Come pitturare una parete a strisce

tramite: O2O
Difficoltà: media
16

Introduzione

Pitturare una parete a strisce può rappresentare davvero la soluzione migliore non solo per dare una ventata di fresco all'ambiente ma anche per farlo sembrare più ampio. Contrariamente a quanto si possa ritenere poi, dipingere con le strisce non è affatto un'operazione difficile. In questa guida vogliamo illustrarvi come pitturare una parete a strisce. Vi offriremo anche alcuni utili spunti sulla tecnica da usare e sui materiali di cui dotarsi. Vediamo dunque come procedere.

26

Occorrente

  • Nastro adesivo di carta, rullo, pennello, telo di protezione, colori per pittura, strumento per costruire le strisce.
36

Decidete l'inclinazione

Per prima cosa dovrete decidere quale inclinazione dare alle strisce. In questo caso, vi sarà possibile optare per strisce orizzontali, verticali o oblique. Ricordate che sono soprattutto le strisce pitturate orizzontalmente a conferire un maggiore senso di ampiezza alla stanza. Quindi, valutate con attenzione questo piccolo riferimento. Un altro consiglio è quello di essere particolarmente disinvolti nell'uso dei colori. Anche cromature apparentemente eccentriche, infatti, potranno tranquillamente essere utilizzate e fare egualmente un'ottima figura.

46

Stendete una base

Dopo esservi procurati tutto l'occorrente necessario, mettetevi all'opera. Togliete tutto il mobilio e, ove necessario, proteggete gli oggetti con teli di plastica. Scegliete un colore neutro e passate una base sulla parete. Non è obbligatorio tuttavia che la base debba per forza essere di colore bianco. Lasciate asciugare il tutto e decidete nel frattempo quale ampiezza dare alle righe. In questo frangente stabilite anche la distanza che una riga dovrà avere rispetto all'altra. Con l'opportuno strumento, disegnate le linee diritte e collocate il nastro adesivo a protezione di queste.

Continua la lettura
56

Applicate le strisce

Prendete poi il rullo e iniziate a tracciare le strisce. Ovviamente il colore prescelto per effettuare tali strisce dovrà essere di una cromatura più scura od intensa rispetto alla base stesa sulla parete in precedenza. Lasciate poi asciugare il tutto e a questo punto potrete togliere il nastro adesivo posto a protezione delle strisce. Ecco realizzata in pochissimo tempo e con molta facilità una buona pittura di una parete con le strisce. Prima di soggiornare nella stanza vi consigliamo ancora di areare il locale per alcune ore. E poi potrete finalmente godervi il vostro salotto o la vostra camera completamente ristrutturata, con colori nuovi e uno stile decisamente più moderno. Vedrete inoltre che, grazie alle strisce, l'ambiente vi sembrerà anche molto più spazioso.

66

Consigli

Non dimenticare mai:
  • Dopo aver passato il colore-base sulla parete, attendete che si asciughi completamente.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Arredamento

Come verniciare una parete multicolor

Se vogliamo stravolgere la nostra abitazione cominciando a verniciare le pareti multicolor, lo possiamo fare utilizzando della pittura murale bianca e, da essa ricavarne le diverse tonalità con delle apposite madre tinte, disponibili in boccette da 100...
Arredamento

Come arredare una parete arancione

Se volete dare un tocco di originalità all'arredamento della vostra casa, pitturare le pareti con il colore arancio può davvero essere la soluzione migliore. Al bando i vecchi e tradizionali colori anche un po' smorti, è ora di dare una ventata di...
Arredamento

Idee per uno scaffale ad incasso nella parete doccia

Quando si esegue una ristrutturazione nel bagno di casa, la prima cosa da rifare oltre all'impianto idraulico, è sicuramente la doccia. Una doccia grande, spaziosa, minimale, di design, magari copiata da una delle riviste di arredamento più importanti,...
Arredamento

Come scegliere una parete attrezzata

Se per la vostra casa avete intenzione di installare una parete attrezzata, è importante valutare bene la scelta; infatti, in commercio se ne trovano di svariati tipi ed ognuna con delle caratteristiche specifiche che in base alle esigenze, al gusto...
Arredamento

Consigli per organizzare al meglio una parete attrezzata

Se abbiamo un ambiente cucina piuttosto ampio che comprende anche il soggiorno, possiamo dividere le due zone applicando come divisione una parete attrezzata. Per fare ciò, è possibile trovare alcune soluzioni tutte funzionali e persino originali. A...
Arredamento

Come arredare una parete rossa

Sicuramente il colore in una casa è l'elemento fondamentale per caratterizzare e rendere particolare lo stile e la personalità dell'ambiente. Prima le pareti venivano tinteggiate tutte della stessa tonalità, oggi invece si preferisce realizzare almeno...
Arredamento

Come rivestire una parete con il legno

Una parete rivestita in legno ha sempre il suo fascino e conferisce un'inconfondibile eleganza agli ambienti, sia che si tratti di legno autentico o di materiali che lo imitano fedelmente.Le case moderne, ma anche quelle di un tempo, sono rifinite con...
Arredamento

5 modi per arredare una parete vuota

Quando si decide di ristrutturare una casa o di fare di rinnovarne l'arredamento bisogna fare spesso i conti con le spese che queste modifiche comportano. Arredare con gusto infatti non implica dover dedicare una grande parte delle proprie finanze, è...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.