellatura, pareggiando piccole irregolarità battendo delicatamente la superficie con un martello. Colla e riempifughe sono gli stessi dei rivestimenti, solo in esterno si utilizza una colla con un potere adesivo maggiore, resistente alle intemperie.

66

Infine, un ultimo consiglio: se il vostro bagno è piccolo e non troppo illuminato, scegliete preferibilmente composizioni molto chiare a tinte unite, perché cattureranno maggiormente la luce e daranno l'idea che l'ambiente sia meno stretto; aggiungete possibilmente anche uno specchio piuttosto ampio: in un bagno minuscolo può fare un vero miracolo.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in verticale

Per posare le piastrelle in verticale occorre sapere prima alcune cose che riguardano le piastrelle. Le piastrelle da rivestimento infatti sono fatte di tanti materiali, ciascuno adatto alla superficie da rivestire. Oltre alla scelta del materiale però...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in graniglia di cemento

Le piastrelle in graniglia di cemento sono un particolare esempio di pavimentazione che fino a poco tempo fa venivano utilizzate per le abitazioni residenziali. Negli ultimi anni sono ritornare alla ribalta, grazie alle loro ottime qualità. In primis...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in pietra lavica smaltata

Affascinanti, misteriose, quasi vive, le piastrelle in pietra lavica smaltata sono la quintessenza del folklore fashion che proviene dalle terre dell'Italia Meridionale. Raccontano tante storie e sembrano voler animare di passione le nostre pareti. Bicolore,...
Ristrutturazione

Come abbinare piastrelle e rivestimento in bagno

Se nella vostra casa vi apprestate ad effettuare dei rinnovamenti radicali, come ad esempio posare nuovi servizi igienici nel bagno con relative piastrelle e rivestimento, è importante saper abbinare i colori tra tutti i suddetti componenti, in modo...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle

Dovendo ristrutturare casa, talvolta ci si imbatte anche nel dover cambiare le piastrelle del pavimento o di un muro, magari perché rotte, consumate, o semplicemente non ci vanno più a genio. In molti tendono a rivolgersi ad un professionista del settore...
Ristrutturazione

Come abbellire le piastrelle del bagno

Le piastrelle del bagno vanno spesso cambiate non perché siano rotte o fuori moda, ma soltanto per una questione di gusto o per esigenze di arredo. In alternativa alla sostituzione, c'è tuttavia la possibilità di abbellirle, e renderle più gradevoli...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in PVC con sistema ad incastro

Molti di voi sicuramente avranno amato durante l'arco della loro vita l'arte del fai da te. Molte cose è meglio sicuramente farsele fare da chi è veramente esperto, da chi capisce quello di cui stiamo parlando. Nulla vieta però che possiate provarci,...
Ristrutturazione

Come decorare delle piastrelle da bagno con dei panni telati da cucina

Le piastrelle del bagno spesso vanno cambiate non perché sono rotte o fuori moda, ma soltanto per una questione di gusto o per esigenze di arredo. In alternativa alla sostituzione, c'è tuttavia la possibilità di abbellirle, e renderle più gradevoli...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.