Come pitturare una camera ammobiliata

Di:
tramite: O2O
Difficoltà: media
15

Introduzione

Se dovete pitturare una camera senza smontare tutti i mobili presenti, potete eseguire il lavoro adottando alcuni accorgimenti atti a farvi operare agevolmente. Si tratta infatti di coprirli con alcuni materiali, e di muovervi nella stanza eseguendo la tinteggiatura a zone. A tale proposito, ecco una guida in cui ci sono le istruzioni dettagliate su come pitturare una camera ammobiliata.

25

Occorrente

  • Teloni di cellophane
  • Carta di giornale
  • Nastro adesivo
  • Tela abrasiva
  • Levigatrice orbitale
  • Pennelli o rulli
  • Isolanti e vernici per muri
35

Svuotare tutti i mobili

La prima operazione da fare è di svuotare tutti i mobili, e liberare eventuali mensole e scaffalature da oggetti e libri. Anche i quadri vanno rimossi dalla parete, mentre se ci sono applique, plafoniere e lampadari li potete incartare usando dei fogli di giornale e del nastro adesivo, evitando in tal modo di imbrattarli di polvere durante la fase di carteggio delle pareti.

45

Proteggere i mobili con dei teloni

A questo punto i mobili e le mensole privi di oggetti, li potete proteggere con gli appositi teloni di cellophane che sono reperibili nei colorifici al costo di pochi centesimi. Nello specifico si tratta in pratica di impacchettarli allo stesso modo delle suddette plafoniere, prestando tuttavia attenzione a non lasciare la cellophane pendente per evitare che muovendovi nella stanza, la possiate calpestare e strapparla facendo rimanere scoperti i mobili. L'uso di carta gommata è in questo caso ideale per tenere fermi i vari lembi del telone. L'operazione vi consente inoltre di tinteggiare le pareti senza che si sporchino, e nel contempo di spostarli (essendo diventati leggeri) man mano che procedete con il lavoro. I mobili vanno comunque posizionati tutti al centro della stanza, in modo che possiate iniziare il lavoro di restauro delle pareti carteggiandole con tela abrasiva oppure con una levigatrice orbitale. A lavoro ultimato prima di procedere con le vernici, vi conviene pulire la stanza eliminando la polvere accumulata.

Continua la lettura
55

Procedere con la tinteggiatura

A questo punto potete applicare sulle pareti l'isolante, lasciarlo asciugare e poi procedere con la tinteggiatura, partendo da un lato e ritornando sullo stesso punto dopo aver espletato il medesimo lavoro sulle altri tre pareti. Per dipingere il soffitto se non eccessivamente alto, potete sfruttare uno dei mobili presenti nella stanza (ad esempio l'armadio) per salirvi sopra e provvedere alla tinteggiatura senza usare lo scaletto. A lavoro ultimato fate una bella spazzata sul pavimento, lavatelo poi con acqua e qualche detergente, e poi infine rimuovete i teloni di protezione dai mobili e la carta dagli oggetti, e provvedete a sistemare ogni cosa al suo posto.

Potrebbe interessarti anche

Segnala contenuti non appropriati

Tipo di contenuto
Devi scegliere almeno una delle opzioni
Descrivi il problema
Devi inserire una descrizione del problema
Si è verificato un errore nel sistema. Riprova più tardi.
Verifica la tua identità
Devi verificare la tua identità
chiudi
Grazie per averci aiutato a migliorare la qualità dei nostri contenuti

Guide simili

Ristrutturazione

Come organizzarsi per pitturare casa

Con la primavera arriva la voglia di rinnovare l'arredo e di rinfrescare la casa. Cosa c'è di meglio di una bella mano di pittura fresca? Pitturare casa è divertente e permette di avere ambienti nuovi e freschi. Ma per farlo in allegria, c'è bisogno...
Ristrutturazione

Come Calcolare La Quantità Necessaria Di Vernice Per Pitturare Una Stanza

Sicuramente, a molti di noi sarà capitato di trovarsi a scegliere la vernice per colorare una stanza. Per via della crisi degli ultimi anni, si sceglie sempre più frequentemente di fare questo tipo di lavoro per la casa in modalità fai da te. Questo...
Ristrutturazione

Come pitturare una parete di cartongesso

Se decidiamo di fare dei lavori di ristrutturazione in casa o semplicemente di restauro, possiamo anche pitturare una parete di cartongesso. L'operazione non è complessa, e non bisogna essere nemmeno abili nel settore. In riferimento a ciò, ecco dunque...
Ristrutturazione

Come pitturare senza problemi

Ogni singola persona possiede un proprio hobby. Come per esempio praticare sport, cucinare, guardare un film e leggere un libro. Tra queste troviamo anche la pittura. La pittura viene eseguita su tela, in un foglio, o nei muri. In questo caso uniamo l'utile...
Ristrutturazione

Come pitturare una stanza

Rifare la tinteggiatura delle pareti è senza dubbio un'operazione molto semplice. Infatti, basta saper scegliere con cura ciò che serve per il lavoro. A tal proposito, in questa guida, fornirò degli utili indicazioni su come pitturare una stanza, ed...
Ristrutturazione

Come pitturare i cassonetti delle persiane

Quotidianamente e magari anche più volte al giorno, un po' tutti compiamo l'azione di aprire e chiudere le persiane. Questa azione, aggiunta all'attività degli agenti atmosferici (caldo, sole, freddo, pioggia) a lungo andare deteriora gli infissi, fino...
Ristrutturazione

Come pitturare gli interni di casa

Pitturare gli interni di casa è un'operazione che spesso stressa molto specie quando si vuole pure cambiarne il colore e dare un tocco di novità; nonostante la fatica ed il tempo che si devono impiegare è necessario ripetere questa attività almeno...
Ristrutturazione

Come pitturare un rivestimento d'alluminio

In questo articolo ci occuperemo di trattare un argomento che fa parte della categoria del "fai da te". In particolare ci occuperemo di come fare per pitturare un rivestimento d'alluminio con le proprie mani e senza la necessità di ricorrere ad un professionista...
I presenti contributi sono stati redatti dagli autori ivi menzionati a solo scopo informativo tramite l’utilizzo della piattaforma www.o2o.it e possono essere modificati dagli stessi in qualsiasi momento. Il sito web, www.o2o.it e Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. (già Banzai Media S.r.l. fusa per incorporazione in Arnoldo Mondadori Editore S.p.A.), non garantiscono la veridicità, correttezza e completezza di tali contributi e, pertanto, non si assumono alcuna responsabilità in merito all’utilizzo delle informazioni ivi riportate. Per maggiori informazioni leggi il “Disclaimer »”.