Come posare delle perline inclinate sulle pareti

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: facile
16

Introduzione

Se si ha voglia di modificare un po' l'aspetto della propria casa, e di decorare in modo creativo una stanza, ad esempio quella dei bambini, o il proprio studio, ci sono molte idee possibili che si possono realizzare in autonomia e con poca spesa, grazie al fai da te. Ad esempio, si potrebbero decorare una o più pareti, per esempio su due pareti adiacenti, con delle perline, che sono assi di legno caratterizzate dalla presenza di giunti a linguetta. Questa operazione non presenta particolari difficoltà, richiede solo un po' di tempo e pazienza.
Vediamo dunque, con questa guida, come posare delle perline inclinate sulle pareti.

26

Occorrente

  • Perline
  • Battiscopa e bordini angolari
  • Chiodini
  • Stucco per legno
  • Squadra
  • Martello, seghetto o troncatrice elettrica
36

Per posare delle perline inclinate sulle pareti bisogna preliminarmente applicare dei listelli orizzontali. Per posare le perline però occorrono anche dei listelli verticali, da posizionare ai lati della parete da rivestire, che serviranno per inchiodare le estremità superiori delle perline. Per ottenere l'effetto dell'inclinazione, inoltre, i listelli orizzontali dovranno essere fissati sul muro a una distanza minima l'uno dall'altro. Seppure a piacere, la distanza deve comunque essere molto inferiore rispetto a quando si intendono montare delle perline verticali.

46

Quando si iniziano a fissare i listelli, è sempre consigliabile iniziare da un angolo basso. Assolutamente indispensabile è poi fissare dei punti di riferimento; per farlo ci si può servire di una squadra. In seguito, usando un seghetto o una troncatrice, si deve tagliare una perlina a forma di triangolo isoscele (se l'angolazione è di 45°) e inchiodarla ai listelli. La stessa operazione deve essere compiuta per tutte le altre perline, dopo aver attentamente preso le misure. A questo punto, ritagliate tutte le perline, possono essere applicate sull'intelaiatura fissata al muro.

Continua la lettura
56

Per completare, la posa delle perline inclinate sulle pareti, si devono applicare i battiscopa e i bordini angolari lungo la cornice della perlinatura. Importante è far penetrare bene i chiodini nel legno, battendo con un martello dalla testa non troppo larga, per non ammaccare il legno. Al termine della posa dei battiscopa, non resta che pensare alle rifiniture, aggiungendo dei bordini di raccordo sugli spigoli. Questi devono essere fissati accuratamente alle perline sottostanti utilizzando dei chiodini senza testa. Per nascondere completamente i chiodini e rifinire completamente il lavoro, si può applicare dello stucco da legno per rendere la superficie omogenea.

66

Consigli

Alcuni link che potrebbero esserti utili:

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come rivestire un appartamento con tavole di perline

Molto spesso per eseguire dei lavoretti in casa preferiamo affidarci alle mani di professionisti per ottenere un lavoro perfetto, pagando però in alcuni casi cifre elevate. Tuttavia se questi lavori non risultano molto complicati, potremo provare a realizzarli...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in pietra lavica smaltata

Affascinanti, misteriose, quasi vive, le piastrelle in pietra lavica smaltata sono la quintessenza del folklore fashion che proviene dalle terre dell'Italia Meridionale. Raccontano tante storie e sembrano voler animare di passione le nostre pareti. Bicolore,...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle nel bagno

Piastrellare il pavimento del bagno può essere un progetto di manutenzione della casa gratificante ed economicamente efficace, quando si hanno i materiali adatti e si pianifica bene. Le piastrelle sono sicuramente il rivestimento migliore per le stanze...
Ristrutturazione

Come posare un rivestimento in vinile

Spesso, quando si ha la necessità di rinnovare la propria abitazione, ci si affida alle mani di operai specializzati per essere sicuri di ottenere un lavoro perfetto. Tuttavia, si potrà provare ad eseguire questi lavori con le proprie mani, seguendo...
Ristrutturazione

Come fare la posa delle perline su di una parete

A volte quando si arreda una casa ci si dimentica di dare un tocco originale e personale. In questa guida vedremo come ornare le pareti di una stanza in maniera davvero sopreprendente. Vediamo insieme, come fare la posa delle perline su di una parete....
Ristrutturazione

Come posare un pavimento in vinile

Come vedremo nel corso di questa guida, i pavimenti in vinile possono essere considerati una buona soluzione per rinnovare una camera senza spendere una cifra economica considerevole. È sufficiente infatti un po' di pazienza e una buona dimestichezza...
Ristrutturazione

Come posare le piastrelle in graniglia di cemento

Le piastrelle in graniglia di cemento sono un particolare esempio di pavimentazione che fino a poco tempo fa venivano utilizzate per le abitazioni residenziali. Negli ultimi anni sono ritornare alla ribalta, grazie alle loro ottime qualità. In primis...
Ristrutturazione

5 modi per posare le piastrelle

Se nella nostra casa intendiamo cimentarci nella posa delle piastrelle sia in bagno che in cucina, possiamo optare per diverse soluzioni che riguardano principalmente svariati tipi di collanti, ma tuttavia è importante sottolineare che in alcuni casi...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.