Come posare la pietra naturale

tramite: O2O
Difficoltà: difficile
17

Introduzione

Come vedremo nel corso di questo interessante tutorial dedicato al fai da te, con un po' di impegno e un certo grado di dimestichezza manuale con il settore edile, è possibile effettuare dei lavori di ristrutturazione davvero eleganti e capaci di stupire i nostri ospiti. Nel corso di questa guida in particolare, ti conferirò una serie di consigli apparentemente banali su come posare la pietra naturale sul tuo giardino o comunque sul tuo spazio esterno, senza investire cifre economiche esagerate. Vediamo insieme quali sono gli strumenti occorrenti e soprattutto come procedere correttamente.

27

Compatta il terreno

Tieni conto innanzitutto, che prima di procedere alla vera e propria posatura della pietra sul pavimento, è necessario compattare il terreno. In questo modo, rendendo la base regolare, riuscirai ad ottenere un lavoro dritto e regolare, senza correre il rischio di risalite di umidità dal terreno (queste sono in genere causate dal ristagno dell'acqua, soprattutto nei periodi più piovosi).

37

Realizza la base di allettamento

Il primo passo fondamentale che ti consente di realizzare il lavoro adeguatamente, consiste nel realizzare la base di allettamento. La base come vedremo, dovrà essere costituita da una miscela di acqua, cemento e sabbia (mischiando cioè tre parti di sabbia, una di cemento e una di acqua). Per le giuste quantità tuttavia ti consiglio di chiedere ad uno specifico rivenditore di prodotti edili. Cerca di non sbagliare le quantità, per evitare di effettuare un lavoro errato.

Continua la lettura
47

Posa la base di allettamento

Dopo aver creato l'impasto per l'allettamento, procedi alla sua posa sul pavimento. Lo strato dunque costituito da acqua, sabbia e cemento, dovrà essere consistente ma non eccessivamente liquido, considerando che le beole che andrai ad applicare dovranno essere letteralmente appoggiate nella profondità dell'impasto (non semplicemente appoggiate sulla superficie). La base di acqua, sabbia e cemento può essere applicata con l'aiuto di una grossa spatola edile in acciaio. Puoi acquistare questi strumenti presso un comune negozio di ferramenta.

57

Posa le pietre

A questo punto puoi procedere con la posa delle pietre. Per posarle devi letteralmente affondarle sul pavimento e cercare di premerle nell'impasto, aiutandoti con un mazzuolo per stabilizzarle. Dopo aver posato le pietre devi aspettare l'asciugatura per almeno 24/36 ore (prima di camminare sul pavimento accertati che lo strato di sabbia e cemento sia completamente asciutto).

67

Rivolgiti ad un esperto

Come puoi notare da questa guida, il lavoro può essere facilmente svolto da chi è in possesso di un certo grado di dimestichezza manuale con il settore edile. Se hai difficoltà ti consiglio di rivolgerti ad un esperto edile, che ti possa consigliare sulla quantità di prodotto da utilizzare per la base e soprattutto sulla messa in opera del pavimento in pietra.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come costruire una doccia in pietra naturale

La nostra casa è un elemento molto importante e ogni stanza è fondamentale, dalla camera da letto alla cucina, dal salotto all'ingresso e per finire al bagno. Quest'ultimo è un luogo che richiede precisione, tutto deve essere al proprio posto e assolutamente...
Ristrutturazione

Come costruire un vialetto in pietra

Spesso chi ha un giardino cerca sempre di aggiungere dei complementi che lo valorizzano. Uno dei dettagli che lo rende particolare è il vialetto in pietra. Un modo per costruirlo è quello di progettare l'area che lo circonda. Cercando così, di costruirlo...
Ristrutturazione

Come riparare un davanzale in pietra

Un davanzale in pietra, può manifestare crepe o altri segni di disfacimento a causa del decorso naturale del tempo. Intervenire con operazioni di rifacimento tuttavia, è piuttosto semplice e il più delle volte non necessita nemmeno dell'intervento...
Ristrutturazione

Come ricoprire un muro esterno con la pietra tecnica

Le intemperie, sul lungo termine, possono causare problemi ai muri esterni di casa. Non è raro, infatti, che si scrostino o risultino danneggiati. Per risolvere questo inconveniente, esistono differenti soluzioni. Oggi, per esempio, è possibile recuperare...
Ristrutturazione

Come decorare le pareti con la pietra finta

Se non sapete come decorare la vostra casa e cercate ispirazione, siete nel posto giusto! In questa guida vi verrà spiegato come decorare le pareti con la pietra finta, un'idea stupenda per poter avere un muro di pietra bellissimo nel vostro bagno o...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in graniglia di cemento

Le piastrelle in graniglia di cemento sono un particolare esempio di pavimentazione che fino a poco tempo fa venivano utilizzate per le abitazioni residenziali. Negli ultimi anni sono ritornare alla ribalta, grazie alle loro ottime qualità. In primis...
Ristrutturazione

Come costruire un viale in pietra lavica

Se siete in procinto di rimodernare il vostro giardino o di apportare alcune modifiche, potreste tenere in considerazione l'idea di inserire un viale in pietra lavica. La pietra lavica è davvero molto resistente e se ben levigata ha un aspetto davvero...
Ristrutturazione

Come applicare la boiserie in pietra ricostruita

La Boiserie è una speciale copertura usata per le pareti, di solito sono pannelli di legno lavorati in modi diversi, tramite incisione o intaglio e intarsio, pietre di marmo o pietra vera che custodivano il design antico di queste meravigliose creazioni...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.